Twilight

2008, Fantastico

Twilight: il momento esatto in cui la regista ha capito di aver trovato Bella ed Edward

La regista di Twilight rievoca i provini di Kristen Stewart e Robert Pattinson a dieci anni di distanza dallìuscita dell'hit young adult.

Robert Pattinson e Kristen Stewart in una sequenza di Twilight

A quanto pare Kristen Stewart e Robert Pattinson erano destinato a interpretare Bella ed Edward in Twilight. Più di dieci anni fa i due attori sostennero insieme uno screen test per il film e la prova cambiò per sempre il corso delle loro carriere. A raccontare il primo magnetico provino è la regista di Twilight Catherine Hardwicke in occasione del decimo anniversario del film. La Hardwicke rievoca il momento esatto in cui ha capito di aver trovato i suoi due protagonisti.

Per Kristen Stewart il processo è stato rapido. Dopo averla vista in Into the Wild, Catherine Hardwicke ha subito amato il suo stile recitativo: "Ha fatto un grande lavoro, non ha mai esagerato nel film, ma era solida. L'ho guardata e ho pensato 'Oh mio Dio. Dovrebbe essere Bella. Può davvero esprimere quei sentimenti in maniera fantastica". Dopo averle fatto un provino a Pittsburgh, la Hardwicke ha capito subito di aver trovato la sua protagonista, ma mancava sempre Edward.

Leggi anche:

Sono molti gli attori presi in considerazione per il ruolo di Edward, da Henry Cavill a Jackson Rathbone (poi scelto per il ruolo di Jasper, fratello adottivo di Edward), ma Catherine Hardwicke voleva un attore che sembrasse appartenere a un altro mondo: "Questa è stata la sfida principale perché Edward è un personaggio soprannaturale. Però deve essere anche credibile come studente della scuola superiore, è difficile trovare un attore così".

Dopo aver ristretto il campo a una piccola rosa di attori, Robert Pattinson ha ottenuto il ruolo di Edward grazie alla lettura del copione sostenuta insieme a Kristen Stewart: "Abbiamo fatto i provini a casa mia, ho verificato la chimica tra i due attori perché per me era fondamentale che Kristen sentisse davvero qualcosa per l'altra persona. Volevo che la chimica fosse reale, tangibile. Alla fine della giornata ho capito che Rob era perfetto".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Twilight: il momento esatto in cui la regista ha...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Twilight: un fenomeno degli anni Zero
Robert Pattinson: "Ho rischiato di essere licenziato da Twilight perché sorridevo troppo poco"