Facebook

Drew Barrymore

l'attrice Drew Barrymore
Professione: Attrice, Produttrice
Vero nome: Drew Blyth Barrymore
Nata il:
22 Febbraio 1975
(Culver City, California, USA)
Età: 47 anni
42 anni di carriera
57 film e serie tv
36 premi

Biografia di Drew Barrymore

Nata nei pressi di Los Angeles il 22 febbraio 1975, figlia di una prestigiosa casata d'attori, si può certo dire che Drew Barrymore è stato un talento davvero precoce: ha fatto la sua prima apparizione tv in uno spot commerciale addirittura prima di compiere un anno; mentre a soli tre anni compare in un piccolo ruolo in un film per la televisione, Suddenly, Love.
Il suo esordio al cinema risale all'età di cinque anni con l'inquietante Stati di allucinazione, in cui è la figlia dello psicologo William Hurt; ma la sua consacrazione arriva grazie a Steven Spielberg nel sensazionale E.T. l'extra-terrestre, nel ruolo della sorellina del protagonista Elliott.
Divenuta la più giovane ospite dello show di culto Saturday Night Live, la sua carriera di baby-star continua con la partecipazione in numerosi film negli anni Ottanta, come Fenomeni paranormali incontrollabili, Vertenza inconciliabile, dove per il ruolo di bambina trascurata viene nominata al Golden Globe, e il natalizio Il fantastico mondo dei giocattoli.

Dopo aver trascorso una pubertà estremamente difficile, durante la quale è stata cacciata di casa e si è trasferita dall'attore David Crosby, facendo abuso di alcol e droghe e tentando persino il suicido, Drew cerca di riprendere la carriera d'attrice, pronta a recuperare il tempo perduto: nel 1992 gira addirittura cinque film tra cui Guncrazy, che le è valso la candidatura al Golden Globe. Interpreta alcuni ruoli che sembrano modellati sul suo vissuto personale fatto di eccessi e degenerazioni, come i thriller La mia peggiore amica, Bad girls, e Bella e dannata. A confermare questa sua immagine eversiva, nel 1995 ha posato nuda per il celebre Playboy ed è stata la madrina della figlia di una coppia decisamente fuori dagli schemi, Kurt Cobain e Courtney Love. Nel 1994, invece, si sposa con un barista, Jeremy Thomas, ma il matrimonio dura appena un anno.

Drew Barrymore decide però di mettere finalmente la testa a posto e di ricostruire da zero la sua carriera, trasformando radicalmente la propria immagine. Recita, così, nel dramma al femminile A proposito di donne e nel musical Tutti dicono I love you del maestro Woody Allen, ma anche nel comic-movie Batman Forever di Joel Schumacher.
Per lo stesso motivo rifiuta il ruolo di protagonista in Showgirls e nel primo episodio di Scream di Wes Craven, poi andato a Neve Campbell, accontentandosi di una parte secondaria.

Alla fine degli anni Novanta riconquista il successo come protagonista di alcune commedie romantiche, tra cui Prima o poi me lo sposo, in coppia con Adam Sandler, il favolistico La leggenda di un amore - Cinderella e Mai stata baciata, dove torna ai tormentati anni dell'adolescenza insieme a David Arquette.
Nel nuovo millennio il successo arriva con la trasposizione cinematografica del telefilm di culto Charlie's Angels, in cui impersona una delle combattive e affascinanti spie in gonnella, insieme a Cameron Diaz e Lucy Liu, cui segue nel 2003 Charlie's Angels: più che mai.

Dopo essere stata l'insegnante di lettere di Jake Gyllenhaal in Donnie Darko, Drew torna nuovamente al ruolo che le è più congeniale, quello di eroina romantica, nei drammi I ragazzi della mia vita e Confessioni di una mente pericolosa, ma soprattutto delle divertenti commedie Duplex - Un appartamento per tre, in coppia con Ben Stiller, 50 volte il primo bacio, in cui torna al fianco di Adam Sandler, lo sportivo L'amore in gioco con Jimmy Fallon, e il musicale Scrivimi una canzone con Hugh Grant.

Ha intrapreso anche una carriera di doppiatrice, prestando la voce ai film d'animazione Titan A.E. e Curioso come George, ma anche alla raffinata cagnolina Chloe di Beverly Hills Chihuahua; ma si è dedicata anche all'attività di produttrice, nonché a quella di regista, dirigendo Ellen Page nella commedia adolescenziale Whip It.
Più di recente, ha continuato a farsi notare nel televisivo Grey Gardens - Dive per sempre dove, insieme a Jessica Lange, interpreta la stravagante cugina di Jacqueline Kennedy, aggiudicandosi un Golden Globe. Ha ottenuto successo in nuove produzioni romantiche, come La verità è che non gli piaci abbastanza (sul set del quale ha incontrato il fidanzato Justin Long, con il quale ha recentemente interrotto la relazione), Amore a mille... miglia, sempre con Long, ma anche il remake del film di Giuseppe Tornatore Stanno tutti bene - Everybody's Fine.

Film più famosi di Drew Barrymore

Locandina di Donnie Darko

Donnie Darko

2001 Produzione, Recitazione

Locandina di Beverly Hills Chihuahua

Beverly Hills Chihuahua

2008 Recitazione

Locandina di E.T. L'Extraterrestre

E.T. L'Extraterrestre

1982 Recitazione

Locandina di Scream

Scream

1996 Recitazione

Vai alla filmografia completa

Serie TV più famose di Drew Barrymore

Locandina di I Griffin

I Griffin

1999 Recitazione

Locandina di Charlie's Angels

Charlie's Angels

2011 Produzione

Locandina di Santa Clarita Diet

Santa Clarita Diet

2017 Recitazione, Produzione

Vai alla filmografia completa

Premi e nomination per Drew Barrymore

Golden Globes

2010 Premio Miglior attrice (Miniserie o film per la tv) per Grey Gardens

1993 Candidatura Miglior attrice protagonista (miniserie o film per la tv) per Bella e dannata - Guncrazy

1985 Candidatura Miglior attrice non protagonista per Vertenza inconciliabile

MTV Movie

2004 Premio Migliore perfomance di gruppo per 50 volte il primo bacio

2004 Candidatura Migliore sequenza di danza per Charlie's Angels - Più che mai

2004 Candidatura Miglior interpretazione femminile per 50 volte il primo bacio

2001 Premio Migliore perfomance di gruppo per Charlie's Angels

2001 Candidatura Miglior combattimento per Charlie's Angels

2000 Candidatura Miglior performance femminile per Mai stata baciata

2000 Candidatura Miglior bacio per Mai stata baciata

Vai a tutti i premi

Film e Serie TV più recenti di Drew Barrymore

Locandina di Single ma non troppo

Single ma non troppo

2016 Produzione

Locandina di Insieme per forza

Insieme per forza

2014 Recitazione

Locandina di Qualcosa di straordinario

Qualcosa di straordinario

2012 Recitazione

Locandina di Grey Gardens

Grey Gardens

2009 Recitazione

Vai alla filmografia completa

Film e Serie TV in streaming di Drew Barrymore

La locandina di Donnie Darko

Donnie Darko

FILM 2001
Produzione, Recitazione

Genere: Fantascienza, Drammatico, Thriller

Poster con tutti i protagonisti della serie-tv I Griffin

I Griffin

SERIETV 1999
Recitazione

Genere: Animazione, Commedia

  • Netflix
  • Amazon Prime Video
  • Disney+
  • Microsoft Store
  • PlayStation Store
La locandina italiana di Beverly Hills Chihuahua

Beverly Hills Chihuahua

FILM 2008
Recitazione

Genere: Avventura, Commedia, Ragazzi

  • Amazon Prime Video
  • Disney+
  • Infinity
  • Chili
  • TIMVISION
  • Google Play
  • iTunes
  • PlayStation Store
La locandina italiana del film La verità è che non gli piaci abbastanza

La verità è che non gli piaci abbastanza

FILM 2009
Produzione, Recitazione

Genere: Commedia, Romantico

  • Netflix
  • Amazon Prime Video
  • NOW
  • Chili
  • TIMVISION
  • Rakuten TV
  • Sky on Demand
  • Google Play
  • iTunes

Vai a tutti i film e serie TV in streaming

Galleria

Vai a tutte le immagini

Video

Vai a tutti i video

Generi più ricorrenti

Commedia 49%
Drammatico 10%
Azione 8%
Animazione 8%

Citazioni di Drew Barrymore

E' chiaro che non tutti stanno bene nella famiglia Goode, ma è quello che succede nella famiglie di oggi: hanno tutti una facciata ed è questo il cuore della storia. (Drew Barrymore in una dichiarazione sul film Stanno tutti bene …

Vai a tutte le citazioni

Ultime notizie su Drew Barrymore