Biografia

Cenni biografici di Adriano Giannini


Figlio del grande Giancarlo Giannini, Adriano è nato a Roma il 10 maggio del 1971 e come il padre si districa tra i duri impegni di doppiatore e quelli altrettanto duri di attore.
I personaggi da lui doppiati sono innumerevoli: Heath Ledger (indimenticabile il suo doppiaggio del Joker ne Il cavaliere Oscuro che gli è valso il Nastro d'argento 2009 come miglior doppiatore), Hugh Jackman, Jude Law, Josh Hartnett, Joseph Fiennes, sono solo alcuni tra i tanti divi a cui ha donato la propria voce in modo superbo e sempre professionale.

Inizia la sua carriera come aiuto regista, affiancando Giuseppe Tornatore nel suo Una pura formalità nel 1994, mentre nel 1996 e nel 1999 è chiamato ad affiancare registi hollywoodiani come Rob Cohen in Daylight e Anthony Minghella in Il talento di Mr. Ripley.
Nel 2001 avviene il suo debutto come attore nel film Alla rivoluzione sulla due cavalli e l'anno seguente viene scelto personalmente da Madonna per il remake de Travolti da un insolito destino.
Nel 2004 è protagonista de Stai con me, diretto da Livia Giampalmo, partecipa anche ad Ocean's Twelve e a Le conseguenze dell'amore.
Viene scelto nel 2009 da Gabriele Muccino per il sequel de L'ultimo bacio, Baciami ancora.