Governance - Il prezzo del potere 2020

3.5/5
2.9/5
Locandina di Governance - Il prezzo del potere

Governance - Il prezzo del potere è un film di genere Thriller, Drammatico del 2020 diretto da Michael Zampino con Massimo Popolizio e Vinicio Marchioni. Durata: 89 min. Distribuito in Italia da Adler Entertainment. Paese di produzione: Italia.

Trama

La trama di Governance - Il prezzo del potere (2020). Dopo aver lavorato duramente per arrivare all'incarico di Direttore Generale di una multinazionale petrolifera, Renzo è costretto ad abbandonare il suo lavoro dopo un’inchiesta per corruzione. Convinto che a tradirlo sia stata una giovane collega, Renzo prepara la sua vendetta ma la situazione gli sfugge di mano.

Renzo Petrucci è il direttore generale di un potente gruppo petrolifero. Manager di estrema abilità e totalmente privo di scrupoli, Petrucci resterà però coinvolto in un’inchiesta per corruzione. Nonostante le resistenze iniziali, viene costretto alle dimissioni ma matura, dentro di sé, la convinzione che a tradirlo sia stata una giovane collega, Viviane Parisi.

Così, senza preoccuparsi troppo delle conseguenze, Petrucci prepara la sua personale vendetta, arrivando a coinvolgere l’amico Michele Laudato, convinto com’è che possa aiutarlo a raggiungere l’obiettivo. Ma, senza quasi accorgersene, si farà prendere la mano eccessivamente, non riuscendo più a stabilire un limite alle proprie azioni.

Affresco di un particolare mondo, ovvero il settore energetico, il film ha come proprio fulcro il connubio composto dagli affari e dalla politica. Un'implacabile parabola sul potere del denaro, che racconta quanto sia difficile la ricerca della verità se in gioco si trovano importanti interessi economici.

Recensione

Un affresco glaciale, implacabile e a tratti sarcastico della connivenza tra affari, politica e un sottobosco di piccoli criminali alla deriva. Sullo sfondo il mondo dell'industria petrolifera, che il regista Michael Zampino ha conosciuto molto da vicino per averci lavorato per quindici anni. Al centro (come leggerete nella recensione di Governance - Il prezzo del potere, in streaming su Prime Video dal 12 aprile) una riflessione sulla fascinazione del potere attraverso le dinamiche del noir. Zampino che è anche co-sceneggiatore insieme a Giampaolo G. Rugo e Heidrun Schleef, accompagna lo spettatore in una storia sugli istinti famelici dell'uomo, in un …

Leggi la recensione completa di Governance - Il prezzo del potere (3.5 stelle su 5)

Perché ci piace

  • Un film asciutto ed essenziale nel fare della parabola del protagonista una metafora della fascinazione del potere.
  • Le regole del noir si infrangono in un finale sospeso e per nulla consolatorio.
  • Un cast di interpreti capace di portare in scena la complessità umana dei personaggi. Su tutto la caratura espressiva di Massimo Popolizio.

Cosa non va

  • In alcuni momenti non sempre i dialoghi sono all’altezza della situazione.

Cast

Massimo Popolizio Massimo Popolizio Renzo Petrucci
Vinicio Marchioni Vinicio Marchioni Michele Laudato
Sarah Denys Sarah Denys Viviane Parisi
Claudio Spadaro Claudio Spadaro Marcello Zanin
Maria Cristina Heller Maria Cristina Heller Carla Petrucci
Marial Bajma Riva Marial Bajma Riva Sofia Petrucci
Sonia Barbadoro Sonia Barbadoro Ispettrice Ricciardi
Antonio Zavatteri Antonio Zavatteri Mimmo Rotondi
Sara Putignano Sara Putignano Rita Laudato
Diego Verdegiglio Diego Verdegiglio Ministro Maccaferri

Vai al cast completo di Governance - Il prezzo del potere

Accoglienza

Attualmente Governance - Il prezzo del potere ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

Governance - Il prezzo del potere è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 5.5 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli