Filmografia

Filmografia di Luca Coassin


Happy Days Motel


2012 – Drammatico
Fotografia
3.4 3.4

Racconta il grottesco e sconclusionato viaggio di un uomo normale, Balti- uno che dalla vita non si aspetta altro che di essere lasciato dove sta - in una dimensione popolata di personaggi ai limiti: Laura ha perso sua figlia dopo 7 anni di coma e da allora vaga senza meta, fino a fermarsi e insediarsi sul dondolo del motel, Dustin è un meccanico autolesionista che arrotonda facendo il gigolò, ma con un approccio estremamente professionale, quasi medico, e una casistica di clienti soddisfatte al 100% grazie al suo infallibile questionario, Lupo e Candy sono un'improbabile coppia di innamorati platonici, lui ...

La penna di Hemingway


2011 – Corto, Drammatico
Fotografia
3.0 3.0

Claudia è una musicista di successo ma viene richiamata nella città natale, Lignano, per il funerale del padre, un uomo misterioso che è sempre stato distante da lei, con il quale Claudia non ha mai costruito un vero rapporto. Dopo la cerimonia funebre, la donna scopre tra gli oggetti del defunto dei ritagli che lo mettono in relazione al celebre scrittore Ernest Hemingway, che si fermò nella località friulana nel 1954. Scatta una frenetica ricerca da parte della protagonista per ricostruire il passato e scoprire la verità di questo misterioso legame. Ad aiutarla ci pensa un oste che la mette ...

Trê - Sé - Shalosh


2011 – Drammatico
Fotografia
0.0

Accade ora. A Udine, in una regione delimitata da tre confini, Italia, Austria e Slovenia. Tre storie, tre protagonisti: Mehdi, 23 anni, iraniano e mussulmano; Pavel, 32 anni, ucraino ed ebreo; Irene, 25 anni, carnica e cristiana. Tre storie come tante altre. Segmenti di vita. Trê - Sé - Shalosh è una storia sull'immigrazione, differenti culture, conflitti religiosi e amore. La storia si apre a dimensioni altre, reali, irreali, surreali...

Sentirsidire - quello che i genitori non vorrebbero mai


2011 – Drammatico
Fotografia
3.2 3.2

Ludovico è un ragazzo arrogante cresciuto negli agi e nei vizi tra denaro, feste ed eccessi: ha conosciuto ogni ricchezza tranne quella dell'anima. Filippo è un giovane uomo che affronta ogni sofferenza, povertà e abuso per poter crescere. Il primo ha la smania di possedere una fasulla indipendenza, l'altro sente la necessità di venir meno al rispetto del proprio corpo e dei propri valori per sopravvivere. Il loro incontro segnerà il resto della loro esistenza.

La canarina assassinata


2008 – Drammatico
Fotografia
3.5 3.5

Alberto Ravelli produce film commerciali, nelle intenzioni grandi successi di botteghino che però, al momento dell'uscita in sala, si rivelano puntualmente dei flop clamorosi. Certo di aver trovato stavolta il film giusto da realizzare, contatta un regista non più giovane, ma dalla coscienza immacolata, e per risparmiare decide di ambientare tutta la pellicola in una splendida villa immersa in un parco del viterbese che possa anche ospitare la troupe. Quando produttore, attori e regista si trasferiscono nella villa per la preparazione del film, vengono accolti dalla sofisticata Anna Salizzato che vive sola in quella casa insieme al maggiordomo Raffaele ...