Once Upon a Time in Hollywood

2019, Thriller

Once Upon a Time in Hollywood: Brad Pitt nel film di Quentin Tarantino sul 1969

Confermata la presenza del divo a fianco di Leonardo DiCaprio nel film sulla Hollywood del 1969.

Brad Pitt si prepara ad affiancare Leonardo DiCaprio nel nuovo film del regista Quentin Tarantino che ora ha anche un titolo, Once Upon a Time in Hollywood.

Il film sarà ambientato nella Los Angeles del 1969. DiCaprio si calerà nei panni di Rick Dalton, attore che è stato protagonista di una serie western, Bounty Law, in onda dal 1958 al 1963. Il suo tentativo di passare dalla televisione al cinema non ha funzionato e nel 1969 compare come guest star in altre serie tv mentre auspica la possibilità di recarsi in Italia, fucina di western low budget di successo. Brad Pitt sarà Cliff Booth, il suo storico stunt. Sullo sfondo di questi eventi si consuma in terribile omicidio di Sharon Tate (Margot Robbie), vicina di casa di Rick Dalton, e di quattro suoi amici, uccisi dai membri della Manson Family.

Leggi anche: L'universo di Quentin Tarantino: Guida ai collegamenti tra i suoi film

Brad Pitt è già stato diretto da Tarantino nell'hit Bastardi senza gloria, mentre DiCaprio ha recitato per lui in Django Unchained.

Once Upon a Time in Hollywood uscirà nelle sale il 9 agosto 2019, giorno del 50°anniversario dell'omicidio di Sharon Tate.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Once Upon a Time in Hollywood: Brad Pitt nel film...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Quentin Tarantino: "Aver fatto guidare Uma Thurman in quella scena è il mio più grande rimorso"
Da Le iene a The Hateful Eight, la violenza nel cinema di Tarantino: i momenti (cult) più scioccanti