Facebook

Jeremy Irons

primo piano di Jeremy Irons
Professione: Attore
Vero nome: Jeremy John Irons
Nato il:
19 Settembre 1948
(Cowes, Isle of Wight, Gran Bretagna)
Età: 74 anni
48 anni di carriera
76 film e serie tv
17 premi

Biografia di Jeremy Irons

Nato a Cowes, un'isoletta al largo della costa meridionale dell'Inghilterra, il 19 settembre 1948, Jeremy John Irons è figlio del contabile Paul Dugan Irons e di Barbara Anne Scarpe. Si diploma nel 1965 alla Sherbone School nel Dorset. Inizialmente tenta diverse professioni: rinuncia a diventare veterinario e tenta la strada nel mondo della musica come batterista dei "Four Pillars of Wisdom", ma presto cambia idea e nel 1968 s'iscrive alla Old Vic Theatre School a Bristol. Con la compagnia dell'accademia porta in scena diversi drammi teatrali, da Shakespeare a Tennesee Williams e continua a mantenersi con piccoli lavori occasionali (assistente scenografo, cameriere). A Londra, dove si trasferisce nel 1971, ottiene successo nel musical Godspell in cui interpreta il ruolo di Giovanni Battista. Da quel momento riesce a lavorare anche in televisione, dove debutta nel telefilm The rivals of Sherlok Holmes e nel programma per bambini Playaway. Dopo un anno di matrimonio avviene la rottura con la sua prima moglie Julie Hallam e nel 1978 si sposa con l'attice Sinead Cusak dalla quale avrà due figli, Maximilian e Samuel Irons.

Nel 1980 Herbert Ross lo dirige nel suo esordio cinematografico Nijinsky, che non ottiene successo, ma l'anno successivo Jeremy Irons diventa noto al pubblico di tutto il mondo per il ruolo da protagonista nella serie televisiva Brideshead Revisited tratta dall'omonimo romanzo di Evelyn Waugh. Lo stesso anno torna sul grande schermo nel film La donna del tenente francese accanto a Meryl Streep; per la parte ottiene una nomination ai BAFTA Awards come miglior attore. Pochi anni dopo lavora nella Royal Shakespeare Company portando a Broadway The Real Thing di Tom Stoppard in coppia con Glenn Close e per la sua performance vince un Tony Award.

Nel 1986 è al fianco d Robert De Niro nel colossal Mission di Roland Joffe. Due anni dopo avviene quello che forse è l'incontro artistico più importante della sua carriera: David Cronenberg lo contatta per la parte da protagonista nel suo film Inseparabili, nel quale Irons interpreta entrambi i protagonisti, due gemelli entrambi ginecologi di Toronto. Il lavoro dell'attore sui personaggi è straordinario, la critica lo elogia, ma Irons non ottiene riconoscimenti rilevanti, anche se recupererà nel 1991 vincendo l'Oscar come migliore attore protagonista in Il mistero Von Bulow di Barbet Schroeder.
Per la prima metà degli anni '90 accetta ruoli difficili e controversi: Delitti e segreti (1991) di Steven Soderbergh, Il danno (1992) di Louis Malle, La casa degli spiriti (1993) di Bille August, poi è di nuovo diretto da Cronenberg in M. Butterfly (1993). L'anno successivo è tra i doppiatori di Il re leone della Disney, in cui presta la voce al perfido Scar. Lo stesso anno è nei panni del villain in Die hard - Duri a morire, terzo capitolo della serie Die Hard, dopodiché viene contattato da Bernardo Bertolucci che gli offre il ruolo di Alex Parrish in Io ballo da sola (1996). Seguono nel 1997 lo sperimentale Chinese Box di Wayne Wang e il remake di Lolita diretto da Adrian Lyne. A cavallo tra i due secoli prende parte a film minori come La maschera di ferro (1998) a fianco di Leonardo DiCaprio, John Malkovich, Gabriel Byrne e Gerard Depardieu, The Time Machine (2002) di Simon Wells, Dungeons & Dragons (2002) di Courtney Solomon, ma offre la sua partecipazione anche nel film Callas Forever di Franco Zeffirelli.

Tra le ultime performance ricordiamo quelle di Il mercante di Venezia di Michael Radford, Le crociate di Ridley Scott, INLAND EMPIRE di David Lynch e Eragon di Stefen Fangmeier. Presto sarà di nuovo sugli schermi nel western di Ed Harris Appaloosa.

Film più famosi di Jeremy Irons

Locandina di Appaloosa

Appaloosa

2008 Recitazione

Locandina di Eragon

Eragon

2006 Recitazione

Locandina di Il re leone

Il re leone

1994 Recitazione

Locandina di Le crociate

Le crociate

2005 Recitazione

Locandina di Inland Empire

Inland Empire

2006 Recitazione

Vai alla filmografia completa

Serie TV più famose di Jeremy Irons

Locandina di The Borgias

The Borgias

2011 Recitazione

Vai alla filmografia completa

Premi e nomination per Jeremy Irons

Oscar

1991 Premio Miglior attore protagonista per Il mistero von Bulow

Golden Globes

2012 Candidatura Miglior attore (Serie TV - Dramma) per The Borgias

2010 Candidatura Miglior attore (Miniserie o film per la tv) per Georgia O'Keeffe

2007 Premio Miglior attore non protagonista (Serie TV, Miniserie o Film TV) per Elizabeth I

1991 Premio Miglior attore protagonista (dramma) per Il mistero von Bulow

1987 Candidatura Miglior attore protagonista (dramma) per Mission

1983 Candidatura Miglior attore protagonista (miniserie o film per la tv) per Brideshead Revisited

David

1991 Premio Miglior attore straniero per Il mistero von Bulow

MTV Movie

1999 Candidatura Miglior bacio per Lolita

1995 Candidatura Miglior cattivo per Il re leone

Vai a tutti i premi

Film e Serie TV più recenti di Jeremy Irons

Vai alla filmografia completa

Galleria

Vai a tutte le immagini

Video

Vai a tutti i video

Generi più ricorrenti

Drammatico 48%
Azione 14%
Documentario 11%
Commedia 8%

Citazioni di Jeremy Irons

Non tutte le persone che fanno cose terribili sono antipatiche. Ne avete un esempio con il vostro Primo Ministro. (Jeremy Irons a Roma, riferendosi a Silvio Berlusconi)

Vai a tutte le citazioni

Ultime notizie su Jeremy Irons