La famiglia Addams debutta al box office italiano con tre milioni e mezzo di euro

La famiglia Addams schizza in vetta al box office italiano con tre milioni e mezzo di euro, alle sue spalle la nuova commedia di Alessandro Siani, Il giorno più bello del mondo, sfiora i 3 milioni.

NOTIZIA di 04/11/2019
La Famiglia Addams 2019 1
La famiglia Addams: Morticia e Gomez in una scena del film

Ottimo debutto al box office italiano per la pellicola animata La Famiglia Addams che apre superando i 3,5 milioni di euro, somma raccolta in 528 sale, con una media per sala di oltre 6.700 euro. Qui potete leggere la nostra recensione de La famiglia Addams, nuova versione della popolare saga horror-comica.

La famiglia Addams: i doppiatori: "Rispettare le tradizioni di famiglia, anche se mostruose, è importante"

Altro debutto in seconda posizione per Il giorno più bello del mondo, la nuova commedia di Alessandro Siani, che apre con un incasso di 2.925.000 euro da 506 sale e una media per sala di 5.780 euro. Qui trovate la nostra recensione di Il giorno più bello del mondo, pellicola che racconta la storia di Arturo Meraviglia, l'impresario di un piccolo teatro di avanspettacolo che però è sull'orlo del collasso finanziario. Un'inaspettata eredità sembra essere la risposta ai suoi problemi, ma scopre che non si tratta di denaro bensì di due bambini, Rebecca e Gioele. Arturo scopre che Gioele ha dei poteri incredibili che potrebbero risollevare le sorti del suo teatro, ma prima dovranno vedersela con un team di perfidi scienziati.

Il giorno più bello del mondo, Alessandro Siani: "Un film che sognavo di fare da tempo"

Dopo due settimane in vetta, Maleficent: Signora del male perde due posizioni, ma incassa altri 2.219.000 euro che portano il film a un totale di oltre 10,5 milioni di euro. Come sottolinea la nostra recensione di Maleficent: Signora del male, il film si rivela una sorpresa positiva sotto ogni punto di vista.

Maleficent 2, Angelina Jolie: "Ho molto in comune con Malefica: è selvaggia come me"

In quarta posizione resiste Joker, che incassa altri 2,2 milioni di euro per un totale di 25 milioni raccolti in cinque settimane. Qui trovate la nostra recensione e videorecensione di Joker.

Oltre 1,1 milioni di euro per il debutto al quinto posto - del thriller L'uomo del labirinto, seconda regia del giallista Donato Carrisi che segna una media per sala di 2.776 euro da 431 sale. Dustin Hoffman e Toni Servillo sono i protagonisti dell'intrigante film nei panni del dottor Green e dell'ispettore Bruno Genko. Qui trovate la nostra recensione di L'uomo del labirinto.

Si segnala in sesta posizione un altro importante debutto, quello di Doctor Sleep, che incassa 1.118.000 euro in 427 sale, con una media per sala di 2.600 euro. Qui potete leggere la nostra recensione di Doctor Sleep, è tratto - come Shining - dall'omonimo romanzo di Stephen King, è ambientato diversi decenni dopo gli eventi accaduti all'Overlook Hotel e prosegue la storia di Danny Torrence (Ewan McGregor) che ormai adulto trascina avanti la sua vita e, come suo padre, è dedito all'alcol. Nonostante sia ancora segnato dal terribile trauma infantile, l'uomo ha trovato un'apparente pace interiore che lo ha portato a una tregua con i fantasmi del passato. Gli incubi dell'infanzia, però, tornano a tormentarlo quando Danny incontra Abra Stone (Kyliegh Curran), giovane dotata, come lui, di quella potente capacità soprannaturale nota come luccicanza.