Silvana Pampanini
Roma, Italia
90 anni, 25 settembre 1925

Silvana Pampanini nasce a Roma il 25 settembre 1925. Di famiglia veneta, ottiene un diploma alle magistrali durante la Seconda Guerra Mondiale, dopodiché frequenta il conservatorio a Santa Cecilia, diplomandosi in pianoforte e canto. Da giovane si esibisce in alcuni concerti di musica leggera, senza però mai intraprendere la carriera con successo. Rimane comunque appassionata di opera lirica per tutta ... leggi tutto

  • 40 Film
  • 0 Serie
  • 2 Foto
  • 0 Premi
  • 3 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • Morta - 6 gennaio 2016
  • 22 aprile 2013

    Foto di scena di Il gioco degli specchi (2012) (1)

  • Lynda Christian deve a me il fatto di aver potuto sposare Tyrone Power. Perchè io magnanimamente gliel'ho lasciato.

  • Julia Roberts: lei e' quella che più mi assomiglia, lei si.

  • 12 gennaio 1999 Recitazione (Madre di Paola)

    Tre Stelle

    4.4 4.4
    Commedia

    Paola Del Sol, Anna Folena e Iris Cavalcanti sono attrici nell'estate nel 1943. Ma gli eventi di quegli anni rivoluzioneranno la vita di tutti gli italiani: la caduta del fascismo il 25 luglio e l'armistizio l'8 settembre. Paola, è stata forse la ...

  • 21 dicembre 1983 Recitazione (Sé stessa)

    Il tassinaro

    2.3 2.3
    Commedia

    Da quarant'anni Pietro fa il conducente di taxi a Roma, e rientra puntualmente a fine servizio nella sua casetta di Ostia Antica. Il mestiere gli piace e gli piace la sua famiglia: un anziano padre, bravo cuoco, una moglie pacioccona, un figlio ...

  • 25 febbraio 1971 Recitazione (La 'marchettara')

    Mazzabubù... Quante corna stanno quaggiù

    0.0
    Commedia

    Nel corso di un monologo sul tema dell'adulterio, un uomo passa in rassegna una serie di casi celebri e anonimi di tradimenti coniugali: un giovane in luna di miele, dubitando della verginità della moglie, finisce col gettarla tra le braccia dell'albergatore; un ...

  • 9 gennaio 1966 Recitazione (Ruth)

    Mondo pazzo... gente matta!

    0.0
    Commedia

    Cinque giovani musicisti jazz hanno inventato una nuova danza che ben presto inizia a diffondersi e tutti finiscono per essere contagiati dal travolgente ritmo. Nonostante il meritato successo, le case discografiche non sembrano interessate ai giovani musicisti.

  • 1965 Recitazione (Luciana)

    Il gaucho

    3.0 3.0
    Commedia

    Marco Ravicchio guida una piccola delegazione italiana di cineasti italiani ad un festival di Buenos Aires. Torneranno in Italia con un piccolo premio secondario ma senza che l'esperienza li abbia migliorati dal punto di vista umano.

  • 24 febbraio 1961 Recitazione (Delores), Sceneggiatura, Soggetto

    Il terrore dei mari

    0.0
    Avventura

    Jacques riesce a scampare alla strage dei bucanieri operata dal crudele Guzman, un corsaro braccio destro del governatore di Maracaibo. Aiutato da Rock, un valoroso pirata conosciuto da tutti con il soprannome di 'il brasiliano', Jacques diventa a sua volta uno dei ...

  • 1958 Recitazione (Giuseppina Pancrazi Katarina)

    La strada lunga un anno

    0.0
    Drammatico

  • 21 dicembre 1955 Recitazione (Margherita di Borgogna)

    La torre del piacere

    Drammatico

    Vista l'assenza di Luigi X i poteri della reggenza passano a Margherita di Borgogna, che però si abbandona a incredibili dissolutezze e colleziona amanti che dopo fa uccidere.

  • 30 novembre 1955 Recitazione (Maria)

    Racconti romani

    3.0 3.0
    Commedia

    Uscito dal carcere di Regina Coeli, Alvaro Latini riprende il suo ruolo di "leader" del quartiere, anche se la mamma e la moglie lo accolgono con freddezza e timore...

  • 5 ottobre 1955 Recitazione (Nannina)

    La bella di Roma

    2.0 2.0
    Commedia

    Nannina, giovane e bella popolana romana, è fidanzata ad un pugile squattrinato, Mario. Questi un giorno, durante una baruffa, colpisce un vigile e finisce in prigione. Nannina cerca lavoro ed essendosi rivolta ad Oreste, un maturo vedovo, questi la prende come cassiera ...

  • 1954 Recitazione (La dattilografa)

    Canzoni, canzoni, canzoni

    0.0
    Musicale

    Cinque canzoni legate l'una all'altra con lo scopo di rievocare il costume e la storia d'Italia dell'epoca.

  • 30 dicembre 1954 Recitazione (Almadena)

    La principessa delle Canarie

    1.0 1.0
    Avventura

    Nel 1450 a Madrid gli spagnoli decidono la conquista definitiva delle isole Canarie. Appena sbarcati a Tenerife, gli spagnoli scoprono che la loro guarnigione è stata sterminata da Almadena, la figlia del re. Di lei si innamorerà Don Diego, giovane ufficiale spagnolo.

  • 24 settembre 1954 Recitazione (Albertina, la camiera del maggiore)

    L'allegro squadrone

    0.0
    Commedia

    Scene di vita quotidiana di un reggimento di cavalleria francese agli inizi del secolo. Agli ordini di un severissimo maresciallo c'è il soldato che si lamenta sempre del rancio, quello che pensa solo alle donne e che è super raccomandato, quello sprovveduto ...

  • 8 maggio 1954 Recitazione (Mara Gualtieri)

    Schiava del peccato

    0.0
    Drammatico

    Gli unici sopravvissuti ad un grave incidente ferroviario sono una bambina e una prostituta. La donna, nel cercare di ottenere l'adozione si redime e cambia vita, ma il passato non perdona e un vecchio protettore impedisce la realizzazione del suo sogno...

  • Mostra altro