Filmografia

Filmografia di Mario Rossini


Una casa nel cuore (FILM TV)


2015 – Drammatico
Produzione (Produttore)
2.6 2.6

Dopo essere stata improvvisamente abbandonata dal marito da cui dipendeva totalmente, Anna è costretta a vivere con sua figlia su un barcone ormeggiato sulle sponde del Tevere. Dovrà cercare di tirare avanti senza perdere la dignità.

Animali nella Grande Guerra


2015 – Documentario
Produzione (Produttore)
3.0 3.0

Un racconto della Grande Guerra fatto attraverso lettere, diari e fotografie che hanno come protagonisti gli animali scattate da chi ha combattuto quel conflitto fuori e dentro la trincea. Momenti teneri di piccola serenità sullo sfondo di uno dei periodi più tragici della storia contemporanea.

Le due leggi (MINISERIE TV IN 2 PARTI)


2014 – Drammatico
Produzione (Produttore)
0.0

La storia inizia col suicidio di un imprenditore. L'uomo, disperato perché schiacciato dai debiti, si dà fuoco all'interno della banca che gli ha rifiutato la richiesta di credito. A dirgli di no è stata Adriana Zanardi, ineccepibile direttrice che nel rapporto con i correntisti si attiene scrupolosamente alle regole della banca. Con lucidità e freddezza. Lo choc per la tragedia e l'inevitabile senso di colpa, portano Adriana a cambiare totalmente il suo approccio verso il lavoro e verso la vita. Inizialmente decide, contravvenendo alla legge, di aiutare i clienti in difficoltà trasferendo temporaneamente sui loro conti piccole ...

La leggenda del Bandito e del Campione (MINISERIE TV IN 2 PARTI)


2010 – Drammatico
Produzione (Produttore)
1.0 1.0

La leggenda di Costante Girardengo e Sante Pollastri. La storia di un'amicizia straordinaria, quella tra un campionissimo di ciclismo e uno dei fuorilegge più ricercati in tutta Europa.

Don Zeno. L'uomo di Nomadelfia (MINISERIE TV IN 2 PARTI)


2008 – Drammatico
Produzione (Co-Produttore)
3.4 3.4

L'avventura umana di un prete che per salvare i bambini abbandonati nella miseria e nella disperazione e farli diventare persone libere e oneste, dovette fare i conti con due guerre, con il fascismo, con il nazismo, con la democrazia, con la Chiesa. E con se stesso.