20 film sull'autunno da vedere

I migliori film sull'autunno da vedere: film romantici o divertenti da vedere sotto le coperte, storie ambientate nel periodo autunnale.

CLASSIFICA di 02/10/2020
Richard Gere e Winona Ryder in una scena del film Autumn in New York
Richard Gere e Winona Ryder in una scena del film Autumn in New York

L'autunno ha fatto capolino da qualche giorno e i plaid e le tisane cominciano a ammaliarvi con il loro richiamo come sirene. Per questo vi proponiamo una lista di quelli che sono i migliori film sull'autunno da vedere sul divano di casa da soli o in compagnia, per lasciarsi coinvolgere dalle mille emozioni e colori che sono questa stagione può regalare.

L'autunno ha fatto da sfondo e da protagonista a moltissimi film che hanno fatto la storia del cinema, soprattutto recente. Il fascino che sprigiona questa stagione è davvero unico: tra i mille colori della natura, si perdono e si ritrovano altrettante emozioni, la malinconia comincia a farsi spazio. Ma non è sinonimo di decadenza e del tramonto dell'estate: l'autunno è la stagione della ricchezza di emozioni, della rinascita di sentimenti e legami profondi, il raccolto di ciò che si è seminato durante l'anno. Da film cult come Notting Hill e Will Hunting - Genio ribelle a pellicole più autoriali come L'incredibile volo e Racconto d'autunno, ecco una lista dei migliori film sull'autunno da non perdere.

20. Hocus Pocus (1993)

Hocus Pocus
Hocus Pocus: una scena del film

Se la stagione autunnale può essere considerata come quella della malinconia, del cambio dell'armadio e della riscoperta delle copertine in cui avvolgerci con i primi freddi, è necessario considerare anche la presenza di un evento da cui non si scappa: la notte di Halloween. È vero, esistono molti film che ruotano attorno ad una delle notti più attese dell'anno, eppure, che Halloween sarebbe senza rivedere Hocus Pocus? Questa commedia di Kenny Ortega del 1993, infatti, racconta in chiave comica la storia di alcune malvagie streghe durantw alla Notte degli Orrori. Il film con Sarah Jessica Parker, Bette Midler e Kathy Najimy, segue la storia del giovane Max Dennison, un ragazzo che si è da poco trasferito con la famiglia in un paesino chiamato Salem. Sebbene la cittadina sia in fermento per la notte di Halloween, il ragazzo sembra del tutto annoiato dall'evento e insoddisfatto della sua nuova vita. Tuttavia, durante la paurosa notte, Max si fa convincere dalla sua nuova amica Allison e dalla sorella Dani ad entrare in un Museo che un tempo era la casa delle Streghe Sanderson. Le tre, Winifred, Mary e Sarah avevano vissuto proprio a Salem nel XVII e negli anni '60 erano state impiccate dagli abitanti del villaggio, poiché colpevoli di aver ucciso una bambina e aver fatto sparire il fratello di quest'ultima. Quello che, però, i tre ragazzi non sanno, è che la strega Winifred aveva previsto che qualcuno, in futuro, le avrebbe riportate in vita. Una previsione azzeccata, in quanto le tre sorelle Sanderson tornano in vita erroneamente grazie a Max: ma il ragazzo, insieme alle sue compagne di (dis)avventura, hanno l'accortezza di rubare il libro degli incantesimi, un volume di vitale importanza per le tre streghe.

19. A piedi nudi nel parco (1967)

A piedi nudi nel parco: un'immagine promozionale con Jane Fonda e Robert Redford
A piedi nudi nel parco: un'immagine promozionale con Jane Fonda e Robert Redford

Quando arriva l'autunno è inevitabile farsi prendere dalla voglia di bere una tisana fumante e di vedere un film romantico, magari uno di quelli che non perdono mai il loro fascino come, ad esempio, A piedi nudi nel parco. Ispirato all'omonimo spettacolo teatrale di Neil Simon e diretto da Gene Saks, il film con Robert Redford e Jane Fonda è ambientato a New York e ha come protagonisti una coppia di neosposi, Paul e Corie. I due, dopo aver trascorso una fantastica luna di miele, vanno ad abitare in un fatiscente appartamento di un palazzo del Greenwich Village. Sebbene tutto sembri andare per il meglio, nel giro di poco tempo la vita matrimoniale dei due giovani sembra essere messa a dura prova sia per via del discreto appartamento ma, soprattutto per divergenze caratteriali. Infatti, se Corie è una giovane donna piena di vita, sempre allegra e imprevedibile, Paul si rivela essere molto serio, prudente e dai modi prevedibili. Così, al termine di una discussione nata in seguito ad un appuntamento a quattro con la madre di Corie e il vicino di casa Victor, Corie caccia di casa Paul, dichiarando di volere il divorzio. Ma questa loro lontananza farà sì che ognuno dei due giovani impari a guardare il mondo dal punto di vista dell'altro, arrivando a riconciliarsi (a piedi nudi) in un parco.

18. Nightmare Before Christmas (1993)

Una scena del film Nightmare Before Christmas
Una scena del film Nightmare Before Christmas

Se l'autunno richiama alla mente Halloween, Halloween non può che rievocare Nightmare Before Christmas. Tratto da un soggetto di Tim Burton, il film di Henry Selick vede protagonista Jack Skeletron, conosciuto per essere il re del paese di Halloween. Gli abitanti di questo paese passano tutti i giorni a lavorare ai preparativi della festa del 31 ottobre, mentre Jack è stufo di quella quotidianità. Alla ricerca di nuovi stimoli, un giorno Jack trova davanti a sé un cerchio di alberi: ognuno di essi ha una piccola porta e Jack decide di aprire quella a forma di albero di Natale. Dopo aver varcato la soglia, il protagonista si trova catapultato in un mondo innevato, le decorazioni natalizie la fanno da padrone. Vivendo questa esperienza come un nuovo stimolo per la sua vita, Jack decide di tornare a casa e cerca di spiegare ai suoi concittadini cosa sia il Natale, desideroso di dare vita alla festività nel paese di Halloween.

17. Chocolat (2000)

Chocolat: una scena con Juliette Binoche e Johnny Depp
Chocolat: una scena con Juliette Binoche e Johnny Depp

Se una bella cioccolata calda è quello che fa per voi, allora perché non berne una fumante durante la visione di Chocolat? Il film di Lasse Hallström con Juliette Binoche, Johnny Depp, Judi Dench e Alfred Molina vede protagonista Vianne Rocher: la donna, insieme a sua figlia Anouk, raggiunge nel 1959 il piccolo villaggio francese di Lansquenet-sur-Tannes. Qui, i cittadini vivono una vita molto abitudinaria, in cui regna sovrana una pace apparente e in cui ogni persona accetta di restare nel suo ruolo societario. Così come avviene nell'omonimo romanzo di Joanne Harris da cui il film è stato tratto, l'arrivo di Vianne sorprende la comunità, in quanto la donna non condivide le abitudini dei membri del villaggio e, in più, decide di aprire una cioccolateria durante il periodo di digiuno quaresimale. Nonostante ciò, Armande Voizin e Josephine Muscat rimangono affascinate da Vianne, alla quale raccontano come il conte Paul de Reynaud abbia instaurato la vigente ipocrisia per tenere alto il valore della moralità, tanto che poi quest'ultimo arriverà a dare vita ad una vera e propria crociata contro Vianne. Tuttavia, la donna, che offre ospitalità ad un gruppo di gitani e stringe un profondo legame con uno di essi, Roux, continuerà imperterrita la sua resistenza tanto che persino il destino deciderà di supportarla.

16. Un'ottima annata - A Good Year (2006)

Unottima Annata A Good Year Film
Una scena di Un’ottima annata – A Good Year

Ogni anno, con l'arrivo dell'autunno si torna a respirare un'aria diversa, si osserva la natura da un'altra prospettiva, si sviluppa un nuovo contatto con la realtà e si provano delle emozioni uniche che solo questa stagione è in grado di regalare. Per riprendere contatto con i veri piaceri della vita, perché non riguardare Un'ottima annata - A good year: il film di Ridley Scott con Russell Crowe e Marion Cotillard, segue la storia di Max Skinner, un banchiere londinese specializzato in transazioni finanziarie che, determinato a svolgere il suo lavoro, ha lasciato da parte ogni aspetto della sua vita privata. A causa della morte di un suo vecchio zio, Max si trova a tornare in Provenza per gestire la tenuta con vigneto ormai divenuti di sua proprietà. Tuttavia, per una serie di inconvenienti, il soggiorno in Provenza, che doveva durare solo qualche giorno, si allunga ed è proprio qui che avviene ciò che sembrava impossibile: Max comincia a riprendere il contatto con la realtà, i ricordi d'infanzia tornano alla sua mente e la volontà di vendere la tenuta va scemando. Inoltre, l'uomo incontra Fanny Chenal, proprietaria di un bistrot che farà riscoprire a Max cosa sia l'amore e quali siano i veri piaceri della vita.

15. Il profumo del mosto selvatico (1995)

Il Profumo Del Mosto Selvatico
Il profumo del mosto selvatico: Keanu Reeves e Aitana Sánchez-Gijón in una scena

Quando arriva l'autunno non si può non pensare alla vendemmia e, in ambito cinematografico, uno dei primi film che viene alla mente è Il profumo del mosto selvatico. Film con Keanu Reeves e diretto da Alfonso Arau, la pellicola segue la storia di Paul Sutton, un soldato di ritorno dalla guerra che torna casa dalla moglie, sposata tempo prima della partenza. Tuttavia, egli viene accolto molto freddamente dalla moglie e, nonostante ciò, rimane contento di essere tornato a casa e riprende la sua attività di rappresentante di cioccolatini. Un semplice viaggio in treno cambierà la sua vita: dopo aver conosciuto una giovane ragazza, figlia di un ricco viticoltore, decide di aiutarla e di far finta che egli sia suo marito e che il bambino che lei porta in grembo sia suo. Travolto dalla magnificenza del vitigno, dal rito della vendemmia e accolto da una famiglia che non ha mai avuto, Paul scoprirà il vero amore, per una donna e per il proprio lavoro.

Keanu Reeves Il Profumo Del Mosto Selvatico
Il profumo del mosto selvatico: Keanu Reeves in una scena

14. Casper (1995)

Christina Ricci Casper
Christina Ricci in una scena di Casper

Ci sono film sull'autunno per bambini che rimangono nella mente di tanti spettatori e uno di quelli è proprio Casper. Film del 1995, diretto da Brad Silberling e interpretato da Bill Pullman e Christina Ricci, è ambientato nel periodo più autunnale dell'anno, quando si avvicina Halloween. Casper è un fantasmino sensibile e gentile che vive un castello in stile inglese nel Maine insieme ai suoi pestiferi zii, Ciccia, Puzza e Molla. Per far disinfestare il maniero, viene mandato il dottor James Harvey, medium molto famoso, che arriva con la sua giovane figlia Kat. I due dovranno fare i conti con i fantasmi che abitano il castello, conoscendosi e imparando che la generosità e l'amore premiano sempre.

13. Lontano dal paradiso (2002)

Julianne Moore in Lontano dal paradiso
Julianne Moore in Lontano dal paradiso

La storia di Lontano dal paradiso, film di Todd Haynes, parte da un giardino addobbato dai mille colori che solo l'autunno può regalare. Ambientato nel Connecticut degli anni '50, Kathy Withaker (interpretata da Julianne Moore) è una perfetta madre e moglie che, da un momento all'altro, trova la sua vita cambiata: da una parte intrattiene piacevoli conversazioni con un giardiniere di colore, e dall'altra viene a conoscenza dell'omosessualità di suo marito. Questi due eventi cambieranno radicalmente la vita di Kathy, appartenente ad una società classista e per nulla disposta ad allargare gli orizzonti.

10 film a tema lgbt da vedere su Netflix

12. Coco (2017)

Coco: una nuova immagine del film Disney/Pixar
Coco: una nuova immagine del film Disney/Pixar

Prendete un ragazzino dodicenne messicano, una chitarra e l'innata passione per la musica ed ecco Coco. Il film della Pixar, diretto da Lee Unkrich e Adrian Molina, è ambientato nella cittadina messicana di Santa Cecilia durante la celebrazione del Dia de Muertos e vede protagonista il giovane Miguel Rivera, un ragazzino che sogna di diventare un musicista charro. Tuttavia, la sua famiglia gli proibisce di suonare e l'unica persona che lo capisce è la bisnonna, Coco. Tramite equivoci, passioni e sentimenti celati, il giovane Miguel attraverserà il regno dei morti insieme ai suoi parenti per risolvere questioni del regno dei vivi e andando alla ricerca di un suo lontano parente.

Notting Hill: le 10 scene più belle del film

11. Notting Hill (1999)

Notting Hill 7
Notting Hill: Julia Roberts insieme a Hugh Grant in una scena del film

Plaid, cioccolata fumante per combattere i primi freddi e... Notting Hill, la storia d'amore avvolgente ed emozionante per eccellenza. Il film con Julia Roberts e Hugh Grant, diretto da Roger Michell, segue la complessa e profonda storia d'amore tra il libraio William Thacker e l'attrice Anna Scott. I due, che si incontrano per caso nella libreria di lui situata nel quartiere di Notting Hill, dovranno affrontare diversi ostacoli ed incomprensioni, fino a capire di amarsi davvero e che il loro amore è sopra ogni cosa.

Notting Hill: le 10 scene più belle del film

10. L'attimo fuggente (1989)

131655576 353F26C0 8495 4027 Aff6 2Ca9A0Dca1F9
Una delle scene più iconiche de L'attimo fuggente

Tra i film autunnali da vedere sul proprio divano di casa, entra di diritto nella lista L'attimo fuggente. Il film di Peter Weirinizia in un autunno di fine anni '50, quando il professor John Keating (Robin Williams), che insegna letteratura, viene trasferito nel collegio maschile di Welton. In pochi mesi egli insegnerà ai propri studenti l'importanza di seguire il proprio istinto e le proprie passioni, lottando per esse e vincendo gli ostacoli che si presenteranno lungo la strada.

20 film sulla scuola da vedere in classe

Robin Williams in una scena del film L'attimo fuggente
Robin Williams in una scena del film L'attimo fuggente

9. Rushmore (1998)

Rushmore
Jason Schwartzman in una scena del film Rushmore

Foglie che cambiano colore e i primi freddi fanno venire in mente Rushmore, il film di Wes Anderson del 1998. In questo film, con protagonista un giovane Jason Schwartzman, la trama si incentra sul quindicenne Max Fischer, uno studente per nulla brillante che frequenta la prestigiosa Accademia Rushmore. Nonostante il suo scarso rendimento scolastico, il ragazzo eccelle nelle attività extracurriculari e farà la conoscenza di Herman Blume (Bill Murray) e di Rosemary Cross: il trio, composto da membri tanto diversi tra loro, riuscirà a trovare un equilibrio superando i litigi e le incomprensioni.

8. L'incredibile volo (1996)

Coverlg
Una scena de L'incredibile volo

Uno dei film autunnali per eccellenza è proprio L'incredibile volo di Carroll Ballard. Il film con Anna Paquin e Jeff Daniels come protagonisti, segue la storia di Amy, una ragazzina di tredici anni sopravvissuta all'incidente in cui è morta la madre, e di suo padre. I due vanno a vivere in una fattoria dell'Ontario e la bambina riesce, finalmente, a trovare un po' di felicità quando trova delle uova di oca selvatica. Questi animali diventano molto importanti per Amy che decide di fare loro da guida e, nel momento in cui queste dovranno migrare verso sud per l'arrivo della stagione invernale, il padre costruisce due alianti per guidare le oche nella loro migrazione.

7. Sweet November - Dolce novembre (2001)

Keanu Reeves e Charlize Theron in una scena del film Sweet November - Dolce novembre
Keanu Reeves e Charlize Theron in una scena del film Sweet November - Dolce novembre

Se in una di queste sere autunnali sale la malinconia e viene voglia di vedere un film che faccia emozionare, Sweet November - Dolce novembre è la scelta opportuna. Il film di Pat O'Connor racconta la storia di Nelson Moss (interpretato da Keanu Reeves), un agente pubblicitario completamente concentrato sulla sua carriera, che conosce casualmente la bella e misteriosa Sara Deever (Charlize Theron). La ragazza comprende che Nelson vive una vita completamente basata sulla superficialità e si pone l'obiettivo di fargli cambiare la sua visuale di vita. I due passeranno insieme un intero mese, quello di novembre, innamorandosi ed entrando subito in sintonia: ma qualcosa non va in lei, che non vuole rivelare di essere molto malata.

6. Harry ti presento Sally (1989)

Harry Ti Presento Sally 3
Harry, ti presento Sally: Meg Ryan e Billy Crystal durante una scena

Un film da vedere in questa stagione è sicuramente Harry ti presento Sally. Il film di Rob Reiner, scritto da Nora Ephron, vede protagonisti Harry e Sally, interpretati rispettivamente da Billy Crystal e Meg Ryan, due compagni di università che decidono di viaggiare in auto da Chicago e New York dopo la laurea per avviare le loro rispettive carriere. Se lei decide che essere ottimisti è la cosa migliore da fare, lui è convinto che l'amicizia tra uomo e donna non esiste perché c'è sempre di mezzo il sesso. I due continuano a ritrovarsi nel corso degli anni, fino a che non decidono di instaurare un profondo rapporto di amicizia che, ben presto, si trasforma in amore.

5. Racconto d'autunno (1998)

Racconto Dautunno
Racconto d'autunno: una foto di Béatrice Romand e Marie Rivière

A conclusione del ciclo dedicato alle stagioni - composto da Racconto di primavera, Racconto d'inverno, Un ragazzo, tre ragazze - Eric Rohmer ha realizzato, nel 1998, Racconto d'autunno. Questo ultimo film racconta la storia di Magali, una viticoltrice di 45 anni che vive nella valle del Rodano e vive nella solitudine dopo la scomparsa del marito e del madre e della lontananza dei figli. Per rivederla di nuovo serena, l'amica Isabelle e la fidanzata del figlio, Rosine, decidono di trovarle marito.

4. Will Hunting - Genio ribelle (1997)

Will Hunting - Genio ribelle: Ben Affleck e Matt Damon in una scena
Will Hunting - Genio ribelle: Ben Affleck e Matt Damon in una scena

Uno dei film migliori da vedere in autunno è Will Hunting - Genio ribelle. Realizzato nel 1997 da Gus Van Sante film con Robin Williams, Matt Damon e Ben Affleck, il protagonista è il giovane Will Hunting, un ventenne orfano che si guadagna qualche soldo pulendo i pavimenti del dipartimento di matematica del Massachusetts Institute of Technology, esce sempre con i suoi amici più fidati, tra cui Chuckie, spesso è coinvolto in risse da strada e ha una grandissima cultura. In particolare, egli ha un vero e proprio talento per la matematica e, risolvendo per caso un difficilissimo problema trovato sulla lavagna del dipartimento dove lavora, Will verrà coinvolto nelle lezioni di matematica, si innamorerà di una studentessa di Harvard e troverà nel dottor Sean Maguire il padre che non ha mai avuto. Ma è tutto così semplice: egli, infatti, dovrà combattere la paura di cambiare e il timore di rapportarsi con le persone.

3. The Village (2004)

Bryce Howard in una scena del film The Village
Bryce Howard in una scena del film The Village

Per passare una serata ricca di suspence, non c'è di meglio che vedere The Village, film di M. Night Shyamalan del 2004. Il film è ambientato in un villaggio americano del 1800 completamente isolato: gli anziani, in passato, hanno promesso a delle misteriose creature boschive che non avrebbero invaso il territorio e viceversa. Tuttavia, quando Lucius viene ferito a morte, la sua innamorata Ivy, che è non vedente, chiede di poter andare oltre il bosco per procurarsi le medicine e salvare la vita di Lucius. È così che Ivy, ben presto, scoprirà che la realtà non è quella che è sempre sembrata.

2. C'è posta per te (1998)

Una delle migliori rom-com di tutti i tempi da vedere durante un pomeriggio o una sera autunnale è proprio C'è posta per te. Il film di Nora Ephron segue la storia di Joe Fox e Kathleen Kelly, interpretati rispettivamente da Tom Hanks e Meg Ryan: entrambi librai, se lei gestisce una piccola libreria per bambini, lui è proprietario di una grande catena e sta per aprire un'altra libreria proprio accanto a quella di Kathleen. Sebbene i due si incontrino spesso di giorno, alla sera, reciprocamente inconsapevoli, si incontrano in una chatroom e si scambiano continui messaggi, scoprendo interessi in comuni e instaurando un rapporto armonioso. Ma la vita riserva sempre delle sorprese e i due verranno allo scoperto uno dell'altra.

Ce Posta Per Te
C'è posta per te: Tom Hanks e Meg Ryan in una scena del film

1. Autumn in New York (2000)

Winona Ryder balla con Richard Gere nel film Autumn in New York
Winona Ryder balla con Richard Gere nel film Autumn in New York

Non c'è forse luogo più affascinante di New York nel periodo autunnale. È proprio in questo contesto che si ambienta Autumn in New York, il film drammatico di Joan Chen con Richard Gere e Winona Ryder. Il film vede protagonista Will Keane, un uomo di quasi mezz'età che non riesce ad instaurare una relazione seria con nessuna donna fino a quando non incontra Charlotte Fielding. Ella è molto più giovane di lui ed è molto diversa dalle donne che ha sempre incontrato: la ragazza è quasi in fin di vita a causa di un neuroblastoma cardiaco e Will si sente in dovere di starle vicino. Così facendo, egli si scoprirà davvero innamorato di lei e le starà vicino fino alla fine dei suoi giorni.