Filmografia

Filmografia di Heidrun Schleef


Un nemico che ti vuole bene


2018 – Commedia
Sceneggiatura
2.4 2.4

Immerso nella sua tenuta di campagna, lontano dalla vita dedicata alla ricerca universitaria sempre senza fondi, a una moglie che vede ancora l'ex marito e a una madre che lo disprezza, Enzo si ritrova a salvare la vita a un killer che ora gli deve un favore: uccidere il suo miglior nemico. E forse c'è da avere più paura della propria famiglia che non di un assassino.

L'Universale


2015 – Drammatico
Sceneggiatura
3.5 3.5

Il film racconta le vicende dello storico cinema di Firenze, l’Universale, un cinema un po’ particolare dove per un periodo si sono incontrate la cultura alta, sperimentale e politica del movimento studentesco e quella popolare, sarcastica e disincantata del quartiere fiorentino di San Frediano, creando un meraviglioso cortocircuito che ben presto ha portato a un inatteso e scintillante caos creativo. Il tutto narrato attraverso gli occhi di Tommaso, Alice, Marcello e di tanti altri personaggi che hanno animato il Cinema Universale fra gli anni '70 e '80.

Lea


2014
Sceneggiatura
0.0

24 novembre 2009: Lea Garofalo, testimone di giustizia che aveva fatto importanti rivelazioni sulla 'Ndrangheta, scompare apparentemente senza lasciare traccia. Un anno dopo, le indagini rivelano che la Garofalo è stata rapita e massacrata dall'ex compagno Carlo Cosco, con la complicità di altri familiari. Denise, la giovane figlia di Lea e del suo compagno omicida, che ha avuto il coraggio di testimoniare contro suo padre e gli altri familiari complici, vive attualmente in regime di protezione, con un'identità segreta.

Vinodentro


2013 – Drammatico
Sceneggiatura
3.0 3.0

Per Giovanni Cuttin tutto è cominciato con il primo sorso di vino della sua vita, un “Marzemino”, citato da Lorenzo Da Ponte nel suo libretto per il “Don Giovanni” di Mozart. Nell’istante in cui assapora quel nettare rossosangue Giovanni avverte una misteriosa esplosione dei sensi e da quel momento in poi la sua natura si trasforma: in tre soli anni, da timido impiegato di banca e marito fedele diventa direttore, tombeur de femmes e il più riverito e stimato esperto di vino in Italia… proprio come aveva predetto l’enigmatico “Professore” che lo aveva convinto ad assaggiare quel primo ...

Come il vento


2013 – Drammatico
Sceneggiatura
3.6 3.6

Storia di Armida Miserere, una delle prime donne direttrici di carcere, chiamata durante la sua carriera a dirigere i penitenziari più "caldi" d'Italia a contatto con i peggiori criminali, terroristi e mafiosi del nostro tempo.