Filmografia

Filmografia di Danilo Donati


I magi randagi


1996 – Commedia, Drammatico
Costumi, Scenografia
1.0 1.0

Tre saltimbanchi presentano nei paesi un singolare spettacolo, un circo in cui invece delle belve si agitano esseri umani vestiti da nazisti e mafiosi, come esempi di belve peggiori delle bestie. Lo spettacolo non è compreso, i tre fuggono e si ritrovano in un paesello, dove si sta allestendo il presepe. Il parroco li ingaggia per impersonare i Re Magi, e i tre riescono così bene nel loro compito da convincere gli abitanti a mettere di nuovo al mondo quei figli che nessuno voleva più. Nella notte una stella cometa appare nel cielo, i tre fingono di non vederla, ma ...

Pinocchio


2002 – Fantastico
Scenografia
2.3 2.3

L'eccessiva vivacità del burattino Pinocchio, creato dal buon Geppetto, lo porterà ad una serie di avventure: l'incontro con il Gatto e la Volpe e quello con la Fata Turchina, la visita al paese dei Balocchi con il fido amico Lucignolo e il ritrovamento del padre nella pancia di un pescecane. Ma Pinocchio, salvando Geppetto e lavorando duramente, riuscirà a diventare un bravo bambino.

Nanà (MINISERIE TV IN 2 PARTI)


2001 – Drammatico
Scenografia
0.0

Nel 1914, il giovane proprietario del cinema Bordenave, dopo un film di "Nanà", chiede ad un'anziana signora di raccontargli tutto ciò che sa riguardo la vita della leggendaria Nanà, una giovane prostituta.

La vita è bella


1997 – Drammatico, Commedia
Scenografia
4.0 4.0

Guido Orefice, toscano montanino ed ebreo, s'innamora sul finire degli anni '30 della maestrina Dora, la corteggia in modi stravaganti, la sposa. Sei anni dopo sono venute le leggi razziali, la guerra e le deportazioni. Guido con il figlioletto Giosuè parte per il campo di concentramento.

Marianna Ucria


1997 – Drammatico
Scenografia
3.0 3.0

Nel Settecento una nobile adolescente sordomuta è sposata ad un anziano zio: col tempo scopre che il marito l'ha violentata da bambina, ed è per quel trauma che lei ha perso l'udito e la parola; ormai, però, è diventata madre e colta donna illuminata.