Guardiani della Galassia: la collocazione cronologica dell’Holiday Special nel MCU

A proposito dell'Holiday Special dei Guardiani della Galassia, James Gunn ha spiegato la sua collocazione cronologica nel Marvel Cinematic Universe.

NOTIZIA di 24/04/2021

James Gunn ha spiegato su Twitter dove si situerà nella cronologia del Marvel Cinematic Universe l'imminente Holiday Special dei Guardiani della Galassia. Il regista ha postato un'immagine della copertina della prima stesura del copione, e ha poi risposto ad alcune domande dei fan nelle risposte al tweet originale. Qui sotto potete vedere il post di Gunn con la foto della sceneggiatura:

Guardians of the Galaxy: Chris Pratt alla guida di un astronave
Guardians of the Galaxy: Chris Pratt alla guida di un astronave

Tra le domande c'era appunto quella su dove si situeranno gli eventi dello speciale, dato che già dal 2017 non è più valida la regola del "tempo reale" che era stata istituita ai tempi di The Avengers (ossia che la data di uscita originale coincideva grosso modo con l'ambientazione cronologica dei film). Basti pensare alle prime due miniserie Marvel realizzate per Disney+, uscite dopo Spider-Man: Far From Home ma ambientate prima.

Guardiani dell'Universo: il futuro della Marvel al cinema è cosmico?

Guardiani della Galassia: Chris Pratt in un'intensa scena con Zoe Saldana
Guardiani della Galassia: Chris Pratt in un'intensa scena con Zoe Saldana

James Gunn ha risposto che lo speciale, che sarà disponibile su Disney+ alla fine del 2022, si situa tra gli eventi di Thor: Love and Thunder (in uscita la prossima primavera) e quelli di Guardians of the Galaxy Vol. 3 (che arriverà nelle sale nel 2023). I Guardiani saranno presenti al fianco di Thor nel nuovo film dedicato al supereroe asgardiano, e Gunn ha fatto leggere la sceneggiatura del proprio film a Taika Waititi per far sì che l'arco narrativo dei personaggi rimanga coerente. Il cineasta girerà entrambe le storie dei Guardiani dopo l'uscita di The Suicide Squad - Missione Suicida, previsto per l'inizio di agosto sul territorio statunitense.

Mark Hamill in una scena de L'impero colpisce ancora
Mark Hamill in una scena de L'impero colpisce ancora

Molti hanno reagito con entusiasmo alla notizia dell'Holiday Special, ma c'è anche chi ha ironizzato sulla cosa: Mark Hamill (vicino di casa di Gunn a Los Angeles) ha commentato il tweet con la frase "Ho un brutto presentimento", alludendo alla propria esperienza nel famigerato Holiday Special di Star Wars, andato in onda nel 1978 e poi effettivamente sparito dalla circolazione per volere di George Lucas in persona (l'unico contenuto ufficialmente disponibile oggi è un cortometraggio d'animazione che introduce il personaggio di Boba Fett).

Guardiani della Galassia, Mark Hamill commenta lo speciale natalizio: "Ho una brutta sensazione"