Vanessa Incontrada

Attrice
Biografia

Cenni biografici di Vanessa Incontrada


Vanessa Incontrada nasce a Barcellona il 24 Novembre 1978 da padre italiano e madre spagnola. La sua carriera prende il via a soli 17 anni nel mondo della moda e per questo si trasferisce a Milano; dopo le sfilate incomincia a prendere parte a qualche spot pubblicitario e nel 1998 conduce il programma di musica Supe che condurrà anche nei prossimi due anni. Di seguito la sua freschezza e la sua padronanza davanti alla televisione le fa condurre anche Super estate, Millenniume Subbuglio. Da qui il passo dalla TV alla radio è breve e Hit Channel le affida uno spazio; contemporaneamente diventa la figura ufficiale del programma glamour Nonsolomoda e successivamente presenta Sanremo giovani e il Galà dello sport.

Arriva finalmente la grande opportunità del cinema: Pupi Avati la sceglie come protagonista del film Il cuore altrove, 2003, insieme a Neri Marcorè e Giancarlo Giannini dove la parte di una ragazza cieca, ricca e molto viziata, la lancia definitivamente come migliore attrice esordiente. La passione per la Tv la catapulta accanto a Claudio Bisio nella conduzione di Zelig e che presenta tuttora; nello stesso anno trova il tempo per recitare nel film A/R Andata + Ritorno, fa seguito il drammatico Quale Amore con Giorgio Pasotti, 2005, e per la Tv conduce Festivalbar accanto a Fabio De Luigi.

Nel 2006 torna al cinema con Tutte le donne della mia vita di Simona Izzo e l'anno dopo sempre per Avati in La cena per farli conoscere; nel 2007 recita in un film spagnolo, Todos estamos invitados di Manuel Gutiérrez Aragòn.
In quest'anno debutta anche nel musical con Alta Società nella parte che fu di Grace Kelly al cinema. Nel luglio di quest'anno diventa mamma di una bellissima bambina di nome Isal avuta dal compagno Rossano Laurini.