James Gunn svela la classifica dei suoi 50 horror preferiti

Classici, da Polanski a Hitchcock, da Kubrick a Carpenter, passando per qualche scelta sorprendente. Tra gli italiani Gunn cita Suspiria e Dellamorte Dellamore.

NOTIZIA di 25/10/2017

James Gunn knon è certo l'ultimo arrivato in fatto di horror. prima di approdare alla regia della saga dei Guardiani della Galassia, il regista si è fatto le ossa lavorando per lo studio low-budget Troma, dove ha firmato Tromeo & Juliet e il remake di L'alba dei morti viventi, per poi debuttare alla regia nel 2006 con Slither.

Per celebrare l'arrivo di Halloween, Gunn ha deciso di condividere su Facebook la lista dei suoi 50 horror preferiti. Nella lista troviamo classici quali La cosa o Rosemary's Baby, ma anche qualche gustosa sorpresa. Il regista, naturalmente, specifica che questi non sono i migliori film mai realizzati, ma i suoi preferiti sottolineando come la classifica esprima il suo gusto personale.

In testa alle preferenze di James Gunn svetta lo spielberghiano Lo squalo, seguito da classici come Alien, Gli uccelli, Shining, ma nella classifica c'è spazio anche per il recente Green Room e per il dimenticato The Faculty di Robert Rodriguez. Tra i titoli troviamo Suspiria e, curiosamente, anche Dellamorte Dellamoredi Michele Soavi.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!