La prima notte del giudizio

2018, Azione

Halloween, Peter Jackson e 007: ecco le nuove uscite Universal!

Passando per Paola Cortellesi e il Grinch, il secondo semestre del 2018 Universal mostra una gustosa varietà di generi e volti.

La Universal Pictures dopo un ricco inizio di 2018 chiude con grandi titoli la sua annata fortunata: da Il primo uomo di Damien Chazelle al ritorno di Paola Cortellesi passando per il nuovo capitolo della storia di Michael Myers in Halloween.

Il grande pubblico e i premi Oscar: Mamma mia! e Damien Chazelle

Skyscraper: Dwayne Johnson e Neve Campbell in una scena del film

Ogni tipologia di spettatore troverà qualcosa di suo gusto nel nuovo listino Universal. A metà luglio arriva Skyscraper, l'action movie con protagonista l'attore Dwayne Johnson. Il lungometraggio, diretto da Rawson Marshall Thurber, vede The Rock nel ruolo di Will Ford, un ex leader del Team di Recupero Ostaggi dell'FBI e veterano americano di guerra, che ora valuta la sicurezza dei grattacieli. Durante un lavoro in Cina trova il più alto e sicuro edificio del mondo improvvisamente in fiamme e viene incolpato per questo. Da ricercato in fuga, Will deve trovare i responsabili, ripulire il suo nome e salvare in qualche modo la sua famiglia intrappolata all'interno dell'edificio in fiamme. Il 6 settembre arriva Mamma Mia! Ci Risiamo, il sequel del musical che avrà come protagoniste Amanda Seyfried e la new entry Lily James che apparirà nei flashback dedicati al personaggio interpretato da Meryl Streep. Nel cast rivedremo Amanda Seyfried e Dominic Cooper nel ruolo di Sophie e Sky, Meryl Streep sarà ancora Donna, madre di Sophie, mentre Pierce Brosnan, Colin Firth e Stellan Skarsgård torneranno a interpretare i tre possibili padri della ragazza.

BlacKkKlansman: una scena del film

Con loro anche Christine Baranski, Julie Walters e la new entry Cher. Spazio anche al cinema che punta alla awards season: il 27 settembre esce BlacKkKlansman, nuova fatica di Spike Lee che ha conquistato il Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes. Il film, ambientato negli anni '70, racconta la vera storia di un detective afroamericano che si è infiltrato in una succursale del Ku Kluk Klan attiva a Colorado Springs, diventandone un leader. Il 31 ottobre esce nelle sale italiane l'attesissimo Il primo uomo di Damien Chazelle con Ryan Gosling dopo il successo mondiale di La La Land. Il film si concentra sulla figura di Neil Armstrong e sugli anni tra il 1961 e il 1969. Resoconto viscerale in prima persona, basato sul libro di James R. Hansen, il film esplorerà i sacrifici e il costo che avrà per Armstrong e per l'intera nazione, una delle missioni più pericolose della storia.

Leggi anche: Titanic: e se La La Land fosse l'erede del film di James Cameron?

Dal terrore alla risata: un accenno di 2019!

Il 5 luglio arriva il quarto capitolo dell'ormai amata saga de La notte del giudizio: La prima notte del giudizio, diretto da Gerard McMurray, metterà in scena la prima notte in cui ogni furto, delitto o atto violento è considerato legale, con lo scopo di far diminuire il tasso di criminalità della nazione, dando in questo modo libero sfogo alla rabbia e agli istinti individuali senza conseguenze. Protagonisti Marisa Tomei, Y'lan Noel, Lex Scott Davis, Joivan Wade e Luna Lauren Velez.

La prima notte del giudizio: Lex Scott Davis e Joivan Wade in un momento del film

Il 25 ottobre torneremo a tremare in sala grazie all'Halloween di David Gordon Green, firmato insieme a Danny McBride e con la colonna sonora firmata dal maestro John Carpenter, ideatore della saga horror. Nel cast, insieme alla scream queen Jamie Lee Curtis, che torna nel ruolo di Laurie Strode, troviamo Judy Greer nei panni di Karen Strode, figlia della protagonista, mentre Andi Matichak interpreta Allyson, figlia di Karen e nipote di Laurie. Un altro personaggio della notte dà il titolo al primo film Universal del 2019, La Befana vien di notte con Paola Cortellesi per la regia di Michele Soavi: una maestra di scuola elementare di notte diventa la Befana ma, a ridosso dell'Epifania, viene rapita da un misterioso produttore di giocattoli. Starà a sei giovani alunni affrontare un'incredibile avventure per salvare la donna.

Leggi anche: Attrici da urlo: da Vera Farmiga a Jamie Lee Curtis, le grandi scream queen tra cinema e tv

Halloween: Jamie Lee Curtis in una scena concitata

Il ritorno di Jackson e la sorpresa Bond 25!

Uno dei titoli più attesi dai fan del fantasy è Macchine mortali, prodotto da Peter Jackson. La storia, ispirata ai romanzi di Philip Reeve, racconta quello che accade in un mondo post-apocalittico, segnato dalle conseguenze di un olocausto nucleare. Le città sono ora costruite come enormi veicoli che si spostano nel mondo per trovare altre comunità da derubare e per utilizzarne le risorse naturali. Il sindaco di Londra ha, però, dei progetti ambiziosi e vuole cercare di dominare le altre città, mentre un gruppo di giovani cercano di fermarlo. Ma la Universal ha lasciato per ultima una sorpresa elettrizzante: anche Bond 25 fa parte del nuovo listino! Danny Boyle dirigerà il nuovo capitolo di 007, e la star Daniel Craig tornerà per la quinta volta nei panni dell'Agente Segreto al servizio di Sua Maestà. Ancora massimo riserbo sulla trama, sul cast e sulle novità del capitolo inedito, ma nelle ultime settimane si sono fatti sempre più insistenti i rumour riguardo la presenza di Helena Bonham Carter e Mark Strong.

Ecco il listino Universal:

Halloween, Peter Jackson e 007: ecco le nuove...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Bond 25: volevamo Nolan, avremo Boyle? Ma che Bond sarà?
Da Nolan a David Lynch: quanto potere hanno i registi a Hollywood?