La Dea Fortuna, Red Snake, Dopo il matrimonio, 1918 - I giorni del coraggio e i voti DVD-Blu-ray del mese

Nella nostra rubrica mensile Blu-ray-DVD le recensioni di: La Dea Fortuna, Red Snake, Dopo il matrimonio, 1918 - I giorni del coraggio, Il diritto di opporsi, Qua la zampa 2 - Un amico è per sempre.

APPROFONDIMENTO di 15/09/2020
La Dea Fortuna 3
La Dea Fortuna: Edoardo Leo e Stefano Accorsi in una scena del film

Tra agosto e inizio settembre sono riprese a pieno ritmo le uscite homevideo DVD, Blu-ray e 4K UHD. Per alcuni titoli abbiamo già dedicato degli approfondimenti specifici (cliccando i link dei rispettivi titoli, trovate le recensioni di Richard Jewell, The New Pope, 2001: Odissea nello spazio - Titans of cult, Fabrizio De Andrè e PFM. Il concerto ritrovato, Friday Night Lights e Salò o le 120 giornate di Sodoma).

Ma ci sono stati anche altri prodotti degni di nota. Titoli di successo, come La Dea Fortuna, il film di Ozpetek che ha trovato ottimi riscontri al botteghino, ad altri tutti da scoprire come Red Snake e una guerra tutta al femminile. Poi un remake di qualità come Dopo il matrimonio, l'avvincente direct to video 1918 - I giorni del coraggio, per chiudere con l'intenso Il diritto di opporsi e il più leggero Qua la zampa 2 - Un amico è per sempre. Andiamo ad analizzare i rispettivi prodotti homevideo.

La Dea Fortuna: la recensione del blu-ray

Deafortuna

IL FILM. Nella consueta miscela di commedia e melò targata Ferzan Ozpetek, La Dea Fortuna vede protagonisti Alessandro e Arturo (Edoardo Leo e Stefano Accorsi), una coppia in crisi dopo 15 anni insieme. C'è ancora affetto, ma non passione e amore. Mentre i due vanno verso la separazione, la ex di Alessandro, amica di entrambi, consegna alla coppia i suoi due bambini perché deve sottoporsi a una delicata operazione.

IL BLU-RAY. La Dea Fortuna è arrivato in homevideo anche in HD, con un blu-ray distribuito da Warner Bros eccellente sul piano tecnico e soddisfacente negli extra. Molto buono il video, che oltre a un dettaglio quasi sempre di alta qualità, sia sui primi piani che sui fondali, sfodera anche un croma esuberante e vivacissimo, basta vedere subito la coloratissimo festa iniziale con cibi dalle tonalità folgoranti. Qualche lieve flessione si registra solamente in qualche interno più scuro, ma davvero poca cosa. Buoni gli extra, con un backstage (22') ricco di tanti momenti di lavoro sul set, con retroscena, curiosità e interventi di regista e cast. A seguire il trailer e 10' di scene tagliate.  

La Dea Fortuna 1
La Dea Fortuna: Stefano Accorsi durante una scena del film

DA NON PERDERE. Pur non essendo certo un film di azione, La Dea Fortuna beneficia di un audio molto coinvolgente, un DTS HD 5.1 che regala calore, vigore e profondità negli effetti ambientali e soprattutto nella ricca colonna sonora (Mina e Diodato su tutti), ma che dimostra anche grande precisione proprio nella ricostruzione dei piccoli rumori di ambienza e nella dislocazione dei dialoghi lungo tutti i diffusori.

I VOTI. Video: 8,5 - Audio: 8,5 - Extra: 7

Dea Fortuna Cast
La dea fortuna: il cast sotto la pioggia in una scena corale

Red Snake: la recensione del blu-ray

Redsnake

IL FILM. In Red Snake c'è tutta la forza delle donne nel combattere non solo l'Isis, ma anche le ingiustizie a cui vengono sottoposte. Nel film di Caroline Fourest, dopo che la sua famiglia è stata massacrata dai membri dell'Isis, Zara, giovane donna "Yazidi", viene rapita e venduta come schiava sessuale a un combattente Daesh. Quando riesce a scappare, si unisce a un gruppo di combattenti donne, guerrigliere affiliate alla resistenza cura, determinate a fronteggiare l'Isis.

IL BLU-RAY. Grazie a Eagle Pictures, Red Snake è disponibile nella consueta edizione combo con all'interno blu-ray e dvd. Il blu-ray offre ovviamente il video migliore, con un dettaglio generalmente buono anche se nelle panoramiche e in qualche scena più scura il quadro si fa più morbido e pastoso. Sempre forte e d'impatto il croma, che rappresenta bene i colori dei luoghi. Più convincente l'audio, mentre negli extra troviamo il commento audio, il trailer, un'intervista a Maya Sansa (6'), Immagini dal set (7') e Scene eliminate (3').

Red Snake 4
Red Snake: Amira Casar, Maya Sansa, Esther Garrel in una scena del film

DA NON PERDERE. Davvero notevole l'audio, presentato in DTS HD Master Audio 5.1 sia in italiano che in originale. Oltre ad un'ambienza incisiva che racconta nei dettagli sonori tutte le peripezie della protagonista e delle guerrigliere, l'audio poi si scatena nei momenti della battaglia, con ottimo impatto delle sparatorie grazie ad efficaci effetti panning, un sub muscolare e a un asse posteriore brillante e preciso.

I VOTI. Video: 7,5 - Audio: 8,5 - Extra: 7

Red Snake 2
Red Snake: Amira Casar, Maya Sansa, Esther Garrel, Nanna Blondell, Noush Skaugen, Camélia Jordana

Dopo il matrimonio: la recensione del blu-ray

Dopomatrimonio

IL FILM. Remake dell'omonimo film danese del 2006 di Susanne Bier, Dopo il matrimonio di Bart Freundlich vede protagonista Isabel (Michelle Williams), una donna americana ormai trasferitasi in India dove dirige un orfanotrofio, che va a New York per incontrare Theresa (Julianne Moore), una milionaria che si appresta a donare una grande somma proprio per l'attività solidale della donna. Ma quando Isabel arriva e conosce il marito di Theresa e sua figlia, dovrà fare i conti con il suo passato.

IL BLU-RAY. Grazie a Koch Media, Dopo il matrimonio è disponibile anche in alta definizione con un blu-ray tecnicamente eccellente, anche se povero di extra visto che c'è solamente il trailer. Il video mostra un quadro sempre ben dettagliato: a parte un lieve banding alla mostra d'arte per delle sfumature di luce molto estreme, le immagini sono sempre nitide e davvero ben definite, sia nei primi piani che negli ambienti ricchi di particolari. Anche il croma è molto naturale ma in alcuni momenti decisamente vigoroso, con colori vividi e un nero sempre compatto.

Dopo Il Matrimonio 11
Dopo il matrimonio: Julianne Moore e Michelle Williams in una scena del film

DA NON PERDERE. Ma dove il blu-ray sorprende, soprattutto per il fatto che si tratta di un film senza azione, è nell'audio. Le tracce DTS HD 5.1 presenti sia in italiano che in inglese, infatti, sono incredibilmente ricche nei piccoli particolari ambientali: dalle sequenze in India tra i bambini, alla scena di nozze fino ai dialoghi circondati dai cinguettii degli uccellini nel bosco, c'è una notevole effervescenza in tutti i diffusori che replicano con fedeltà e precisione ogni dettaglio. I dialoghi cristallini e la corposità della colonna sonora completano un'esperienza sorprendentemente immersiva per un film di questo tipo.

I VOTI. Video: 8 - Audio: 8,5 - Extra: 4

Dopo Il Matrimonio 6
Dopo il matrimonio: una scena del film

1918 - I giorni del coraggio: la recensione del blu-ray

1918

IL FILM. Un bel cast (tra gli altri Paul Bettany, Toby Jones, Sam Claflin e Asa Butterfield) per questo 1918 - I giorni del coraggio, film di Saul Dibb ambientato nella prima guerra mondiale. E precisamente in una trincea del nord della Francia, nella quale un gruppo di soldati inglesi, guidati dal mentalmente provato Stanhope, attende con nervosismo l'annunciato attacco tedesco. In questo momento carico di tensione, nel gruppo arriva il giovane Raleigh, fresco di addestramento, che ha voluto essere lì perché conosce il capitano.

IL BLU-RAY. Grazie all'arrivo direct to video del blu-ray targato Eagle Pictures, ora è possibile vedere anche in alta definizione 1918 - I giorni del coraggio. Ed è davvero un gran bel vedere, perché il video, con il croma desaturato tipicamente bellico, è in grado di offrire un ottimo dettaglio nei luoghi della trincea, fra terriccio, sacchi di sabbia, uniformi dei soldati e interni, perfino nelle scene più buie, per poi essere molto efficace anche sui volti sporchi e feriti dei protagonisti. Super anche l'audio, mentre purtroppo gli extra sono assenti.

1918 A
1918 - I giorni del coraggio: una scena del film

DA NON PERDERE. È vero che gran parte del film è tranquillo e composto solo da dialoghi, ma nelle poche scene vere di guerra va detto che l'audio si scatena, perché il DTS HD 5.1 presente sia in italiano che in inglese, è estremamente efficace e di impatto nel produrre bassi muscolari e grande precisione degli effetti. Apprezzati a dire il vero già nei momenti calmi, con una curatisisma dislocazione dei dialoghi fra i diffusori.

I VOTI. Video: 8,5 - Audio: 9 - Extra: 2

1918 B
1918 - I giorni del coraggio: Asa Butterfield in una scena del film

Il diritto di opporsi: la recensione del blu-ray

Opporsi

IL FILM. Basato su fatti reali, Il diritto di opporsi racconta la storia dell'avvocato fondatore di Equal Justice Initiative, sempre in trincea per difendere i più deboli. In uno dei primi casi, scopre che un afro-americano condannato a morte per l'omicidio di una ragazza, in realtà è innocente. Lotterà per anni per trovare le prove, riaprire il caso e dimostrare la verità. Nel cast Michael B. Jordan, Jamie Foxx e Brie Larson.

IL BLU-RAY. Uscita targata Warner Bros. per Il diritto di opporsi, che è proposto in un blu-ray tecnicamente valido. Il video offre un ottimo dettaglio su tutti i piani, lasciando qualche parte più pastosa e piatta solamente in occasione di qualche scena più scura. Per il resto interni, aule giudiziarie ed esterni sfoderano una gradevole visione, con un croma sobrio e naturale. L'audio risente di un film molto tranquillo sul piano sonoro: comunque i dialoghi sono perfetti, il mix è buono e l'asse posteriore si mette in moto soprattutto per la colonna sonora, mentre nel dolby digital italiano resta un po' timida negli effetti. Decisamente meglio sotto questo spetto il True HD Atmos inglese.

Il Diritto Di Opporsi 6
Il diritto di opporsi: Brie Larson in una scena del film

DA NON PERDERE. Non travolgenti, ma interessanti gli extra, con oltre mezzora di contenuti. Si parte con Making Mercy (4'), classica featurette promozionale che coinvolge cast e troupe durante la lavorazione. A seguire The Equal Justice Initiative (8'), sulla storia reale dell'avvocato Bryan Stevenson e sulla sua organizzazione no-profit, fondata nel 1989. Quindi troviamo This moment deserves (6') sul caso specifico di Walter McMillian e per finire otto scene eliminate, per un totale di 14 minuti.  

I VOTI. Video: 8 - Audio inglese: 7,5 - Audio italiano: 7 - Extra: 7

Il Diritto Di Opporsi 3
Il diritto di opporsi: Jamie Foxx, Michael B. Jordan in una scena del film

Qua la zampa 2 - Un amico è per sempre: la recensione del blu-ray

Zampa2
Qua la zampa 2 - la cover del bluray

IL FILM. In Qua la zampa 2 - Un amico è per sempre, sequel del film del 2017, ritornano le reincarnazioni del cane protagonista Bailey, che stavolta deve sorvegliare la piccola CJ, nipote del suo primo padrone Ethan, visto che la madre della ragazzina la trascura, presa com è dalle asprirazioni di diventare cantante. Quando muore da San Bernardo, Bailey via via diventerà una beagle di nome Molly, un mastino di nome Big Dog e un piccolo Terrier, sempre cercando di mantenere la sua promessa.

IL BLU-RAY. Qua la zampa 2 - Un amico è per sempre è disponibile in edizione combo Blu-ray-Dvd targata Eagle Pictures. Davvero ottimo il video, mentre l'audio in DTS HD 5.1, presente sia in italiano che in inglese, offre un discreto coinvolgimento, soprattutto nei momenti delle peripezie dei vari cani, anche se l'asse posteriore sembra un po' pigro in certe circostanze. Puliti e chiari i dialoghi. Purtroppo gli extra sono completamente assenti.

DA NON PERDERE. Come dicevamo, da sottolineare la qualità del video, che anche grazie a una fotografia luminosa e ai molti esterni, offre sempre un quadro solido e compatto con un dettaglio molto elevato e particolari sempre in bella evidenza. Particolarmente suggestivi alcuni primi piani dei protagonisti umani e anche dei cani, mentre il croma offre sempre colori vividi e forti.

I VOTI. Video: 8 - Audio: 7 - Extra: 2

Qua La Zampa 2 Un Amico E Per Sempre 9
Qua la zampa 2 - Un amico è per sempre: una scena con Dennis Quaid