Dermot Mulroney

Attore
Biografia

Cenni biografici di Dermot Mulroney


Dermot Mulroney è nato ad Alexandria, Virginia, Stati Uniti, il 31 ottobre 1963. Di origini irlandesi, si avvicina alla recitazione fin da giovanissimo, recitando e suonando il violoncello in orchestre e teatri giovanili locali. Subito dopo la laurea, comincia ad ottenere i primi ruoli sul grande schermo: fra i ruoli di maggiore rilievo della prima parte della sua carriera, vale la pena ricordare il western Young guns - giovani pistole (1988) accanto ad Emilio Estevez e Charlie Sheen, Bad Girls (1994), il thriller Copycat - Omicidi in serie (1995) con Sigourney Weaver e il corale Kansas City ( 1996 ) del grande Robert Altman.

Nel 1997 arriva per Mulroney il ruolo che lo ha consacrato nel firmamento hollywoodiano, vale a dire quello di Michael O'Neal, il fidanzato conteso da Julia Roberts e Cameron Diaz ne Il matrimonio del mio migliore amico. La parte lo consacrerà come icona del cinema romantico, genere in cui otterrà da questo momento in poi ruoli principali (ricordiamo La neve nel cuore e The Wedding Date del 2005 e Griffin e Phoenix del 2006), ma che non gli impedirà di prendere parti a film diversi, solitamente come non protagonista, come A proposito di Schmidt (2002), Zodiac (2007) e il recentissimo Burn After Reading - A prova di spia dei Fratelli Coen. Prossimamente lo vedremo in Flash of Genius, in uscita quest'anno, e, l'anno prossimo, in Run for Her Life e Driving Lessons.

E' stato sposato con l'attrice Catherine Keener, da cui però si è separato nel 2005; inoltre, Mulroney non ha mai smesso di suonare il violoncello, e infatti è membro tutt'oggi di diverse band insieme al fratello Kieran, anche lui attore e violinista.