Quasi famosi, Cameron Crowe: "Quando Brad Pitt ha rifiutato il ruolo di protagonista ho pianto"

Cameron Crowe ha rivelato la sua reazione disperata quando Brad Pitt ha rifiutato il ruolo di leader della band nel cult musicale Quasi famosi.

NOTIZIA di 09/07/2020

Brad Pitt sarebbe dovuto comparire nel cult Quasi famosi, ma dopo un percorso preliminare ha deciso di rinunciare lasciando il regista Cameron Crowe in lacrime.

Patrick Fugit e Kade Hudson in una scena del film Quasi famosi
Patrick Fugit e Kade Hudson in una scena del film Quasi famosi

Nel corso di una nuova intervista durante il primo episodio di Origins: Almost Famous Turns Twenty, Cameron Crowe ha ripercorso la storia della sua pellicola semiautobiografica che ha compiuto vent'anni svelando un retroscena sul coinvolgimento della star Brad Pitt:

"Nelle prime fasi di preparazione di Quasi famosi, eravamo in trattative con Meryl Streep per il ruolo di Elaine Miller, la madre del giovane giornalista musicale, con Brad Pitt nel ruolo di Russell Hammond, leader della band Stillwater, mentre Natalie Portman avrebbe dovuto interpretare la groupie Penny Lane".

Kate Hudson in Quasi Famosi
Kate Hudson in Quasi Famosi

Crowe ha spiegato che l'idea di avere Brad Pitt nel ruolo di Hammond - andato poi a Billy Crudup - era nata da una sensazione avuta durante un incontro con l'attore:

"Avevo in mente Brad Pitt perché ci eravamo incontrati all'epoca di Non per soldi... ma per amore, all'epoca la sua carriera stava decollando e sembrava davvero avere qualcosa di speciale. Era la mia prima scelta, abbiamo lavorato insieme quattro mesi al personaggio, Brad ha letto il copione insieme a Natalie Portman".

Brad Pitt: "Il mio film preferito è stato anche il peggior flop della mia carriera"

Il ruolo di Penny Lane è andato poi a Kate Hudson. Quanto a Brad Pitt, ha deciso di rinunciare. "Ho pianto" ammette Cameron Crowe. "Sapevo che Brad non si era mai innamorato del personaggio. Si era innamorato dell'idea del personaggio, ma forse sulla pagina non c'era abbastanza. Credo che si sentisse a disagio per via della differenza di età tra Russell e Penny Lane".