Biografia

Cenni biografici di Brando Pacitto


Studia recitazione e dizione prima al Clesis di Roma, sua città natale, ed in seguito nella scuola di Teatro del regista teatrale Otto Zinghi.
Nel 2006 debutta sul piccolo schermo con la miniserie televisiva La Sacra Famiglia, al fianco di Alessandro Gassman ed Ana Caterina Morariu. La miniserie, in cui è protagonista nel ruolo di Gesù, è stata diretta da Raffaele Mertes ed è andata in onda su Canale 5.

Nel 2007 è nuovamente su Canale 5 con il film televisivo Un medico quasi perfetto, diretto anch'esso da Raffaele Mertes, dove ha il ruolo di Giacomo. Nello stesso anno ha il ruolo di Francesco nella miniserie di Rai Uno, Liberi di giocare, per la regia di Francesco Miccichè, con Isabella Ferrari e Pierfrancesco Favino.

Nel 2009 partecipa al torneo Ballando con le stelline della quinta edizione di Ballando con le stelle, trasmissione in onda su Rai Uno e condotta da Milly Carlucci. Inoltre interpreta iI ruolo di Achille ne I Cesaroni 3, serie di successo di Canale 5, e quello di Lorenzo nel film televisivo Al di là del lago, regia di Stefano Reali, con Kaspar Capparoni, Gioia Spaziani e Roberto Farnesi, in onda su Rai Uno.

Il suo primo ruolo cinematografico è nel film Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio, regia di Isotta Toso, lungometraggio del 2010 in interpreta Lorenzo Manfredini Jr.