Liv Tyler

Attrice
Biografia

Cenni biografici di Liv Tyler


Liv Tyler nasce a New York il 1 luglio 1977 e viene cresciuta dalla madre Bebe Buell e il suo compagno Todd Rundgren. Soltanto a dodici anni Liv scoprirà la vera identità di suo padre (Steve Tyler, il cantante degli Aereosmith), insospettita dall'incredibile somiglianza tra lei e la seconda figlia di Steve, Mia. La carriera di Liv comincia a quattordici anni come modella e nel 1994 compare nel video degli Aereosmith "Crazy" in coppia con Alicia Silverstone, lasciando subito il segno tra gli adolescenti grazie al suo straordinario fascino. Nello stesso anno il debutto sul grande schermo con il thriller Rosso d'autunno. Liv decide di abbandonare la carriera di modella e di dedicarsi completamente al cinema. Seguono quindi Dolly's Restaurant, in cui si fa apprezzare dalla platea del Sundance, e la commedia giovanile Empire Records, ambientata in un negozio di dischi.

La consacrazione avviene nel 1996, quando Bernardo Bertolucci la vuole come languida ninfetta in Io ballo da sola, costruendo l'intero film sulla sua interpretazione. Torna poi alla commedia musicale in Music Graffiti, diretta da Tom Hanks, mentre sul set di Innocenza Infranta intreccia una relazione con Joaquin Phoenix. La sua popolarità subisce una nuova impennata, grazie alla partecipazione nel blockbuster di Michael Bay Armageddon - Giudizio finale, dove è l'amorevole figlia di Bruce Willis e la tenera fidanzata di Ben Affleck, entrambi in missione per salvare il Pianeta.

La sua bellezza insolita è messa a servizio di un altro grande autore, Robert Altman, ne La fortuna di Cookie, dove sfoggia un'insolita mise da maschiaccio; mentre nell'adattamento letterario Onegin si fa sedurre dal protagonista Ralph Fiennes. Altman la rivuole nel divertente Il dottor T e le donne; invece con le sue pose provocanti sconvolge i personaggi della commedia Un corpo da reato.
Il suo fascino etereo e regale la rende l'incarnazione naturale della principessa degli elfi Arwen, nella trilogia Il signore degli anelli - La compagnia dell'anello e Il signore degli anelli - Le due torri, ruolo per cui ancora oggi è universalmente riconosciuta dal pubblico.

Dopo aver avuto un bambino con il cantante Royston Langdon (da cui si separerà qualche anni più tardi) la Tyler ha recuperato pian piano la sua forma e ha ripreso a recitare nelle commedie Jersey Girl e Lonesome Jim (a fianco, rispettivamente di Ben Affleck e del fratello Casey). Dopo aver vestito i panni di una psicologa che tenta di curare il traumatizzato Adam Sandler in Reign Over Me, ha preso parte al comic-movie dedicato a L'incredibile Hulk. Viene perseguitata da terrificanti uomini mascherati nell'efferato slasher The Strangers (di cui è pronto già il sequel), per poi ritornare nel mondo dei supereroi con l'irriverente e anticonvenzionale Super.