Guardiani della Galassia Vol. 3 sarà l'ultimo film Marvel per Dave Bautista?

Dave Bautista è incerto sul futuro del suo personaggio, Drax il Distruttore, nell'MCU e ipotizza che Guardiani della Galassia Vol. 3 possa essere l'ultima incursione nel Marvel universe.

NOTIZIA di 07/05/2021

Guardiani della Galassia Vol. 3 potrebbe essere l'ultimo film Marvel per Dave Bautista. La muscolosa star, interprete di Drax il Distruttore, si appresta a vedere la fine del suo personaggio in quello che sarà l'ultimo film della saga diretto da James Gunn.

Guardiani della galassia Vol.2: Un immagine di Drax che ride
Guardiani della galassia Vol.2: Un immagine di Drax che ride

Nel corso di un'intervista con Digital Spy, è lo stesso Dave Bautista ad avanzare dubbi sul futuro del suo personaggio dopo Guardians of the Galaxy Vol. 3, che uscirà il 5 maggio 2023. In precedenza, James Gunn aveva ventilato l'ipotesi di uno spinoff incentrato sui personaggi di Drax e Mantis (Pom Klementieff), che l'attore aveva definito "un'idea brillante". Dello spinoff, però, non se ne è saputo più niente, è probabile quindi che Marvel abbia lasciato cadere l'idea nel dimenticatoio.

"Non penso che siano molto interessati, o non si adatta al modo in cui hanno pianificato le cose", ha spiegato Bautista. "Ma a parte questo, per quanto riguarda i miei obblighi, ho Guardians 3, e quella probabilmente sarà la fine di Drax."

Dave Bautista: "James Gunn è un maniaco del controllo, Zack Snyder è molto più flessibile"

L'ex campione WWE Dave Bautista si è unito all'MCU nel ruolo di Drax il Distruttore nel 2014, in Guardiani della Galassia. Successivamente ha ripreso il ruolo in Guardiani della Galassia Vol. 2, Avengers: Infinity War del 2018 e Avengers: Endgame del 2019. L'attore dovrebbe tornare nei panni di Drax in Thor: Love and Thunder e Guardians of the Galaxy Holiday Special di Disney +, entrambi in uscita nel 2022, prima di riprendere il ruolo ancora una volta per Guardians of the Galaxy Vol. 3 nel 2023.

A partire dal 21 maggio, troveremo l'attore su Netflix nei panni di Scott Ward, leader di un team di mercenari, in Army of the Dead di Zack Snyder. Inoltre sarà Glossu Rabban nel reboot di Dune di Denis Villeneuve.