The Irishman, Robert De Niro difende il ruolo muto di Anna Paquin

Robert De Niro difende la scelta di The Irishman di affidare ad Anna Paquin un ruolo quasi muto.

NOTIZIA di 03/12/2019

Robert De Niro difende le scelte creative di Martin Scorsese in The Irishman, compresa quella di affidare ad Anna Paquin un ruolo in cui non parla quasi mai.

The Irishman 4
The Irishman: Robert De Niro in una scena del film

Si continua a parlare di The Irishman, approdato pochi giorni fa su Netflix, e ad attirare l'attenzione è il ruolo di Anna Paquin, che interpreta la versione adulta di Peggy Sheeran, figlia di Frank Sheeran (Robert De Niro). In molti hanno criticato la scelta di rendere quasi muto il personaggio della Paquin, che nel film pronuncia pochissime battute.

In un'intervista a USA Today, Robert De Niro ha difeso la scelta artistica di Scorsese specificando: "Era davvero potente. Forse in altre scene avrebbe potuto interagire un po' con Frank, ma è così che è stato fatto il film. Lei è incredibile e la scelta la rende più significativa."

The Irishman: Netflix risponde ad un utente che vuol guardare il film sul cellulare

La stessa Anna Paquin ha parlato del suo personaggio difendendo le scelte di Martin Scorsese e parlando del privilegio di aver fatto parte del cast di The Irishman.

Potete leggere la nostra recensione di The Irishman, film disponibile su Netflix.