Avengers: Endgame, ecco come il team degli effetti speciali ha creato Smart Hulk

Il team degli effetti speciali di Avengers: Endgame ha svelato i segreti della creazione di Smart Hulk.

NOTIZIA di 23/05/2019

Il team degli effetti speciali di Avengers: Endgame ha svelato i dettagli della creazione di Smart Hulk.

Avengers Endgame Hulk
Avengers Endgame - Mark Ruffalo è Hulk in una divertente sequenza

Tra le sorprese più stupefacenti di Avengers: Endgame vi è la rivelazione che Bruce Banner (Mark Ruffalo) è in grado di fondere la propria coscienza nel corpo di Hulk creando un nuovo personaggio Marvel Studios chiamato Smart Hulk, che trae ispirazione dal Professor Hulk dei fumetti. Hulk mantiene così la forma e le dimensioni del gigante verde fondendoci la pacatezza e l'intelletto della sua versione umana.

I maghi degli effetti speciali della Industrial Light and Magic hanno svelato i segreti che stanno alla base della creazione di Smart Hulk, personaggio che hanno contribuito a sviluppare: "Nel film Smart Hulk è la perfetta fusione di cervello e corpo, così una delle cose che abbiamo fatto è stata guardare indietro agli Hulk realizzati nelle pellicole precedenti. Siamo stati fortunati visto che un sacco di persone della crew avevano lavorato ai cinecomic precedenti, come il film su Hulk di Ang Lee, i film sugli Avengers e Thor: Ragnarok, avevamo a disposizione una solida storia di Hulk a cui attingere."

Avengers: Infinity War, Mark Ruffalo ha girato la scena della morte di Hulk come misura anti-spoiler

La sfida, stavolta, è stata quella di creare il giusto compromesso tra un normale Hulk e la presenza di Mark Ruffalo: "La parte divertente è stata prendere il muscoloso Smash Hulk e farlo somigliare un po' di più a Ruffalo. Abbiamo guardato ai modelli precedenti e abbiamo fatto dei paragoni. Abbiamo fuso i vari aspetti nella misura giusta mantenendo i muscoli, ma rendendo il personaggio più divertente, arguto, intelligente, tutte qualità mutuate da Mark Ruffalo."

Avengers Endgame 22
Avengers: Endgame, una scena con Mark Rufflo

Il team della ILM ha creato un nuovo sistema di facial capture allo scopo di rendere Smart Hulk il più somigliante possibile a Mark Ruffalo. Il risultato è quello che vediamo nel film: "La performance di Mark Ruffalo è stata fondamentale, ma non bastava mapparla nel personaggio di Smart Hulk, non sarebbe sembrato "giusto". Occorreva fare di più e Mark è stato eccezionale. Abbiamo catturato la sua performance e siamo stati in grado di modificarla e controllarla in animazione."

Avengers: Endgame, chi saranno i nuovi supereroi del Marvel Cinematic Universe

La timeline iniziata con Iron Man trova una conclusione in Avengers: Endgame. Se volete conoscere il nostro giudizio su Avengers: Endgame potete leggere le opinioni della redazione sul film Marvel.

Avengers: Endgame è al cinema. Qui potete leggere la nostra recensione di Avengers: Endgame.