Facebook

Elio Germano

Una fotografia di Elio Germano
Professione: Attore
Nato il:
25 Settembre 1980
(Roma, Italia)
Età: 42 anni
30 anni di carriera
58 film e serie tv
15 premi

Biografia di Elio Germano

Nel lezioso spot pubblicitario di un famoso snack al cioccolato, era un adolescente più attento alle compagne di classe che alle lezioni. Sul piccolo schermo ha prestato la sua aria tenera e stralunata ad un personaggio della serie Via Zanardi 33 e ha recitato la parte del bulletto "Er Pasticca" in Un medico in famiglia 2. A teatro è praticamente cresciuto (nel '94 inizia a recitare nei teatri minori della capitale, tra gli altri il Furio Camillo e il Teatro de' Cocci), appassionato di scrittura, Elio Germano al cinema se l'è cavata anche meglio. Ha ventisei anni, ma ne dimostra sempre sedici. L'espressione di questo promettente attore molisano, romano d'adozione, è sempre quella dello studente delle superiori, mentre le sue abitudini quotidiane (nel quartiere Corviale, dove ancora abitata) non sono mutate neanche una volta ottenuta la notorietà.

Nel 2002, convincente protagonista di Liberi, al fianco di Luigi Maria Burruano (nella finzione, il padre con cui vive un delicato rapporto tra conflittualità e tenerezza), Germano ha esordito al cinema nel 1998 con la commedia Il cielo in una stanza. Seguono i giovanilistici Ora o mai più di Lucio Pellegrini e Che ne sarà di noi, al fianco del protagonista Silvio Muccino.

Nel 2005 Gabriele Salvatores lo ingaggia per una parte nel noir Quo Vadis, Baby? e il collega Libero De Rienzo lo rende protagonista nel suo esordio registico Sangue - La morte non esiste.

In N - Napoléon di Paolo Virzì, è l'invidiatissimo giovane amante di Monica Bellucci. Nel cast del discusso Melissa P. e del corale Romanzo criminale, Germano può vantare in curriculum anche la partecipazione ad una produzione internazionale, Mary, di Abel Ferrara. L'attore continua a non disdegnare la televisione, e così partecipa a diverse fiction, impersonando tra gli altri il giovane Enzo Ferrari e divenendo protagonista per Dario Argento in Ti piace Hitchcock?

Ma il vero successo deve ancora arrivare. È nell'affresco generazionale di Daniele Lucchetti Mio fratello è figlio unico che Germano dà vita a uno dei suoi ritratti migliori, quello dell'inquieto ragazzo di periferia in perenne rapporto conflittuale con la politica e con il fratello Riccardo Scamarcio, di contrapposta fede ideologica. Il merito è anche dei loro accesi duetti se il film ottiene un inaspettato successo nella sezione Un Certain Regard di Cannes 2007. Virzì lo rivuole in Tutta la vita davanti per impersonare un grottesco venditore d'aspirapolveri, che sfoga le sue angosce sulla povera Isabella Ragonese. Poi è di nuovo la volta di Salvatores, che in Come Dio comanda gli affibbia una parte per niente facile, quella dello squinternato e autistico Quattro Formaggi, in cui forse calca un po' troppo la mano. Dopo aver duettato accanto a un altro attore emergente della sua generazione, Michele Riondino, ne Il passato è una terra straniera, ed esser tornato a calcale le produzioni internazionali con una partecipazione nel musical Nine, Germano è nuovamente consacrato dal regista che finora sembra essere stato in grado di esaltare meglio le sue virtù artistiche, Daniele Luchetti. Per La nostra vita, grazie alla sua intensa interpretazione di un operaio romano, travolto dall'improvvisa morte della moglie, l'attore ottiene addirittura l'onore di essere premiato al Festival di Cannes.

Film più famosi di Elio Germano

Locandina di Melissa P.

Melissa P.

2005 Recitazione

Locandina di Nine

Nine

2009 Recitazione

Locandina di L'uomo senza gravità

L'uomo senza gravità

2019 Recitazione

Locandina di Romanzo criminale

Romanzo criminale

2005 Recitazione

Locandina di Mio fratello è figlio unico

Mio fratello è figlio unico

2007 Recitazione

Vai alla filmografia completa

Serie TV più famose di Elio Germano

Locandina di Via Zanardi 33

Via Zanardi 33

2001 Recitazione

Vai alla filmografia completa

Premi e nomination per Elio Germano

Cannes

2010 Premio Miglior attore per La nostra vita

Venezia

2014 Premio Premio Francesco Pasinetti (SNGCI) - Miglior interpretazione per Il giovane favoloso

David

2015 Premio Miglior attore protagonista per Il giovane favoloso

2012 Candidatura Miglior attore protagonista per Magnifica presenza

2011 Premio Miglior attore protagonista per La nostra vita

2007 Premio Miglior attore protagonista per Mio fratello è figlio unico

2004 Candidatura Miglior attore non protagonista per Che ne sarà di noi

Nastri

2014 Candidatura Attore protagonista per L'ultima ruota del carro

2012 Candidatura Migliore attore protagonista per Magnifica presenza

2010 Premio Miglior attore protagonista per La nostra vita

Vai a tutti i premi

Film e Serie TV più recenti di Elio Germano

Locandina di Il signore delle formiche

Il signore delle formiche

2022 Recitazione

Locandina di America Latina

America Latina

2021 Recitazione

Locandina di Volevo nascondermi

Volevo nascondermi

2020 Recitazione

Locandina di L'uomo senza gravità

L'uomo senza gravità

2019 Recitazione

Vai alla filmografia completa

Film e Serie TV in streaming di Elio Germano

La locandina di Melissa P.

Melissa P.

FILM 2005
Recitazione

Genere: Drammatico, Erotico

  • Amazon Prime Video
  • Chili
  • TIMVISION
  • Rakuten TV
  • Google Play
  • Microsoft Store
  • iTunes
  • PlayStation Store
Poster USA per Nine

Nine

FILM 2009
Recitazione

Genere: Musicale

  • Amazon Prime Video
  • Chili
  • RaiPlay
  • TIMVISION
  • Rakuten TV
  • Google Play
  • iTunes
La locandina di Tutta la vita davanti

Tutta la vita davanti

FILM 2008
Recitazione

Genere: Commedia, Drammatico

  • Netflix
  • Infinity+
  • Infinity
  • NOW
  • Chili
  • TIMVISION
  • Rakuten TV
  • Sky on Demand
  • iTunes
Diaz - Don't Clean Up This Blood: la locandina del film

Diaz

FILM 2012
Recitazione

Genere: Drammatico

  • Netflix
  • Amazon Prime Video
  • Chili
  • TIMVISION
  • Rakuten TV
  • Google Play
  • iTunes

Vai a tutti i film e serie TV in streaming

Galleria

Vai a tutte le immagini

Video

Vai a tutti i video

Generi più ricorrenti

Drammatico 54%
Commedia 31%
Thriller 6%
Documentario 6%

Citazioni di Elio Germano

Siccome i nostri governanti in Italia rimproverano sempre, al cinema, di parlare male della nostra nazione, io volevo dedicare questo premio all'Italia e agli italiani, che fanno di tutto per rendere l'Italia un paese migliore nonostante la loro classe dirigente. …

Quando recito devo riprodurre cose, non recitarle. Devo lasciarle accadere cioè devo rimettermi in quella situazione emotiva. Per esempio, se deve accadere che io mi incazzo per una cosa, devo essere incazzato e deve accadere quella cosa, in quel momento

Vai a tutte le citazioni

Ultime notizie su Elio Germano