Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, Kelly Marie Tran in terapia dopo gli attacchi on line per Gli Ultimi Jedi

L'interprete di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, Kelly Marie Tran, ha svelato di essere stata in terapia per superare gli attacchi da parte degli haters di Star Wars: Gli Ultimi Jedi.

NOTIZIA di 13/12/2019

L'attrice di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, Kelly Marie Tran, ha raccontato di essere stata in terapia per superare gli attacchi on line da parte degli haters di Star Wars: Gli Ultimi Jedi.

Star Wars: Gli ultimi Jedi - Kelly Marie Tran interpreta Rose
Star Wars: Gli ultimi Jedi - Kelly Marie Tran interpreta Rose

L'interprete di Rose Tico non ha retto gli attacchi degli haters riversatisi contro Star Wars: Gli ultimi Jedi e contro la sua presenza nel film, così ha deciso di allontanarsi dai social media e di andare in terapia. Ecco sa ha dichiarato Kelly, ospite a Good Morning America:

"Ora mi sento bene. Sono stata in terapia, il che lo raccomando a tutti. Anche per la transizione che ho vissuto. Ero una persona che viveva alla giornata, lottavo per fare l'attrice, e all'improvviso ero in Star Wars. Questo passaggio mi ha provocato uno sconvolgimento emotivo, ma adesso sto bene. Non vedo l'ora che esca questo film. Sono felice di poter lavorare con J.J. Abrams. Va tutto molto bene".

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, J.J.Abrams spiega perché non è piaciuto ai fan

Kelly Marie Tran è stata vittima di attacchi da parte di cyberbulli per mesi, alla fine l'attrice ha deciso di abbandonare i social media nonostante l'intervento dei colleghi che l'hanno difesa pubblicamente. Uno studio ha poi verificato che il 50% degli attacchi proveniva da bot russi. Anche il regista Rian Johnson è stato vittima di cyberattacchi, ma ha deciso di non lasciare i social "finché non cesserà di essere divertente".

Kelly Marie Tran farà ritorno in Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, uno dei 15 film di Natale 2019 più attesi al cinema, nei cinema italiani dal 18 dicembre.