Biografia

Cenni biografici di Taylor Lautner


Taylor Daniel Lautner nasce a Grand Rapids l'11 febbraio 1992. La sua famiglia, formata dal padre Daniel, dalla madre Deborah e dalla sorella più giovane Makena, ha discendenze francesi, olandesi e native americane, specificatamente di etnia ottawa e potawatomi. All'età di sei anni comincia a dedicarsi al karate allenandosi nella Fabiano's Karate School in Holland, Michigan. Dopo solo un anno partecipa e vince il suo primo torneo a Louisville, Kentucky. Da quel momento inizia ad allenarsi con il sette volte campione del mondo di karate Michael Chaturantabut riuscendo, a soli otto anni, a diventare cintura nera e rappresentare il suo paese nella divisione dei dodicenni nel World Karate Association, diventando campione Junior World Forms and Weapons e vincendo tre medaglie d'oro.

Sempre in quel periodo Chaturantabut,che aveva vestito i panni del Blue Ranger in Power Rangers Lightspeed Rescue, lo convince a partecipare ad un'audizione per una parte nella pubblicità di Burger King a Los Angeles. Lautner non viene preso, ma decide di voler tentare comunque una carriera nel mondo della recitazione. Nel 2000 partecipa allo spot pubblicitario della Kellogg's e l'anno dopo il regista giapponese Makoto Yokoyama lo sceglie per interpretare il ruolo del protagonista da bambino nel film d'azione Shadow Fury, dove recita accanto a Pat Morita.

Nel 2002 inizia l'attività di doppiatore prestando la voce ad alcuni personaggi nel cartone animato Scooby-Doo e in Duck Dodgers - le avventure spaziali di Duffy Duck. La notorietà arriva grazie al film fantastico Le avventure di Sharkboy e Lavagirl in 3-D di Robert Rodriguez, cui deve anche il ruolo di Jacob Black nella saga di Twilight. Grazie a questa interpretazione diventa l'idolo delle teen ager e nel 2010 viene indicato dalla rivista Glamour al secondo posto tra i cinquanta uomini più sexy dell'anno.