Biografia

Cenni biografici di Michael Shannon


Michael Shannon nasce a Lexington, Kentucky, il 7 agosto 1974. Inizia a lavorare in teatro verso la metà degli anni '90 nelle principali compagnie di Chicago, dove nel frattempo si era trasferito, fra cui la Steppenwolf Theatre Company.

Al cinema esordisce nel '93 con la mitica commedia Ricomincio da capo, a cui seguono ruoli minori in film come Reazione a catena (1996), A morte Hollywood (2000), Tigerland (2000) e Vanilla Sky (2001). Col tempo si è affermato come ottimo attore caratterista, "specializzandosi" soprattutto nei ruoli da disturbato o da malato mentale. Fra i suoi film più importanti del dopo 2000, ricordiamo Pearl Harbor (2001), 8 Mile (2002), Bad Boys 2 (2003), The Woodsman - il segreto (2004), World Trade Center (2006) di Oliver Stone e Onora il padre e la madre (2007) di Sidney Lumet.

Con uno dei suoi ultimi ruoli, quello del disturbato John Givings nel sottovalutato film di Sam Mendes Revolutionary Road (2008), ottiene la sua prima nomination agli Oscar come miglior attore non protagonista.

Recentemente ha partecipato agli ultimi film di Werner Herzog, entrambi presentati all'ultimo festival di Venezia: Il cattivo tenente - Ultima chiamata New Orleans e My Son, My Son, What Have Ye Done.

Sposato con la collega attrice Kate Arrington, ha avuto da lei una figlia nel 2008.