I 20 migliori film sugli alieni

I 20 migliori film sugli alieni: da Ultimatum alla terra a La guerra dei mondi, da Alien a District 9, le più belle pellicole di fantascienza a tema spazio e invasioni aliene.

CLASSIFICA di 11/02/2020
Mars Attacks
Una sequenza tratta dal film Mars Attacks!

Una delle domande che accompagna da sempre l'evoluzione dell'uomo è: siamo soli nell'Universo? Per dare una risposta a questo immenso interrogativo, abbiamo iniziato a guardare il cielo e a viaggiare nello spazio sempre più profondo, alla ricerca di nuovi pianeti e di altre forme di vita.

Come nella storia dell'uomo, anche in quella del cinema si è cercato di dare una risposta riguardo all'esistenza o meno dei cosiddetti alieni; così, registi e sceneggiatori si sono cimentati, negli anni, su questa tematica, regalandoci capolavori assoluti e fornendoci la loro personale visione sull'Universo e sulle forme di vita che lo abitano. Se anche voi siete appassionati dell'argomento, non vi resta che leggere la nostra lista dei 20 migliori film sugli alieni da vedere.

31 film da vedere su Netflix

1. Ultimatum alla Terra (1951)

Una scena del film Ultimatum alla Terra
Una scena del film Ultimatum alla Terra

Iniziamo il nostro viaggio attraverso i migliori film sugli alieni da vedere con un'opera magistrale, datata 1951 e firmata da Scott Derrickson: Ultimatum alla Terra. Un velivolo non identificato atterra sulla città di Washington, portando con sé un alieno dalle sembianze umane di nome Klaatu (Michael Rennie) e un robot. Klaatu, ferito alla spalla da un soldato e subito trasportato in ospedale, rivelerà agli esseri umani che, se non la smetteranno di utilizzare le armi atomiche per farsi la guerra tra loro, verranno distrutti.

2. Incontri ravvicinati del terzo tipo (1977)

Incontri ravvicinati del terzo tipo, una scena del film di Spielberg
Incontri ravvicinati del terzo tipo, una scena del film di Spielberg

Un vero e proprio cult del genere è, sicuramente, Incontri ravvicinati del terzo tipo, per la regia di Steven Spielberg. Premiato con due Premi Oscar e un David di Donatello, il film racconta il primo ipotetico incontro tra esseri umani ed extraterrestri: Claude Lacombe (François Truffaut), scienziato francese, Jillian Guiler (Melinda Dillon), una madre a cui è misteriosamente scomparso il figlio e Roy Neary (Richard Dreyfuss), un padre di famiglia, dopo alcune percezioni extrasensoriali, si recano in un'area deserta del Wyoming, presso il Picco del Diavolo, per attendere l'atterraggio di un UFO.

Incontri ravvicinati del terzo tipo: cinque note di un mito della fantascienza

3. Alien (1979)

Sigourney Weaver in una sequenza di Alien
Sigourney Weaver in una sequenza di Alien

Capolavoro indiscusso diretto dal regista Ridley Scott e con protagonista Sigourney Weaver, Alien può essere considerato una delle pietre miliari della cinematografia di fantascienza, nonché primo capitolo di una fortunata serie di film: Aliens - Scontro finale, Alien 3 e Alien: La clonazione. Ambientata nell'anno 2122, la pellicola racconta il viaggio di ritorno verso la Terra dell'astronave Nostromo; sulla via di casa, però, il computer di bordo (Mother) riceve un SOS da un pianeta sconosciuto e sveglia gli astronauti che si trovano in uno stato di ipersonno. Su questo pianeta, i membri dell'equipaggio non troveranno, apparentemente, nessuno ma, in realtà, uno di loro verrà infestato da un parassita che, solo in seguito, mostrerà la sua vera natura.

4. E.T. (1982)

E.T. l'extraterrestre - una scena del film
E.T. l'extraterrestre - una scena del film

Fiaba fantascientifica che ha emozionato intere generazioni, E.T., per la regia di Steven Spielberg, racconta l'incontro tra un ragazzino californiano, Elliot (Henry Thomas) e un buffo extraterrestre che si è perso nel bosco dopo l'atterraggio della sua astronave. Da qui nascerà un'amicizia profondissima che dovrà scontrarsi con la cattiveria umana, in particolare quella degli scienziati governativi che vogliono appropriarsi del piccolo alieno per studiarlo. Riuscirà Elliot a riportare E.T. sulla strada di casa?

E.T. - L'extraterrestre: Perché ancora oggi è il miglior amico immaginario che si possa avere

E.T. L'extra-terrestre: l'iconica scena della bicicletta del film
E.T. L'extra-terrestre: l'iconica scena della bicicletta del film

5. La cosa (1982)

La Cosa: Uno degli effetti speciali di Rob Bottin
La Cosa: Uno degli effetti speciali di Rob Bottin

La Cosa di John Carpenter (esistono diversi remake) racconta le vicissitudini di un gruppo di ricercatori della base scientifica statunitense U.S. Outpost 31, situata in Antartide. Un giorno, l'attività del team viene interrotta da un elicottero della base norvegese impegnato a dare la caccia a un cane husky che scappa tra i ghiacci; inaspettatamente, però, l'elicottero, con i due piloti a bordo, finisce distrutto. Straniti dall'accaduto, gli americani McReady (Kurt Russell) e Copper (Richard Dysart) decidono di recarsi alla base norvegese dove faranno una scoperta inquietante: un terribile alieno parassita si aggira tra i ghiacci dell'Antartide.

6. Predator (1987)

Pred3
Pred3

Primo capitolo di una quadrilogia che comprende Predator 2, Predators e The Predator, Predator è un horror fantascientifico diretto da John McTiernan. L'ex maggiore Dutch (Arnold Schwarzenegger) viene inviato nella giungla dell'America Centrale per recuperare un politico tenuto prigioniero dai guerriglieri. Nella stessa zona, però, un alieno appartenente alla razza yautja, è appena giunto dallo spazio con l'obiettivo di sterminare gli esseri umani. Un film sugli alieni da vedere assolutamente se amate l'azione e la suspense.

Predator, 30 anni dopo: nella giungla tutti possono sentirti urlare

7. Mars Attacks! (1996)

Una scena di Mars Attack! di Tim Burton
Una scena di Mars Attack! di Tim Burton

Nel 1996, il regista Tim Burton realizza una parodia dei film sugli alieni ricca di gag esilaranti ma anche carica di violenza, Mars Attacks!. La pellicola racconta l'atterraggio di un gruppo di UFO sulla Terra, evento che divide i capi politici in due schieramenti avversi: chi vuole sterminare gli alieni e chi, invece, vuole stabilire un contatto con loro. L'obiettivo di questi grotteschi marziani, però. è uno solo: conquistare la razza umana. Questa divertente pellicola deve il suo successo anche a un cast d'eccezione, composto da Jack Nicholson, Pierce Brosnan, Sarah Jessica Parker, Glenn Close, Danny DeVito, Michael J. Fox, Martin Short e Natalie Portman.

8. Independence Day (1996)

Will Smith in una scena di Independence Day
Will Smith in una scena di Independence Day

È uno dei kolossal più conosciuti del genere nonché una pellicola dagli incredibili effetti speciali; stiamo parlando di Independence Day, film di fantascienza sugli alieni che racconta l'arrivo di una gigantesca astronave sul cielo degli Stati Uniti. Da questa astronave madre di 550 km di diametro, si distaccano delle unità più piccole che iniziano a colpire le più grandi metropoli del pianeta come Los Angeles, New York e Washington. Il contrattacco terrestre arriva due giorni dopo l'inizio dell'invasione ed è guidato da David Levinson (Jeff Goldblum), uno specialista delle telecomunicazioni, dal capitano Steve Hiller (Will Smith) e dal Presidente degli Stati Uniti Thomas J. Whitmore (Bill Pullman).

Independence Day: un'immagine tratta dal film
Independence Day: un'immagine tratta dal film

9. Contact (1997)

Jodie Foster è la dottoressa Eleanor Ann Arroway in Contact
Jodie Foster è la dottoressa Eleanor Ann Arroway in Contact

Ellie (Jodie Foster) è una scienziata con la passione per le stelle che, dopo aver captato un messaggio proveniente dal pianeta Vega, è determinata cercare le prove della presenza aliena nello spazio. Questo segnale, infatti, contiene non solo la dimostrazione del fatto che gli extraterrestri osservino, da tempo, le azioni degli esseri umani ma anche le istruzioni per costruire una macchina per il teletrasporto interstellare. Contact, diretto da Robert Zemeckis e con Matthew McConaughey, è tratto dall'omonimo romanzo fantascientifico di Carl Sagan.

10. Men in Black (1997)

Tommy Lee Jones e Will Smith in un'immagine promozionale del film Men in Black
Tommy Lee Jones e Will Smith in un'immagine promozionale del film Men in Black

Se siete alla ricerca di un film sugli alieni da vedere che vi regali 1 ora è 40 minuti di puro intrattenimento, Men in Black è di certo quel film. Diretto da Barry Sonnenfeld e con Will Smith e Tommy Lee Jones, la pellicola segue gli agenti J e K nel compimento di un incarico molto particolare: controllare l'attività aliena sulla Terra e proteggere la segretezza della presenza extraterrestre. Il film è solo il primo capitolo di una fortunata saga cinematografica che comprende Men in Black 2,Men in Black 3 e Men in Black International

11. Signs (2001)

Mel Gibson e Rory Culkin
Mel Gibson e Rory Culkin

Dopo aver perso prematuramente la moglie e, di conseguenza, la fede, il pastore protestante Graham Hess (Mel Gibson) scopre dei misteriosi cerchi nel grano che iniziano ad apparire, prima nella sua fattoria, poi in tutto il mondo. Questi strani simboli si crede preannuncino un'imminente invasione aliena. Signs, pellicola del 2001 diretta da M. Night Shyamalan, è un film che basa la sua narrazione sulla suspense e sulla paura, fomentate dalla presenza di qualcosa che c'è (o si teme che ci sia) ma rimane nascosto.

12. La Guerra dei Mondi (2005)

Tom Cruise e Dakota Fanning in una scena del remake de La guerra dei mondi
Tom Cruise e Dakota Fanning in una scena del remake de La guerra dei mondi

Nel 2005 Steven Spielberg torna con un film sugli extraterrestri ma, questa volta, lo fa portando sul grande schermo delle crudeli macchine che si nutrono di esseri umani. A vedere spuntare questi enormi congegni dal sottosuolo è Ray Ferrier (Tom Cruise), un operaio portuale che ha appena ottenuto la custodia dei figli Rachel (Dakota Fanning) e Robbie. Da quel momento inizia il feroce scontro tra l'esercito e le terribili macchine aliene, seminando panico e distruzione in tutto il pianeta Terra: La Guerra dei Mondi ha inizio.

Steven Spielberg e la fantascienza: una storia d'amore in 6 film

13. Avatar (2009)

Jake e Neytiri in una scena del film Avatar
Jake e Neytiri in una scena del film Avatar

Vincitore di 3 Premi Oscar e diretto da James Cameron, Avatar è un film capace di lasciare lo spettatore a bocca aperta per la sua splendida fotografia e i suoi effetti speciali all'avanguardia. L'ex marine Jake Sully (Sam Worthington), costretto su una sedia a rotelle a causa di un grave incidente, viene inviato sul pianeta Pandora per prendere parte a un rivoluzionario esperimento scientifico: trasferire la propria mente nel corpo di un alieno con lo scopo di integrarsi all'interno della comunità indigena. Il piano della società che finanzia il progetto, però, è quello di recuperare su Pandora le risorse naturali esaurite sulla Terra.

Avatar: tutto quello che sappiamo sui sequel

Il bellissimo pianeta Pandora in una sequenza del film Avatar, diretto da James Cameron
Il bellissimo pianeta Pandora in una sequenza del film Avatar, diretto da James Cameron

14. District 9 (2009)

Sharlto Copley in una sequenza di District 9
Sharlto Copley in una sequenza di District 9

Dopo vent'anni di lavori forzati all'interno di una baraccopoli nella periferia di Johannesburg, un gruppo di profughi extraterrestri deve essere trasferito lontano dalla città, a causa delle lamentele dei cittadini. Gli alieni però, stanchi della loro condizione di reclusi, vogliono trovare il modo di tornare a casa. In District 9, per la regia di Neill Blomkamp, assistiamo a un rovesciamento dei ruoli tradizionali del genere: gli alieni, infatti, costituiscono la parte lesa, vittime di risentimento e xenofobia da parte degli esseri umani.

15. Segnali dal futuro (2009)

Nicolas Cage in una drammatica scena di Knowing
Nicolas Cage in una drammatica scena di Knowing

Kolossal fantascientifico con protagonista l'attore Nicolas Cage, Segnali dal futuro vede il professore di fisica John Koesteler entrare in possesso di un codice cifrato scritto da una bambina 50 anni prima; il messaggio, composto solamente da una lunga sequenza di numeri, rivela, in realtà, le date esatte in cui sono avvenute le più grandi catastrofi degli ultimi cinquant'anni e profetizza una terribile calamità a livello globale.

16. Prometheus (2012)

Noomi Rapace in tuta spaziale in una scena di Prometheus
Noomi Rapace in tuta spaziale in una scena di Prometheus

Pellicola del 2012 diretta da Ridely Scott, Prometheus costituisce un prequel del film del 1979 Alien, pur non essendo direttamente collegato ad esso. Ambientata nel 2089, la narrazione si concentra sull'equipaggio della nave spaziale Prometheus, in missione sulla luna LV-223 per cercare le prove di una presenza aliena; quello che troveranno, però, rischierà di mettere in pericolo tutto il genere umano.

Una spettacolare immagine di Prometheus
Una spettacolare immagine di Prometheus

17. Edge of Tomorrow (2014)

Edge of Tomorrow - Senza domani: un primo piano di Tom Cruise
Edge of Tomorrow - Senza domani: un primo piano di Tom Cruise

Nel corso della sanguinosa guerra che imperversa tra esseri umani e alieni, il Maggiore William Cage (Tom Cruise) muore in seguito al morso infetto di una creatura extraterrestre. Invece di scomparire per sempre, però, il soldato si ritrova intrappolato in un loop temporale che lo costringere a rivivere in continuazione il momento della sua morte ma che gli permetterà, allo stesso tempo, di scoprire il modo per distruggere il nemico. Edge of Tomorrow, per la regia di Doug Liman, è la trasposizione cinematografica del racconto giapponese di Hiroshi Sakurazaka.

18. Arrival (2016)

Arrival: Amy Adams in un momento del film
Arrival: Amy Adams in un momento del film

Pellicola del 2016 firmata da Denis Villeneuve, Arrival ha come protagonista la linguista di fama internazionale Louise Banks (Amy Adams), contattata dall'esercito in seguito all'arrivo di una navicella aliena; il suo obiettivo e quello degli altri esperti selezionati è quello di capire quali siano i motivi dietro l'atterraggio dell'UFO. Louise dovrà, così, trovare il modo di approcciarsi alle creature venute dallo spazio.

Arrival e Interstellar: 5 punti di contatto nel cuore della fantascienza

19. Life - Non oltrepassare il limite (2017)

Life - Non oltrepassare il limite: Ryan Reynolds in una delle primissime immagini del film
Life - Non oltrepassare il limite: Ryan Reynolds in una delle primissime immagini del film

Un team di astronauti della Stazione Spaziale Internazionale recupera una sonda proveniente da Marte che si trovava alla deriva nello spazio; l'equipaggio entra, così, in possesso di un minuscolo campione organico che, sottoposto a diversi stimoli, dimostra di regire. La scoperta di questo essere, soprannominato Calvin, rallegra l'intera pianeta Terra ma, ben presto, la strana creatura dimostrerà di non essere affatto innocua. Diretto da Daniel Espinosa e uscito al cinema nel 2017, Life - Non oltrepassare il limite vede la partecipazione di Jake Gyllenhaal, Ryan Reynolds e Rebecca Ferguson.

20. Annientamento (2018)

Annientamento: Natalie Portman in una scena del film
Annientamento: Natalie Portman in una scena del film

Concludiamo i nostri consigli sui migliori film sugli alieni da vedere con Annientamento, trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo di Jeff Vander Meer e diretta da Alex Garland. La biologa Lena (Natalie Portman), sconvolta dalle condizioni in cui suo marito ha fatto ritorno dall'ultima missione, scopre un terribile segreto: esiste un'area, colpita da una misteriosa anomalia, dalla quale chi entra non riesce più a fare ritorno. Lena decide, così, di prendere parte alla spedizione successiva per scoprire l'enigma dietro alla sorte del marito.

Annientamento: il ritorno della fantascienza che riflette sull'animo umano