Guardiani della Galassia, Mark Hamill commenta lo speciale natalizio: "Ho una brutta sensazione"

Mark Hamill ha commentato l'aggiornamento di James Gunn sullo speciale natalizio di Guardiani della Galassia citando Guerre Stellari.

NOTIZIA di 23/04/2021

Guardiani della Galassia avrà uno speciale natalizio e l'attore Mark Hamill ha commentato l'aggiornamento condiviso da James Gunn con cui il regista annunciava di aver completato la prima bozza della sceneggiatura.
L'interprete di Luke Skywalker ha infatti citato la saga di Star Wars dichiarando su Twitter: "Ho una brutta sensazione su questo...".

James Gunn, nella giornata di ieri, aveva risposto ad alcune domande su Twitter rivelando di aver apprezzato anche lo speciale natalizio di Star Wars tanto odiato dai fan.
Il regista ha quindi replicato a Mark Hamill sottolineando in modo un po' ironico "Queste cose vanno sempre bene".

Il famigerato speciale natalizio di Guerre Stellari era stato sviluppato per CBS e aveva potuto contare sull'apparizioni delle star, compresi anche Harrison Ford e Carrie Fisher, ma nemmeno le performance di Hamill e dei suoi colleghi hanno potuto salvare la storia dalle critiche dei fan e dei critici.

Star Wars: Cos'è il famigerato Holiday Special che fa vergognare George Lucas

Gunn, nella giornata di ieri ha anticipato che lo speciale di Guardiani della Galassia sarà ambientato dopo gli eventi raccontati in Thor: Love and Thunder, il film diretto da Taika Waititi, ma prima degli eventi raccontati in Guardiani della Galassia vol. 3.
Il sequel dedicato alle avventure del supereroe interpretato da Chris Hemsworth arriverà nei cinema nel mese di maggio 2022 e tra gli interpreti ci saranno anche Chris Pratt, Karen Gillan, Dave Bautista e Pom Klementieff, interpreti rispettivamente di Star-Lord, Nebula e Mantis.