Filmografia

Filmografia di Banda Osiris


Il comandante e la cicogna


2012 – Commedia
Musiche
2.9 2.9

Leo, idraulico con due figli adolescenti, e Diana, artista sognatrice e squattrinata, s'incontrano da Malaffano, un avvocato strafottente e truffaldino. Leo capita nel suo studio quando scopre che la figlia è protagonista suo malgrado di un video erotico su internet, Diana è già da un po' che passa lì le sue giornate, costretta per necessità economiche ad affrescare una parete, assecondando le ridicole manie di grandezza dell'avvocato.

Qualunquemente


2011 – Comico, Commedia
Musiche
3.0 3.0

Cetto La Qualunque, imprenditore calabrese corrotto e ignorante, torna in Italia dopo una lunga latitanza all'estero. Con lui ci sono anche una bella ragazza di colore e una bambina di cui non riesce nemmeno a ricordare il nome: la sua nuova famiglia. Al ritorno in patria Cetto ritrova il fidato braccio destro Pino e la famiglia di origine, la moglie Carmen e il figlio Melo. Ovviamente far convivere il tutto non sarà facile. I suoi vecchi amici lo informano che le sue proprietà sono minacciate da una inarrestabile ondata di legalità che sta invadendo la loro cittadina. Le imminenti ...

Adius, Piero Ciampi e altre storie


2008 – Documentario
Musiche, Recitazione
0.0

La vita e la poetica di Piero Ciampi, cantautore livornese degli anni'70, calate negli avvenimenti e rivolgimenti politici , sociali e culturali con le testimonianze e riflessioni dei cantautori Paolo Guccini, Nada, Bassignano. Con un mixage tra antichi repertori, ricostruzioni fiction e animazioni.

A casa nostra


2006 – Drammatico
Musiche
1.9 1.9

Nella Milano di oggi si incrociano e si sfiorano persone dalle storie molto diverse le cui esistenze sono, in maniera invisibile, governate dal denaro: un commercialista affermato che ricicla denaro sporco, il comandante della Guardia di finanza, una modella, un politico, una prostituta ucraina, una coppia di pensionati e un benzinaio.

Anche libero va bene


2005 – Drammatico
Musiche
3.1 3.1

Tommi, un ragazzino di undici anni, vive con il padre Renato e la sorella Viola, la quale non perde tempo per fargli scherzi e dispetti. La madre Stefania è una donna turbata che entra ed esce dalla vita dei figli e del marito. Tommi, che ha una forte diffidenza nei suoi confronti, le resiste, mentre l'immagine mitica del padre si sgretola davanti ai suoi occhi, tramutandosi in quella di un uomo con le sue fragilità.