Mark Strong

Attore
Biografia

Cenni biografici di Mark Strong


Mark Strong è nato a Londra nell'agosto del 1963 da padre italiano e madre austriaca, col nome di Marco Giuseppe Salussolia. Il suo attuale nome inglese non è un nome d'arte: fu la madre infatti che decise di cambiarglielo quando era bambino, sperando che questo l'avrebbe aiutato nel relazionarsi con i suoi coetanei. In origine la sua ambizione era quella di diventare avvocato, ma dopo aver studiato per un anno all'università di Monaco cambiò idea e tornò a Londra. In un primo tempo studiò recitazione al Royal Holloway e più tardi al Bristol Old Vic Theatre School.

Il suo volto è molto noto tra gli spettatori della tv inglese dal momento che ha recitato in diverse serie televisive: Prime Suspect, Our Friends in the North e The Long Firm. Ha anche interpretato il sig. Knightley nel il film tv Emma, basato sulla novella di Jane Austen.

Per quanto riguarda la sua carriera sul grande schermo, Mark ha avuto l'importante ruolo di Steve nel 1997 in Febbre a 90°, accanto a Colin Firth; più recentemente ha recitato nella versione di Roman Polanski di Oliver Twist (2005), in Syriana e in Revolver, un film molto criticato di cui però è stata particolarmente apprezzata la sua interpretazione di uno spietato assassino, nonostante comparisse in sole 5 scene. Nel 2007 ha invece preso parte nel film di fantascienza Sunshine e in Stardust.

Non si deve dimenticare la sua brillante carriera teatrale, dove nel 2003 ha ricevuto una nomination per il prestigioso premio Laurence Olivier Award per la migliore interpretazione ne La dodicesima notte di Shakespeare.