Gli uomini d'oro 2019

3.5/5
2.7/5
Locandina di Gli uomini d'oro

Gli uomini d'oro è un film di genere Commedia del 2019 diretto da Vincenzo Alfieri con Fabio De Luigi e Edoardo Leo. Uscita al cinema: 7 Novembre 2019. Durata: 110 min. Distribuito in Italia da 01 Distribution. Paese di produzione: Italia.

Data di uscita
7 Novembre 2019 (Italia)
Genere
Commedia
Anno
2019
Regia
Vincenzo Alfieri
Attori
Fabio De Luigi, Edoardo Leo, Giampaolo Morelli, Giuseppe Ragone, Gianmarco Tognazzi, Mariela Garriga, Matilde Gioli, Susy Laude
Paese
Italia
Durata
110 Min
Distribuzione
01 Distribution

Trama

La trama di Gli uomini d'oro (2019). Luigi è un impiegato postale e dopo che il suo sogno di una pensione anticipata in Costa Rica va in fumo, decide di organizzare una rapina ai danni del furgone portavalori che guida giornalmente. Avrà bisogno di complici però, tra cui il suo migliore amico, Luciano, un collega di nome Alvise - un tipo tutto casa e famiglia all’apparenza - Il Lupo, un ex pugile e Boutique, un couturier d’alta moda.

La vicenda si svolge a Torino nell’anno 1996 e prende il via con un semplice impiegato postale di nome Luigi. Il suo sogno è quello di ritirarsi a vita privata quando è ancora giovane per potersi godere la vita e trasferirsi in Costa Rica, un luogo da favola per una vita da favola. Purtroppo però il sogno s’infrange prima ancora di realizzarsi ma Luigi è determinato a non gettare la spugna ed è pronto a fare qualsiasi cosa pur di ottenere quello vuole, perfino diventare un criminale. Certo, per mettere a segno il colpo che ha ideato dovrà rinunciare alla splendida Anna, una ragazza sexy e affascinante con cui ha trascorso una notte sfrenata, ma Luigi è pronto a tutto. D’altronde il suo piano criminale è perfetto: quale modo migliore di accaparrarsi una fortuna che quello di derubare il furgone portavalori che guida ogni singolo giorno?

Un colpaccio vero e proprio e, se tutto fila liscio, anche senza spargimenti di sangue. Il piano però non può essere portato a termine soltanto da Luigi e per forza di cose dovrà condividere il bottino con altri “soci”. Il primo a cui si rivolge è il suo migliore amico, Luciano, un ex postino sui quarant’anni, insoddisfatto che è anche il candidato perfetto per condividere i suoi piani. Meno affidabile sembrerebbe il collega Alvise, un uomo che almeno all’apparenza sembra essere il classico padre di famiglia che pensa soltanto a lavorare senza tanti grilli per la testa, ma che possiede una certa aura di ambiguità. Altra storia è per il tizio detto Il Lupo, un ex pugile di poche parole ma tanti muscoli che ha un legame con una donna di nome Gina, bella, forte, indipendente, forse una donna al di fuori della sua portata. A completare la “banda” di ladri c’è Boutique, un sarto d’alta moda che però conduce una doppia vita del tutto insospettabile.

Tuttavia il crimine non è un’attività per tutti, uomini qualunque che s’improvvisano ladri non hanno le capacità e la “professionalità” di criminali in carriera e inevitabilmente il piano si trasforma da un colpo semplice e senza troppi danni collaterali a un noir metropolitano vero e proprio, un gioco pericoloso senza punti di riferimento, dove ognuno di loro vuole intascare tutto il bottino.

Recensione

I gufi non sono quello che sembrano, faceva dire tanto tempo fa a un suo personaggio David Lynch. Nel momento di scrivere la recensione de Gli uomini d'oro, il film di Vincenzo Alfieri in uscita il 7 novembre, queste parole ci sono venute subito in mente. Perché, a una prima occhiata al cast (Fabio De Luigi, Edoardo Leo, Giampaolo Morelli), la sensazione è quella di trovarsi in una commedia, o almeno in un heist movie virato in commedia, qualcosa alla Take Five o Smetto quando voglio. Invece, dopo la prima scena, appena il film entra nel vivo, abbiamo tutto ...

Leggi la recensione completa di Gli uomini d'oro (3.5 stelle su 5)

Perché ci piace

  • Il coraggio di fare un film di genere, un crime a tratti drammatico.
  • L’atmosfera del film: la vicenda si svolge tra il 1995 e il 1996 ma spesso c’è un evidente sapore anni Ottanta.
  • Le sfide interpretative: su tutte quella di Fabio De Luigi, un personaggio grigio, rancoroso, che in tutto il film non accenna mai un sorriso.

Cosa non va

  • Pur volendo fare un cinema di genere, tende ad aggrapparsi ancora un po' alla commedia.

Cast

Fabio De Luigi Fabio De Luigi Alvise
Edoardo Leo Edoardo Leo Il Lupo
Giampaolo Morelli Giampaolo Morelli Luigi
Giuseppe Ragone Luciano
Gianmarco Tognazzi Gianmarco Tognazzi Boutique
Mariela Garriga Gina
Matilde Gioli Matilde Gioli Anna
Susy Laude Bruna

Vai al cast completo di Gli uomini d'oro

Accoglienza

Attualmente Gli uomini d'oro ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
428,138 €

Box-office Gli uomini d'oro (2019)

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli