Facebook

Avatar: La via dell'acqua guida il box office USA con 134 milioni, il film non sfonda in Cina

Buono l'esordio americano di Avatar: La via dell'acqua, ma il film di James Cameron non sfonda sul mercato cinese, con la nazione intenta ad affrontare una nuova ondata pandemica.

Avatar: La via dell'acqua guida il box office USA con 134 milioni, il film non sfonda in Cina

L'esordio di Avatar: La via dell'acqua al box office USA non è da record, ma il film di James Cameron si conferma comunque un successo tra il pubblico americano incassando 134 milioni da 4.202 sale e segnando una media per sala di 31.889 dollari- Mentre il weekend globale previsto di 435 milioni di dollari si qualifica come un buon inizio, l'esordio sul mercato cinese non è dei migliori. Nonostante il monitoraggio pre-uscita suggerisse un'apertura da oltre 120 milioni nel secondo più grande mercato di spettatori al mondo, il sequel ha guadagnato solo 57,1 milioni. È l'ultimo esempio di un grande film di Hollywood che delude in Cina, ma dobbiamo tener conto della situazione della nazione, in piena emergenza sanitaria. Come rivela la nostra recensione di Avatar: La via dell'acqua, uno dei film di Natale 2022 più attesi al cinema, la storia fa ritorno su Pandora, dove l'umano trasformato in Na'vi Jake Sully è ora sposato con Neytiri, interpretata da Zoe Saldana, e si prende cura di un branco di bambini adolescenti mentre contemporaneamente combatte gli invasori umani che tentano di colonizzare la sua nuova casa.

Avatar: La Via dell'Acqua spiega perché i Na'vi andranno sulla Terra in Avatar 5

Qui trovate la nostra recensione di Una notte violenza e silenziosa, stabile al secondo posto. La commedia action vietata ai minori, con David Harbour nei panni di un irritabile Babbo Natale, incassa altri 5,6 milioni che la portano a un totale di 35 milioni globali in tre settimane.

David Harbour: "Diventare una star dei film action a 40 anni è davvero complicato"

Black Panther Wakanda Forever 5
Black Panther: Wakanda Forever, Danai Gurira in una scena

Dopo sei settimane, Black Panther: Wakanda Forever perde la prima posizione, ma incassa altri 5,4 milioni che lo portano a 419 milioni di dollari. Il cinecomic Marvel diventa così il secondo maggior incasso del 2022 negli USA dietro a Top Gun: Maverick oltre ad essere il secondo film di Ryan Coogler a resistere per 5 settimane al vertice del botteghino dopo il primo Black Panther.

Black Panther: Wakanda Forever, Tenoch Huerta fa chiarezza sul suo pene: "Su questo non posso mentire"

Il film d'animazione Disney Strange World - Un mondo misterioso è quarto con un incasso di 2,2 milioni che lo porta a 33,7 milioni raccolti in quattro settimane. Qui trovate la nostra recensione di Strange World - Un mondo misterioso, primo film Disney a trattare personaggi apertamente gay, scelta questa che ha impedito l'uscita in Russia, Cina, Francia, Medio Oriente, Malesia e Indonesia, tra i mercati principali.

Strange World: perché è il Classico Disney perfetto per la Generazione Z

Chiude la top 5 The Menu, che incassa altri 1,7 milioni arrivando a superare i 32 milioni. Mark Mylod dirige la satira social-culinaria che vede Ralph Fiennes nei panni di un celebrity chef che prepara un sontuoso, anche se forse un po' agitato, pasto per la coppia formata da Anya Taylor-Joy e Nicholas Hoult, come rivela la nostra recensione di The Menu.