Dal Pinocchio con Benigni a Nanni Moretti e Diabolik: il nuovo listino di 01 Distribution!

01 Distribution ha presentato il nuovo listino, pieno di grandi nomi italiani: Garrone, Moretti, Muccino, Amelio, Salvatores, Mainetti, Bruno e tanti altri.

APPROFONDIMENTO di 03/07/2019

Il 2019 di 01 Distribution mostra un'abbondanza di varietà, quantità e qualità nel suo nuovissimo listino dei film in uscita nel 2019-2020. Ampio spazio al cinema italiano, dal sequel di Massimiliano Bruno al Pinocchio di Matteo Garrone, passando per il cinema d'autore di Roman Polanski e Sam Mendes.

Matteo Garrone, Roberto Benigni, Nanni Moretti e... Diabolik!

Il Pinocchio di Matteo Garrone è uno dei film più attesi dell'anno, dopo lo l'enorme successo di Dogman nella passata stagione dei premi, e sarà il titolo di Natale di 01, visto che arriverà nelle sale il 25 dicembre. Roberto Benigni sarà Geppetto mentre Pinocchio sarà interpretato dal piccolo Federico Ielapi. Gigi Proietti sarà Mangiafuoco, Massimo Ceccherini e Rocco Papaleo saranno invece il Gatto e la Volpe, Marcello Fonte interpreterà il Pappagallo, Alessio Di Domenicantonio Lucignolo, Davide Marotta il Grillo parlante, Paolo Graziosi Mastro Ciliegia ed Enzo Vetrano Faina.

Pinocchio Matteo Garrone Benigni 9H0Chcw
Matteo Garrone e Roberto Benigni, regista e interprete di Pinocchio

Nanni Moretti tornerà sul grande schermo nella prossima stagione con Tre piani, ispirato al romanzo di Eshkol Nevo. Nel super cast Riccardo Scamarcio, Margherita Buy, Alba Rohrwacher, Adriano Giannini, Elena Lietti, Nanni Moretti e Denise Tantucci: al centro della storia un palazzo borghese all'interno del quale si muovono diverse famiglie, che racconteranno facce diverse della stessa medaglia.

Ma come parla? Le frasi e le scene culto del cinema di Nanni Moretti

I Manetti Bros stanno per girare un film dedicato a Diabolik: la pellicola sarà ambientata negli anni sessanta e al centro degli eventi portati sul grande schermo ci saranno il ladro (probabilmente interpretato da Luca Marinelli) e l'affascinante Eva. Trieste dovrebbe diventare Ghenf, mentre Clerville dovrebbe approdare sul grande schermo con un mix di riprese a Milano, per gli esterni, e Bologna per quanto riguarda gli interni. La data d'uscita ancora non è stata comunicata, ma c'è grande attesa da questo progetto.

Sguardo internazionale: Polanski, Mendes e Ritchie

L'ufficiale e la spia è il ritorno di Roman Polanski sul grande schermo e sarà un vero e proprio thriller di spionaggio: al centro della trama la storia del capitano Alfred Dreyfus, un soldato ebreo francese accusato erroneamente di essere una spia per i tedeschi. Il suo processo divenne celebre a Parigi nel decennio precedente al 1900. Jean Dujardin, interpreterà l'ufficiale che provò l'innocenza di Dreyfus, mentre Louis Garrel (The Dreamers) sarà il protagonista Alfred. Nel cast del film, in sala il 21 novembre, anche altri due nomi francesi di richiamo, Mathieu Amalric e Emmanuelle Seigner.

Venezia 2016: Sam Mendes al photocall delle giurie
Venezia 2016: Sam Mendes al photocall delle giurie

Anche Sam Mendes tornerà sul grande schermo con 1917, con un cast stellare composto da Benedict Cumberbatch, Colin Firth, Mark Strong, Andrew Scott e Richard Madden. Al centro della trama ci saranno due soldati britannici, interpretati da George MacKay e Dean-Charles Chapman, che affrontano una giornata nel periodo più complicato del conflitto mondiale. Sam Mendes è autore anche della sceneggiatura in collaborazione con Krysty Wilson-Cairns oltre, ovviamente, a essere il regista del film che mostrerà una serie di eventi che si svolgono nell'arco di 24 ore.

Guy Ritchie torna al suo genere nativo, quello del crime, con The Gentlemen: la pellicola, in sala nel 2020, racconterà lo scontro tra trafficanti di droga europei ed americani, quando un boss britannico prova a vendere il suo enorme impero a una famiglia americana. Il ricco cast vede come protagonista Matthew McConaughey, insieme a Hugh Grant, Colin Farrell, che interpreta un particolare insegnante di arti marziali, Michelle Dockery e Charlie Hunnam.

Italia 2020: Amelio, Mainetti e Muccino!

Dopo il successo di A casa tutti bene, Gabriele Muccino ritorna a San Valentino 2020 con I migliori anni. Sceneggiato da Muccino insieme a Paolo Costella, il film racconta la storia di quattro amici Giulio (Pierfrancesco Favino), Gemma (Micaela Ramazzotti), Paolo (Kim Rossi Stuart), Riccardo (Claudio Santamaria), raccontata nell'arco di quarant'anni, dal 1980 ad oggi, dall'adolescenza all'età adulta. Le loro speranze, le loro delusioni, i loro successi, così come i fallimenti, sullo sfondo di un Paese, l'Italia, che cambia pelle e si trasforma.

Pierfrancesco Favino Craxi
Pierfrancesco Favino è Craxi nel film Hammamet sull'uomo politico italiano

Hammamet, il nuovo film di Gianni Amelio, racconterà gli ultimi due anni di vita di Bettino Craxi e ad interpretarlo sarà Pierfrancesco Favino. Il politico è stato il segretario del Partito Socialista Italiano ed ex presidente del Consiglio che dominò la vita politica italiana degli anni '80. Dopo lo scandalo di Tangentopoli, l'uomo ha passato sette anni proprio a Hammamet.

Gabriele Mainetti, dopo i fasti di Lo chiamavano Jeeg Robot, tornerà al cinema con Freaks Out nel 2020. La trama del film sembra davvero promettere un'esperienza particolare: Matilde, Cencio, Fulvio e Mario sono come fratelli quando il dramma della seconda guerra mondiale travolge Roma. Siamo nel '43, nel pieno del conflitto, e la città eterna ospita il circo in cui lavorano. Israel, il proprietario e loro padre putativo, scompare nel tentativo di aprire una via di fuga per tutti loro oltre oceano. I nostri quattro protagonisti sono allo sbando. Senza qualcuno che li assista ma, soprattutto, senza il circo, hanno smarrito la loro collocazione sociale e si sentono solo dei fenomeni da baraccone, "a piede libero" in una città in guerra.

Mainetti-Guaglianone: il nuovo film insieme, Jeeg Robot 2 e quella voglia di horror e (cinema) coreano

Ecco il listino completo di 01 Distribution: