Amos Gitai

Una foto di Amos Gitai
Professione:
Regista, Sceneggiatore, Produttore
Vero nome:
Amos Weinraub
Nato il:
11 Ottobre 1950
(Haifa, Israele)
Età:
71 anni
22 anni di carriera
26 film e serie tv
3 premi

Amos Gitai asce ad Haifa nel 1950. Suo padre è un ebreo tedesco, architetto del movimento Bauhaus, costretto a rifugiarsi in Israele durante il Nazismo, mentre la madre è una palestinese di origine russa. Tra il 1971 e il 1975, studia architettura prima in Israele e quindi a Berkeley, dove si laurea. In questo periodo comincia a girare dei cortometraggi. … leggi tutto

Galleria

Vai a tutte le immagini

Film più famosi

Locandina di Ana Arabia

Ana Arabia

2013
Regia, Sceneggiatura, Soggetto, Produzione

Locandina di Free Zone

Free Zone

2005
Regia, Sceneggiatura, Soggetto

Locandina di 11 settembre 2001

11 settembre 2001

2002
Regia, Sceneggiatura, Soggetto

Locandina di A ciascuno il suo cinema

A ciascuno il suo cinema

2007
Sceneggiatura, Soggetto, Regia

Locandina di Alila

Alila

2003
Regia, Sceneggiatura

Vai alla filmografia completa

Premi e nomination di Amos Gitai

Venezia

2015 Premio Mouse d'oro per Rabin, the Last Day

2013 Premio Premio SIGNIS - Menzione speciale per Ana Arabia

2013 Premio Premio Green Drop per Ana Arabia

Film e Serie TV più recenti

Locandina di Ana Arabia

Ana Arabia

2013
Regia, Sceneggiatura, Soggetto, Produzione

Locandina di Free Zone

Free Zone

2005
Regia, Sceneggiatura, Soggetto

Locandina di Terra promessa

Terra promessa

2004
Regia, Produzione, Sceneggiatura, Soggetto

Locandina di Alila

Alila

2003
Regia, Sceneggiatura

Vai alla filmografia completa

Generi più ricorrenti

Drammatico 70%
Documentario 23%
Episodi 6%
Commedia 1%

Video

Vai a tutti i video

Statistiche

3 video
12 foto
10 news

Ultime notizie su Amos Gitai

Amos Gitai torna sul set per Doña Gracia, storia di una Schindler del Rinascimento
04/09/2018
Amos Gitai torna sul set per Doña Gracia, storia di una Schindler del Rinascimento
  • Words with Gods: il nostro incontro con i registi del film

    Words with Gods: il nostro incontro con i registi del film

    Al Festival di Venezia abbiamo incontrato i realizzatori del film a episodi 'Words with Gods': ecco il resoconto della nostra lunga chiacchierata con maestri del cinema del calibro di Hector Babenco, Álex de la Iglesia, Amos Gitai, Guillermo Arriaga, Bahman Ghobadi e Warwick Thornton.

  • Venezia 2014, diario del Festival - giorno 6

    Venezia 2014, diario del Festival - giorno 6

    Una bufera si abbatte sulla Mostra del Cinema per punire gli accreditati al festival. Tra chi torna a casa completamente fradicio e chi si ritrova in autobus con la Gainsbourg, c'è tanto da raccontare. E non finisce qui, seguiteci perchè aggiorneremo il nostro diario fino a stasera.

  • Amos Gitai Presidente di giuria dell'Ortigia Film Festival

    Amos Gitai Presidente di giuria dell'Ortigia Film Festival

    Il regista israeliano sarà anche protagonista di una masterclass e di una miniretrospettiva in cui verranno mostrati Lullaby to My Father, Ana Arabia e Free Zone.

  • A Valdarno Cinema Fedic Amos Gitai e Giuseppe Battiston

    A Valdarno Cinema Fedic Amos Gitai e Giuseppe Battiston

    Premi al regista israeliano e a Silvio Soldini. Direttamente da Venezia Matteo Oleotto e Giuseppe Battiston irrompono con il divertente Zoran, il mio nipote scemo. Tutto questo a San Giovanni Valdarno dal 25 al 29 settembre.

  • Locarno al via tra manga, impegno e marginalità

    Locarno al via tra manga, impegno e marginalità

    La kermesse svizzera in questa edizione della crisi svela la sua natura di manifestazione duttile, pionieristica e coraggiosa che si spinge a esplorare i confini dell'universo cinematografico contemporaneo. Dalla commedia romantica (500) Days of Summer alla pattuglia orientale che vede una nutrita presenza di anime, ecco che cosa ci attende a Locarno.