Justice League

2017, Azione

Justice League: Jason Momoa conferma la presenza di una scena post credits

L'interprete del supereroe ha conferma che i fan dovranno rimanere in sala fino alla fine delle proiezioni, mentre la Warner Bros diffonde il motion poster di Superman.

Jason Momoa ha confermato che nel film Justice League è peesente una scena sui titoli di coda, elemento abitualmente evitato dai progetti tratti dai fumetti della DC, a differenza di quanto accade invece con la Marvel.
Si tratta del secondo progetto, dopo Suicide Squad, a proporre una breve scena mentre la lista delle persone che hanno realizzato il progetto scorre sul grande schermo, e la star ha spiegato: "Devi rimanere seduto fino alla fine e vedere tutti i credits... Ho dimenticato che era nello script. E' fantastico".

Leggi anche: La Marvel e i finali nascosti: tutte le scene dopo i titoli di coda!

L'interprete di Aquaman non ha però rivelato il contenuto della sequenza che potrebbe forse essere un collegamento con Flashpoint o il film dedicato a Lanterna Verde, mentre altri fan si attendono un riferimento al villain della storia che potrebbe gettare le basi per il futuro del franchise.

Il film, secondo il Wall Street Journal, ha potuto contare su un budget di circa 300 milioni di dollari a causa anche della necessità di realizzare alcune sequenze aggiuntive per permettere alcune modifiche all'atmosfera, che per la Warner Bros doveva essere più leggera rispetto alla versione originale, e fondere lo stile di Zack Snyder con quello di Joss Whedon.

Ecco inoltre il motion poster di Superman:

La sinossi ufficiale del film anticipa:
Animato dalla ritrovata fede nell'umanità e ispirato dalla generosità di Superman (Henry Cavill), Bruce Wayne (Ben Affleck) stringe un patto con la sua nuova alleata Diana Prince (Gal Gadot) per affrontare un nuovo terribile nemico. Insieme, Batman e Wonder Woman si danno da fare per reclutare un team di metaumani pronti a combattere al loro fianco. Ma nonostante la nascita di un team di supereroi senza precedenti, composto da Wonder Woman, Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e The Flash (Ezra Miller), potrebbe essere già troppo tardi per salvare il Pianeta Terra da una catastrofe di proporzioni inimmaginabili.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Justice League: Jason Momoa conferma la presenza...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Justice League: sette clip tratte dal film della DC
Da Justice League a The Big Bang Theory: uno sguardo al padiglione Warner a Lucca