Star Wars: Gli ultimi Jedi

2017, Azione

Da Gli ultimi Jedi a Coco, It e Jumanji, lo spettacolo del cinema è su Rakuten TV

Ci siamo immersi nel catalogo ricco di novità e grandi film del servizio streaming per farci un'idea del suo funzionamento e delle sue funzionalità.

images/2018/04/11/rakuten-tv-999x562.png

Lo streaming è ormai diventato parte integrante delle nostre vite di appassionati cinefili ed il concetto di una televisione non lineare è ormai stato sdoganato per gran parte del pubblico, abituato a Netflix, Infinity e gli altri servizi online, ma anche alle proposte nel campo di canali tradizionali, da Rai Play alla sezione On Demand di Sky. Un panorama in continua evoluzione che negli ultimi tempi si è arricchito di una nuova realtà che risponde al nome di Rakuten TV e che si propone di "offrire un intrattenimento senza eguali agli utenti".

Fondata nel 2009 a Barcellona con il nome di Wuaki, fa parte dal 2012 del gruppo Rakuten, colosso internet giapponese dal quale ha preso l'attuale nome, e si presenta come una delle principali piattaforme europee di video on demand, con catalogo tra i più ricchi d'Europa, che si distingue per l'offerta di titoli popolari e recenti, disponibili anche in 4K HDR per offrire "la migliore esperienza cinematografica" su Smart TV, tablet, console e PC. Un catalogo che abbiamo spulciato per valutarne le potenzialità e l'appetibilità per il pubblico.

Leggi anche: Rakuten TV dà il via al servizio 4K HDR per Smart TV

images/2018/04/11/rakuten_logo.png

Un aprile ricchissimo nel nome di Star Wars

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Daisy Ridley in un momento del film

Tante sorprese per tutti i gusti caratterizzano l'aprile di Rakuten TV, dopo un marzo che già si era presentato in grande stile, con l'arrivo di titoli di punta come Justice League , Assassinio sull'Orient Express, Blade Runner 2049 e It. Dai giorni precedenti Pasqua è infatti disponibile Star Wars: Gli ultimi Jedi, abbinato a una chicca per appassionati, ovvero la possibilità di visionare anche dei gustosissimi extra per arricchire l'esperienza di visione. Da un interessante documentario del regista Rian Johnson alla mitologia della Forza, un contributo sugli adorabili Porg, le scene tagliate e tanto altro, il noleggio dell'ultimo Star Wars su Rakuten TV è un'esperienza che si avvicina a quella dell'homevideo.

Leggi anche: Star Wars - Gli ultimi Jedi: Le opinioni della redazione

Coco: un scena del film d'animazione

Ma non basta, perché tra le ultime aggiunte ci sono anche novità dal mondo dell'animazione, dal divertente Ferdinand all'ultimo capolavoro Pixar, Coco , in arrivo dal 12 aprile, che si affiancano al reboot/remake di Jumanji - Benvenuti nella giungla per un'offerta per famiglie di grande livello. Il cinema italiano è invece rappresentato da La ragazza nella nebbia, Come un gatto in tangenziale (dal 12), Napoli velata (dal 19) e The Place (dal 26), ma non manca anche il grande cinema internazionale, da The Greatest Showman (dal 23 aprile) a Tre manifesti a Ebbing, Missouri (dal 26 aprile).

Leggi anche: Coco: dipingere con i colori la musica dell'anima

Non solo novità e grande cinema

Malcolm McDowell in una leggendaria scena di ARANCIA MECCANICA

Non si vive però solo del cinema contemporaneo e spicca la recente aggiunta al catalogo di Suspiria di Dario Argento, per prepararsi all'imminente remake firmato da Luca Guadagnino, così come la presenza di grandi film del passato più o meno recente, da Io non ho paura, La mosca, Arancia meccanica e 2001: Odissea nello spazio, a una corposa selezione di cinema per famiglie, compresa l'intera collezione di Harry Potter e le trilogie di Star Wars. Una selezione di grande interesse per il grande pubblico, che riserva particolare attenzione al cinema delle major e propone anche uno spaccato di grandi titoli televisivi dalle recenti Westworld, House of Cards e Better Call Saul alla sua serie madre Breaking Bad, Una mamma per amica, Friends e Smallville, ma che potrà deludere gli appassionati di un certo cinema più di nicchia e d'autore.

Leggi anche: I 45 anni di Arancia Meccanica: sesso, Drughi e Singin'in the Rain

Le funzionalità

Justice League, la prima immagine ufficiale del film

Usare Rakuten TV ci è parso molto semplice, basta creare il proprio account, associare il metodo di pagamento (la propria carta di credito, ma anche un servizio diffuso come Paypal) e procedere all'acquisto o noleggio dei titoli che preferiamo. La filosofia del servizio è infatti diversa da quelli di altri concorrenti: non si paga una cifra di abbonamento mensile, ma il singolo film che ci interessa guardare con una tariffa che varia a seconda dei casi e della qualità di visione, e che risulta naturalmente più alta per le novità e sensibilmente più conveniente per un titolo aggiunto nei mesi precedenti (per esempio se Gli ultimi Jedi costa € 13.99, il costo per Justice League è solo €3.99).

Leggi anche: Justice League: come cambierà il DC Extended Universe?

images/2018/04/11/articolo-66615.jpg

Si può noleggiare o acquistare un film, ma alcuni possono avere la sola opzione di noleggio, a seconda degli accordi di Rakuten con i relativi distributori. Cosa cambia tra noleggio ed acquisto? Che un titolo acquistato rimane permanentemente nella propria Videoteca, mentre uno noleggiato resta a disposizione per le 48 ore successiva al noleggio. La visione è possibile su tutti i dispositivi supportati ed il player ha risposto bene nel corso delle nostre prove, lasciandoci soltanto un paio di perplessità: la prima riguarda la gestione del flusso dati, perché non abbiamo avuto problemi con connessioni veloci (in redazione e usando il telefono come hotspot), ma abbiamo faticato a raggiungere una buona qualità con una ADSL non molto performante; problema comune a molti servizi streaming e legato, purtroppo, alla qualità delle connessioni internet di alcune zone del nostro paese. La seconda riguarda l'assenza, al momento, di una traccia audio multicanale per i titoli che abbiamo provato, sebbene siano disponibili diverse lingue e sottotitoli da scegliere per la visione.

Una mancanza perdonabile per un servizio giovane e che siamo sicuri verrà colmata nei prossimi mesi, data l'attenzione per l'evoluzione tecnologica e per il 4K, oltre che per una certa tipologia di cinema che fa dello spettacolo la sua arma principale.

Da Gli ultimi Jedi a Coco, It e Jumanji, lo...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Rakuten TV dà il via al servizio 4K HDR per Smart TV
Star Wars - Gli ultimi Jedi: Le opinioni della redazione