Filmografia

Filmografia di Sarah Felberbaum


Tu mi nascondi qualcosa


2018 – Commedia
Recitazione (Valeria)
2.7 2.7

Valeria, fotografa provvisoriamente impiegata nell'agenzia investigativa del padre, si trova per errore a pedinare la persona sbagliata e scopre che la compagna di Francesco lo tradisce. L'uomo piomba in depressione e Valeria viene assalita dai sensi di colpa. Irene fa un appello in tv denunciando la scomparsa di suo marito Alberto. L’uomo, ripescato in mare aperto, viene rintracciato in un ospedale dov'è ricoverato, sta bene ma ha perso completamente la memoria. Quando Irene raggiunge il marito, trova un’amara sorpresa: un’altra moglie tunisina è già al suo capezzale...

I Medici


2016 – Drammatico, Storico
2016 – Recitazione (Maddalena) – 4 episodi
3.1 3.1

Serie drammatica che illustra l'ascesa al potere della famiglia de Medici durante il periodo rinascimentale italiano.

Poli opposti


2015 – Commedia, Romantico
Recitazione (Claudia)
2.9 2.9

Stefano e Claudia sono rispettivamente un terapista di coppia e un implacabile avvocato divorzista. Lui è un divorziato con tanti strascichi, lei una mamma single dalla fama di donna determinata, praticamente il peggior nemico degli ex mariti delle sue assistite. I due Poli Opposti sono però destinati ad un incontro fatale.

Una Grande Famiglia


2012 – Commedia, Drammatico, Giallo
? – Recitazione (Nicoletta)
3.9 3.9

Le vicende dei Rengoni, una famiglia di industriali della Brianza: Ernesto, sua moglie Eleonora, i loro figli Edoardo, Laura, Raul, Nicoletta e Stefano, persone che amano, che odiano e che lottano per tutto quello che hanno di più caro.

Una piccola impresa meridionale


2013 – Commedia
Recitazione (Valbona)
3.0 3.0

Un ex prete, Don Costantino viene confinato da sua madre Stella in un vecchio faro dismesso, per evitare che in paese sappiano che si è spretato. Stella infatti, ha già un altro scandalo da affrontare: sua figlia Rosa Maria ha lasciato il marito, Arturo, ed è scappata con un misterioso amante. Il vecchio faro in disuso, che appartiene alla famiglia di Costantino e che dovrebbe garantirgli l'isolamento, come un magnete attira altra gente, trasformandosi in un refugium peccatorum. Dopo l'ex prete arriva anche una ex prostituta, Magnolia, poi il cognato cornuto, infine una stravagante ditta di ristrutturazioni chiamata ...