Chiara Ferragni - Unposted: un cinema boicotta il film e il post accende polemiche

Un cinema di Torino non proietterà il film Chiara Ferragni - Unposted, notizia che è stata accolta da polemiche e grandi consensi.

NOTIZIA di 11/09/2019

Chiara Ferragni - Unposted non sarà proiettato in un cinema di Torino: lo hanno ribadito i titolari della sala con un post su Facebook che è stato accolto come un tentativo di boicottaggio del film e ha suscitato reazioni contrastanti.

Il cinema Ideal Cityplex di Torino ha comunicato la decisione tramite un post Facebook molto incisivo, con l'immagine della locandina del film modificata con una grande croce rossa: "Giusto perché il nostro pubblico lo sappia all'Ideal NON sarà in calendario Chiara Ferragni: Unposted. #Sapevatelo"

Il documentario sulla nota influencer italiana Chiara Ferragni, diretto da Elisa Amoruso, è stato presentato alla 76°Mostra del cinema di Venezia e sarà nelle sale solo il 17, 18 e 19 settembre 2019 - ne abbiamo parlato anche nella nostra recensione di Chiara Ferragni - Unposted) - ma a quanto pare non troverà posto in tutte le sale gestite dal cinema di Torino Ideal Cityplex.

Chiara Ferragni Unposted 2
Chiara Ferragni - Unposted: Chiara Ferragni in un'immagine del documentario

Il post del cinema ha creato non poche polemiche su Facebook e, come spesso accade, il popolo del web si è diviso: da un lato chi approva e dall'altro i fan e follower di Chiara Ferragni che ovviamente non hanno gradito. Tantissimi i commenti in sole 24 ore, oltre 700, che hanno portato poi i gestori del cinema a replicare, spiegando il perché del post: "È un'informativa al pubblico. Primo non abbiamo spazio in quanto il 18/9 esce l'ultimo film di Tarantino con Brad Pitt e Leonardo di Caprio, "C'era una volta Hollywood". Secondo vogliamo informare per non ricevere numerose chiamate e messaggi (come sta già accadendo) che non lo proietteremo. Terzo, non siamo né sessisti, né ce l'abbiamo con lei, con Fedez, con Milano o chicchessia. Tra l'altro pensiamo andrà bene viste le prevendite dei cinema che lo proietteranno"

Chiara Ferragni - Unposted: più si parla del film, più vale milioni di dollari

Nonostante il boicottaggio del cinema torinese, per Chiara Ferragni - Unposted è già previsto un successo al botteghino, di oltre 9,89 milioni di dollari secondo le stime di Launchmetrics.
Insomma, non basterà un solo cinema per fermare l'avanzata dell'imprenditrice digitale al cinema, per la gioia dei suoi accaniti fan.