Tutta la vita davanti 2008

N/D
3.1/5
La locandina di Tutta la vita davanti

Tutta la vita davanti è un film di genere Commedia, Drammatico del 2008 diretto da Paolo Virzì con Isabella Ragonese e Sabrina Ferilli. Durata: 89 min. Distribuito in Italia da Medusa. Paese di produzione: Italia.

Trama

La trama di Tutta la vita davanti (2008). La ventiquattrenne Marta, fresca di laurea in teologia, trova lavoro in un call center venendo a contatto con un ambiente apparentemente giovane e dinamico che, in realtà, nasconde tutte le insidie insite nel precariato.

Recensione

Italia indietro tutta Che brutto paese è diventato l'Italia, enorme discarica di donne di plastica e lavoretti meschini e alienanti, forum di chiacchiere da post reality, teatro dell'assurdo di relazioni senza futuro, probabilmente già nulle nel presente. Tutti a uniformarsi alla mediocrità, il talento viene mortificato dalla mancanza di proposte degne ed esiliato altrove, l'unico merito ad essere premiato è quello che fa procedere al meglio l'enorme fregatura dei nostri tempi, che ci convince che stupido è bello, che accontentarsi è la nuova frontiera e che servire il padrone con entusiasmo e tenacia, ammirandolo e adorandolo ...

Leggi la recensione completa di Tutta la vita davanti

Cast

Isabella Ragonese Isabella Ragonese Marta
Sabrina Ferilli Sabrina Ferilli Daniela, capo-telefonista
Massimo Ghini Massimo Ghini Claudio, capo Multiple
Valerio Mastandrea Valerio Mastandrea Giorgio, sindacalista
Elio Germano Elio Germano Lucio, venditore Multiple
Valentina Carnelutti Valentina Carnelutti Maria Chiara
Micaela Ramazzotti Micaela Ramazzotti Sonia
Caterina Guzzanti Caterina Guzzanti Fabiana Lanza Campitelli
Mary Cipolla Madre di Marta
Tatiana Farnese Signora Franca

Vai al cast completo di Tutta la vita davanti

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Tutta la vita davanti e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Tutta la vita davanti è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 28 Marzo 2008 (Medusa).
Le riprese del film si sono svolte nel periodo 01 Luglio 2007 - 01 Gennaio 1970.

Il quarto stato, oggi - La locandina di Tutta la vita davanti di Paolo Virzì richiama un celebre dipinto, 'Il quarto stato' di Giuseppe Pellizza da Volpedo. Datato 1901, il quadro è uno dei simboli più riconoscibili del socialismo europeo.

Accoglienza

Attualmente Tutta la vita davanti ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Budget
€5,440,000 (stimato)
Incassi in italia
3.9 milioni €

Box-office Tutta la vita davanti (2008)

Premi e nomination

I premi vinti da Tutta la vita davanti e le nomination:

David di Donatello (2009)
5 nomination, 0 premi vinti
Nastri d'Argento della SNGCI (2008)
7 nomination, 2 premi vinti

Altri 13 premi

Critica

Tutta la vita davanti è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.9 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Tutta la vita davanti
2008 - Medusa
Contiene 1 Ora e 57 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Micaela Ramazzotti, la 'pazza gioia' di recitare: 8 ruoli che ce l'hanno fatta amare

    Micaela Ramazzotti, la 'pazza gioia' di recitare: 8 ruoli che ce l'hanno fatta amare

    Madre irresistibile, sensuale, sfrontata, fragile, divertente. Un ruolo che l'attrice romana ama interpretare nella vita e nei film. Ecco un breve excursus della sua carriera a partire dal lontano centro sociale di periferia, dai vampiri e dai Manetti Bros., là dove tutto è cominciato.

  • Tv, i film della settimana: Pompei e La bella e la bestia

    Tv, i film della settimana: Pompei e La bella e la bestia

    E' piuttosto scarso il numero di prime visioni televisive di Sky Cinema 1, tra queste vi segnaliamo il kolossal con Kit Harington (1 marzo) e la favola con Lea Seydoux (2 marzo). Canale 5 invece propone Anna Karenina, interpretata da Keira Knightley (5 marzo).

  • Cinque film italiani verso la corsa all'Oscar

    Cinque film italiani verso la corsa all'Oscar

    Giorni e Nuvole, Il Divo, Gomorra, Tutta la vita davanti e Cover Boy sono le cinque pellicole che saranno considerate dalla commissione di selezione che mercoledì prossimo dovrebbe decidere quale tra queste segnalare all'Academy per la candidatura al Miglior Film Straniero.

  • Al via a Torino Cinema di barriera

    Al via a Torino Cinema di barriera

    Si apre domani la rassegna cinematografica torinese in una edizione sempre più ricca dedicata al tema del lavoro in Italiatutta la vita davanti

  • Nastri d'argento 2008: vince Virzì

    Nastri d'argento 2008: vince Virzì

    Il premio più prestigioso va a 'Tutta la vita davanti', ma 'Caos calmo' si rivale sulla quantità.

  • Bis per aquiloni e giovani bari in vetta al box office

    Bis per aquiloni e giovani bari in vetta al box office

    Si chiude un altro week end non certo movimentato: confermata la prima posizione del film di Marc Foster in Italia e di quello di Robert Luketic negli Stati Uniti.

  • Gli aquiloni volano alti al box office

    Gli aquiloni volano alti al box office

    Debutta al top il film tratto dal popolare romanzo di Khaled Hosseini; in USA, il gioco d'azzardo schizza in vetta con 21.

  • Precari, torte ai mirtilli e aquiloni per le uscite del week-end

    Precari, torte ai mirtilli e aquiloni per le uscite del week-end

    Tra i film in arrivo il 27 marzo, tante commedie - con i mattatori Steve Carell, John C. Reilly e un'inedita Anna Valle - il Bacio romantico di Wong Kar-Wai, l'attesissimo Cacciatore di aquiloni e lo 'scandaloso' Elio Germano, protagonista dei film di Virzi e Paolo Franchi.

  • Recensione Tutta la vita davanti (2008)

    Recensione Tutta la vita davanti (2008)

    Virzì gestisce con grande saggezza il materiale a sua disposizione, si ritrova a parlare di televisione sottraendosi però ad un'inutile critica, utilizzando invece i prodotti di maggior successo di questa per spiegare con ironia come siamo diventati.

  • Paolo Virzì e i giovani senza 'Tutta la vita davanti'

    Paolo Virzì e i giovani senza 'Tutta la vita davanti'

    Il regista toscano e il suo cast presentano il film dedicato al girone infernale in cui sono relegati i telefonisti dei call center.