I migliori film italiani di sempre

La classifica dei 100 migliori film prodotti in Italia secondo Movieplayer.it. Consulta la scheda dei film, leggi le recensioni e aggiungi il tuo voto a quelli più interessanti. Costantemente aggiornata, la classifica è basata sul Moviescore, ovvero la sinergia tra l'opinione critica della nostra redazione e il voto dei nostri lettori. Oltre a scoprire cosa poter guardare, contribuisci alla scalata dei tuoi film preferiti nella nostra classifica dei migliori film italiani di sempre!

  1. 1 C'era una volta in America

    N/D
    4.9/5

    1984 – Drammatico

    La New York degli anni Venti fa da scenario alle gesta di una piccola banda di ragazzini capeggiata da Max e Noodles. Entrambi ebrei, vivono per la strada tra scippi, piccoli furti, ricatti ai poliziotti di quartiere. Passano gli anni, arriva il Proibizionismo e una nuova opportunità di fare soldi in modo più facile. Non sono più i teppistelli di una volta, ora sono uomini disposti a tutto pur di trovare un loro posto al sole. La via è costellata di morte, sangue, ricatti, amori violati, tradimenti, amicizie infrante ed esili volontari. Le colpe però hanno sempre un prezzo da pagare e i debiti si pagano anche se a distanza di tempo. Anche quando tutto sembra ormai solo un ricordo annebbiato e rimane, forse, solo il rimpianto.

  2. 2 Rocco e i suoi fratelli

    N/D
    4.9/5

    1960 – Drammatico

    La vedova Rosaria si trasferisce a Milano dalla Lucania con i suoi quattro figli, raggiungendo così il suo quinto figlio Vincenzo. All'inizo la famiglia ha tanti problemi, ma ognuno si arrangia come può: Simone è un pugile e Rocco lavora in una lavanderia. Simone incontra una prostituta, Nadia, con cui ha una relazione burrascosa; quando Rocco torna dal servizio militare inizia una storia con lei...

  3. 3 C'era una volta il West

    N/D
    4.9/5

    1968 – Western, Drammatico

    Jill, un ex prostituta, arriva a Red Land nel pieno West per rendersi conto che suo marito, Bret McBain, è stato ucciso da un killer prezzolato di nome Frank. A mandarlo è Morton, un avido magnate che sogna di costruire una grande ferrovia che passi da una costa all'altra degli Stati Uniti. Per realizzare tutto ciò ha bisogno proprio dei terreni in cui sorge la fattoria di Bret. Bret però non ha voluto cedere quelle terre per nulla al mondo, perciò è stato ammazzato. Ma anche Jill non ha nessuna intenzione di mollare e trova l'aiuto di meticcio dal passato oscuro chiamato Armonica che deve saldare oltretutto un debito di sangue con Frank. A loro si aggiunge Cheyenne, un fuorilegge su cui pende una taglia di cinquemila dollari. Si scatena così un conflitto sanguinario con al centro la tenuta McBain, metafora di un mondo ormai al tramonto in cui le pistole e i duelli stanno lasciando il posto alla modernità.

  4. 4 Ossessione

    N/D
    4.9/5

    1943 – Drammatico

    Un giovane vagabondo, Gino, si ferma con il suo camion presso un casolare il cui proprietario, Giuseppe Bragana gestisce uno spaccio assieme a sua moglie Giovanna. Gino viene ospitato da Giuseppe, e poco dopo diventa l'amante di sua moglie; ma quando le chiede di fuggire con lui, Giovanna si rifiuta perchè non vuole fare la vita da nomade...

  5. 5 Napoleone

    N/D
    4.8/5

    1927 – Storico

    La vita di Napoleone, dalla gioventù in Corsica sino alla campagna d'Italia del 1797, passando per la Rivoluzione Francese e il regime del Terrore.

  6. 6 I soliti ignoti

    N/D
    4.8/5

    1958 – Commedia

    Un gruppo di ladruncoli male in arnese pianifica una rapina ai danni un'agenzia del Monte dei pegni. Bisognosi della consulenza di un esperto, i cinque si rivolgono a Dante Cruciani (Totò), criminale in libertà vigilata, che rivelerà loro i segreti per scassinare qualsiasi cassaforte.

  7. 7 Ladri di biciclette

    N/D
    4.8/5

    1948 – Drammatico

    Dopo il furto della propria bicicletta, mezzo che gli permetteva di lavorare, un uomo vaga per la città con tutta la famiglia sperando di poterla ritrovare. Preso dalla disperazione non gli resta che rubarne una a sua volta ma viene bloccato dalla polizia, a questo punto il derubato commuovendosi lo lascia andare..

  8. 8 Sciuscià

    N/D
    4.8/5

    1946 – Drammatico

    Pasquale e Giuseppe sono due ragazzini legati da una grande amicizia e che nell'immediato dopoguerra vivono di attività non proprio oneste. Coinvolti inuna rapina, vengono mandati in riformatorio e nella lunga attesa di giudizio subiscono maltrattamenti dagli altri ragazzi e dal personale del riformatorio...

  9. 9 La grande guerra

    N/D
    4.8/5

    1959 – Commedia, Drammatico, Guerra

    Prima Guerra Mondiale sul fronte Italo-Austriaco , due soldati italiani , un romano e un milanese , cercano d'imboscarsi in tutte le maniere.

  10. 10 La caduta degli dei

    N/D
    4.7/5

    1969 – Drammatico, Guerra

    L'industriale Joachim Essenbeck, nomina il nipote Konstantin, vicedirettore della sua azienda. Il vecchio Joachim poi viene assassinato e del suo omicidio è incolpato Herbert, che è costretto a fuggire. Martin, nipote di Joachim, figlio della vedova Sophie e maggiore azionista, nomina Bruckman (amante di sua madre) direttore dell'azienda.

  11. 11 Uccellacci e uccellini

    N/D
    4.7/5

    1966 – Commedia

    Totò e il figlio Ninetto si stanno recando presso un cascinale nei dintorni di Roma, con l'intenzione di sfrattare dei poveracci che non pagano l'affitto da mesi e si cibano solo di nidi di rondine. Durante il percorso incontrano un corvo parlante che si rivela un saccente intellettuale marxista di vecchio stampo. L'uccello convince Totò e il figlio a vestirsi da frati ed a ripetere a tutti gli uccelli la predica di San Francesco. Totò, nei panni di Frà Ciccillo riesce a farsi capire dai falchi e dai passerotti...

  12. 12 Il sorpasso

    N/D
    4.7/5

    1962 – Commedia, Drammatico

    Bruno, un presuntuoso giovanotto motorizzato, incontra casualmente un giovane universitario, timido e inibito, e lo trascina con sé durante un lungo ferragosto. L'aggressività, il volgare e dirompente saper vivere di Bruno respingono ed insieme affascinano lo studente.

  13. 13 Paisà

    N/D
    4.7/5

    1946 – Drammatico, Guerra

    Attraverso sei episodi distinti ed indipendenti uno dall'altro, il film rievoca l'avanzata delle truppe alleate in Italia. Si inizia con un episodio dello sbarco in Sicilia a cui fa seguito una scena a Napoli, protagonista un soldato negro. Il terzo episodio si svolge a Roma e ha carattere prettamente sentimentale. Il quarto rievoca le drammatiche giornate della liberazione di Firenze. Il quinto (Appennino Emiliano) si svolge nella riposante quiete di un piccolo convento sulla linea gotica sconvolto dagli eventi. L'ultimo (Delta Del Po) esalta la coraggiosa opera di partigiani italiani nelle paludi della Valle padana.

  14. 14 Roma, città aperta

    N/D
    4.7/5

    1945 – Drammatico, Guerra

    Durante l'occupazione nazista di Roma, la polizia tedesca è sulle tracce di un ingegnere legato alla Resistenza, Giorgio Manfredi, che riesce a sfuggire alla perquisizione nel suo appartamento e si rifugia in casa di un amico. Un parroco, Don Pietro, impegnato nella lotta contro i nazisti, aiuta Giorgio nei contatti con la Resistenza, ma un'attrice che aveva avuto una relazione con l'ingegnere li tradisce e li fa arrestare. Torturati dai nazisti perché rivelino i nomi dei loro compagni, Giorgio e Don Pietro resistono eroicamente e, mentre l'ingegnere perde la vita sotto tortura, il parroco viene fucilato.

  15. 15 Senso

    N/D
    4.7/5

    1954 – Drammatico

    Sullo sfondo della guerra italo-austriaca del 1866 una contessa veneta tradisce, per amore di un vile ufficiale austriaco, la causa della liberazione nazionale.

  16. 16 I senza nome

    N/D
    4.7/5

    1970 – Poliziesco, Thriller

    Corey è appena uscito dal carcere e decide di vendicare un torto subito rapinando un suo ex complice e uccidendo i sicari che questi gli aveva messo alle calcagna. Lo stesso giorno, un criminale italiano, Genco, riesce ad evadere durante il trasferimento da Marsiglia a Parigi. Quando Corey e Genco si incontrano, decidono di rapinare una gioielleria a Place Vendome.

  17. 17

    N/D
    4.7/5

    1963 – Drammatico

    Un noto regista di mezza età, si ferma a riflettere sulla vita trascorsa e sulle donne che ha conosciuto. Preda dei suoi dubbi e delle sue angosce, il regista, rende partecipi così gli spettatori del dramma che accompagna la creazione di un'opera d'arte.

  18. 18 Giù la testa

    N/D
    4.6/5

    1971 – Western, Avventura

    Durante la rivoluzione messicana, Juan, leader di una famiglia di banditi, incontra Sean Mallory, militante dell'IRA ed esperto di esplosivi. Juan cerca di persuadere Sean a unirsi a lui per rapinare una banca, mentre l'irlandese è deciso ad usare le sue conoscenze per aiutare la causa della rivoluzione.

  19. 19 Lo spione

    N/D
    4.6/5

    1962 – Noir, Poliziesco

    Maur, appena uscito di prigione, ammazza Gilbert che gli ha ucciso l'amica. Poi, a casa della sua amante Thérèse, progetta, con l'amico Silien, una rapina che però fallisce. Maur ora sospetta di Silien, soprattutto dopo che Thérèse è stata uccisa. Arrestato, Maur scoprirà la verità solo all'uscita dal carcere: troppo tardi perché è ormai innescato un inarrestabile meccanismo di morte.

  20. 20 In nome del popolo italiano

    N/D
    4.6/5

    1971 – Drammatico

    Il giudice istruttore Bonifazi, indagando sulla morte della giovane Silvana, avvenuta in circostanze misteriose, e parlando con i genitori della ragazza, intuisce che nella faccenda possa essere coinvolto Lorenzo Santenocito, un ricco e spregiudicato imprenditore edile, che sfruttava Silvana per intrattenere i suoi clienti più facoltosi, con la scusa delle 'pubbliche relazioni'...

  21. 21 Othello

    N/D
    4.5/5

    1952 – Drammatico

    In Italia, durante il periodo delle Repubbliche Marinare, Otello, marito della bella Desdemona viene inviato dal doge a difendere la roccaforte di Cipro dai musulmani. Avendo scelto Cassio come aiutante, Otello provoca invidia e gelosia nel perfido Jago, che comincia ad insinuare dubbi sulla fedeltà di Desdemona...

  22. 22 La terra trema

    N/D
    4.5/5

    1948 – Drammatico

    Il pescatore 'Ntoni e la sua famiglia vivono e lavorano ad Aci Trezza, in Sicilia, sfruttati dai venditori di pesce all'ingrosso. Stanco di dover subire i loro soprusi, 'Ntoni incita gli altri pescatori a ribellarsi all'insostenibile situazione, e scoppiano dei tumulti.

  23. 23 Il gattopardo

    N/D
    4.5/5

    1963 – Drammatico

    Sicilia. La fine di un epoca e l'arrivo di nuove realtà, visto attraverso lo sguardo del principe Salina, molto peoccupato con l'arrivo dei garibaldini, di mettersi al riparo da ogni cambiamento.

  24. 24 Teorema

    N/D
    4.5/5

    1968 – Drammatico

    Uno strano ragazzo, molto attraente ed affascinante è ospite per qualche giorno di una famiglia borghese, e fa innamorare di sè tutti i componenti della famiglia: la madre, il padre, i due figli adolescenti e la governante...

  25. 25 La strada

    N/D
    4.5/5

    1954 – Drammatico

    Gelsomina viene affidata da sua madre al girovago Zampanò, perchè non ha le possibilità economiche per mantenerla. La ragazza e il suo nuovo "tutore" però sono incompatibili: lei cerca sempre di scoprire i segreti della natura e delle cose che la circondano, è una ragazza molto sensibile e l'eccessiva "concretezza" di Zampanò la fanno stare male. Un giorno però, un altro girovago detto "Il Matto" convince Gelsomina che per lei stare accanto a Zampanò è una missione: tutto serve e tutti gli uomini servono a qualcosa...