Filmografia

Filmografia di Giovanni Andreotta


Red Land (Rosso Istria)


2018 – Drammatico, Storico
Fotografia
4.8 4.8

All'indomani dell'armistizio del settembre del 1943, il dramma si trasforma in tragedia per i soldati abbandonati a se stessi nei teatri di guerra ma anche e soprattutto per le popolazioni civili istriane, fiumane, giuliane e dalmate, che si trovano ad affrontare i partigiani di Tito che avanzano in quelle terre, spinti da una furia anti-italiana. In questo drammatico contesto storico, avrà risalto la figura di Norma Cossetto, giovane studentessa istriana, laureanda all'Università di Padova, barbaramente violentata e uccisa dai partigiani titini, per la sola colpa di essere italiana.

Piani paralleli


2017 – Documentario
Fotografia

Il documentario di Gianni Di Capua segue cinque giorni di registrazioni del nuovo album di Giovanni Mazzarino con la sua orchestra. L'obiettivo è quello di celebrare i cinquant'anni di età e i trenta di carriera dell'importante compositore jazz, proponendo un inedito viaggio nel suo mondo.

Il segreto di Italia


2014 – Drammatico
Fotografia
3.0 3.0

Il racconto della strage di Codevigo, quando nel 1945 nella campagna in provincia di Padova vennero uccisi militari fascisti e civili.

Presto farà giorno


2014 – Drammatico
Fotografia
3.0 3.0

Mary è un'adolescente di buona famiglia che si innamora di Loris, un ragazzo più grande e di ceto sociale inferiore. Il conflitto di Mary con la madre la spingerà a seguire Loris nella sua vita sbandata, fatta di eccessi e di droghe. Quando rischierà di morire per un collasso provocato dall'assunzione di droga, la madre, incapace di gestire la situazione, la farà ricoverare in una clinica privata. Le vite dei due ragazzi prenderanno due strade diverse. Loris continuerà a ricercare il denaro ed il successo ad ogni costo nel mondo dell'illegalità: vuole dimostrare a se stesso e ...

Le perle di ritorno - Odissea di un vetraio africano


2012 – Documentario
Fotografia
0.0

La storia di Moulaye, il primo immigrato senegalese diventato perliere a Venezia. Arrivato come turista, innamorato dell'arte del vetro, Moulaye affronta uno degli ambienti più chiusi d'Italia, i maestri di Murano, l'isola del fuoco. Un nuovo viaggio alla scoperta del dramma di un luogo e di un'arte che rischiano di scomparire, intrapreso con gli occhi di chi sa di non poter tornare a casa. Perché a casa si torna solo con qualcosa in mano. In un Paese in cui se sei nero, sei clandestino e se sei clandestino, sei destinato a vendere borse per la strada ...