Filmografia

Filmografia di Riccardo Zinna


Il vangelo secondo Mattei


2016 – Commedia
Recitazione (Il testimone)

Un regista e il suo assistente fanno ritorno alla terra natia della Basilicata dopo non essere riusciti a coronare le loro ambizioni artistiche. Qui, però, si ritrovano nel mezzo del dissenso popolare per le estrazioni petrolifere e decidono così di provare a tirarne uno sgangherato film d'inchiesta.

I bastardi di Pizzofalcone


2017 – Crime, Drammatico
2017 – Recitazione (Comm. Di Vincenzo) – 6 episodi
3.9 3.9

Crime series ambientata nel Commissariato di Pizzofalcone a Napoli: la sezione sta per essere chiusa a causa della presenza di poliziotti corrotti, ma per sistemare le faccende rimaste in sospeso la Questura decide di inviare sul posto i poliziotti più "scomodi" degli altri distretti, i cosiddetti bastardi del corpo. Tuttavia una volta arrivati, i bastardi mostreranno di avere ottime qualità investigative formando una squadra affiatata.

Solo


2016 – Crime, Drammatico
? – Recitazione (Giorgio Nardiello)
3.3 3.3

Ispirato a fatti realmente accaduti, il crime-drama segue le vicende di Marco, un agente dello SCO sotto copertura. Il compito del poliziotto è quello infiltrarsi nella 'Ndrina che controlla il porto di Gioia Tauro, fulcro dei traffici illeciti del Mediterraneo, e per farlo entrerà a far parte della famiglia Corona.

Le due leggi (MINISERIE TV IN 2 PARTI)


2014 – Drammatico
Recitazione (Leccisi)
0.0

La storia inizia col suicidio di un imprenditore. L'uomo, disperato perché schiacciato dai debiti, si dà fuoco all'interno della banca che gli ha rifiutato la richiesta di credito. A dirgli di no è stata Adriana Zanardi, ineccepibile direttrice che nel rapporto con i correntisti si attiene scrupolosamente alle regole della banca. Con lucidità e freddezza. Lo choc per la tragedia e l'inevitabile senso di colpa, portano Adriana a cambiare totalmente il suo approccio verso il lavoro e verso la vita. Inizialmente decide, contravvenendo alla legge, di aiutare i clienti in difficoltà trasferendo temporaneamente sui loro conti piccole ...

Pupetta. Il coraggio e la passione (MINISERIE TV IN 4 PARTI)


2012 – Drammatico
Recitazione (Uomo di Don Vitiello)
2.0 2.0

Nell'estate del 1955, pochi mesi dopo essere convolato a nozze con Assunta, detta Pupetta, il boss Pasquale Simonetti viene ucciso dal sicario Gaetano Orlando, su ordine di Antonio Esposito. Nonostante sia incinta al sesto mese, Pupetta Maresca non esiterà a vendicare l'uccisione di Pasquale uccidendo a sua volta Orlando, dopo averlo avvicinato per strada.