Halloween Kills conterrà la scena più violenta della carriera di David Gordon Green

Il regista David Gordon Green confessa che il sequel del suo Halloween, Halloween Kills, conterrà la scena più violenta mai girata nella sua carriera.

NOTIZIA di 19/05/2020

Tra le anticipazioni su Halloween Kills, sequel del reboot di Halloween, scopriamo che il conterrà la scena più violenta mai realizzata dal regista David Gordon Green.

Halloween: Jamie Lee Curtis sul set col regista David Gordon Green
Halloween: Jamie Lee Curtis sul set col regista David Gordon Green

Il cineasta è stato confermato per il sequel del reboot che ha visto il beneplacito di John Carpenter e che darà vita a una nuova trilogia horror. Nel corso dell'#HalloweenAtHome watch party, Green ha commentato la brutale scena di Halloween in cui Michael Myers attacca due persone nel bagno di una stazione diverso dichiarando:

"Questa è la scena più violenta mai diretta dai tempi di Strafumati, ma poi in Halloween Kills..." La star di Halloween e Halloween Kills Andi Matichak ha aggiunto: "Il concetto di violenza acquisirà un nuovo significato in Halloween Kills."

Il regista ha confermato inoltre il ritorno di una location iconica, l'infausta casa di Michael Myers, luogo in cui a soli 6 anni, Michael uccide la sorella 17enne Judith. La casa dell'orrore non era più stata mostrata nel reboot, ma adesso gli fan potranno rivedere i luoghi maledetti e anche - pare - alcuni volti noti provenienti dal passato.

Halloween Kills: Jamie Lee Curtis condivide la prima foto dal set

In aggiunta a Jamie Lee Curtis, Halloween Kills vedrà il ritorno dei veterani Kyle Richards, Nancy Stephens e Charles Cyphers che riprenderanno i loro ruoli originali. Tra i volti nuovi, Anthony Michael Hall, Robert Longstreet e Victoria Paige Watkins. James Jude Courtney e Nick Castle torneranno a interpretare Michael Myers.