L'esorcista: Universal e Blumhouse distribuiranno il primo film della trilogia sequel nel 2023

Svelata la data di uscita del primo dei tre sequel de L'esorcista prodotti da Jason Blum e diretti da David Gordon Green, che ripeteranno l'operazione già fatta con successo per Halloween.

NOTIZIA di 05/08/2021

Dopo l'annuncio che Universal Pictures e Peacock hanno acquisito i diritti della trilogia Blumhouse Production sequel de L'esorcista, Universal e Blumhouse svelano che il primo dei tre film previsti uscirà nelle sale il 13 ottobre 2023.

Linda Blair in una scena di L'esorcista
Linda Blair in una scena di L'esorcista

La nuova trilogia di The Exorcist non sarà sviluppata come un remake bensì come un sequel diretto dell'originale firmato da William Friedkin nel 1973, ispirato al romanzo di William Peter Blatty. Alla regia della nuova trilogia ci sarà David Gordon Green che utilizzerà una sceneggiatura firmata insieme a Scott Teems, Danny McBride e Peter Sattler.

Il premio Oscar Ellen Burstyn farà ritorno nella trilogia ancora una volta nel ruolo di Chris MacNeil a 40 anni di distanza da L'esorcista, che le fruttò una nomination come Miglior Attrice. Nel cast anche Leslie Odom Jr. nel ruolo del padre di un figlio posseduto che si rivolgerà a MacNeil in cerca di aiuto. Incerta la presenza di Linda Bair, interprete della piccola Regan, la bimba indemoniata dell'originale.

Il produttore Jason Blum ha anticipato che L'esorcista vedrà la stessa operazione fatta per il sequel di Halloween, divenuto una popolarissima e acclamata trilogia. Il secondo capitolo della trilogia, Halloween Kills, verrà presentato fuori concorso in anteprima mondiale alla Mostra del Cinema di Venezia.

L'esorcista: la spiegazione del finale