Da occhi di gatto a Red Notice: Ladri e ladre sexy al cinema e in tv

In occasione dell'uscita di Red Notice, il nuovo heist movie disponibile in streaming dal 12 novembre su Netflix, andiamo a scoprire i ladri e le ladre sexy al cinema e in tv: perché lo charme è sempre andato di pari passo con l'abilità per i furti.

CLASSIFICA di 13/11/2021
Red Notice Frank Masinetflix  2021 8
Red Notice: Gal Gadot, Ryan Reynolds e Dwayne Johnson in un momento del film

Uno smoking bianco che sarebbe stato perfetto su James Bond. Uno smoking nero, più classico. E un vestito da sera rosso, con una scollatura e uno spacco vertiginosi. È così che in Red Notice, il nuovo heist movie disponibile in streaming dal 12 novembre su Netflix, vediamo spesso in scena Ryan Reynolds, Dwayne Johnson e Gal Gadot. Johnson è John Hartley, un profiler dell'FBI che è costretto ad allearsi con Nolan Booth, interpretato da Reynolds, un famoso ladro d'arte. E, insieme, dovranno provare a catturare un'altra ladra professionista, interpretata da Gal Gadot. Come avrete capito, i nostri eroi sono avvenenti, sexy, e la regia e il comparto tecnico fanno di tutto per renderli il più affascinanti possibile. Da sempre, nel cinema e in tv, lo charme è andato di pari passo con la strategia e l'abilità nei furti. Andiamo allora a vedere i ladri e le ladre sexy al cinema e in tv.

Caccia al ladro

Caccia Al Ladro
Una scena di Caccia al ladro

Non possiamo che iniziare da lui, da Cary Grant, l'impeccabile ed elegantissimo John Robie, detto Il Gatto, il ladro di gioielli al centro di Caccia al ladro, il film del 1955 di Alfred Hitchcock che mescola sapientemente rapine e commedia romantica. Cary Grant è uno che in smoking ci sta benissimo, ed è perfetto per raccontare la storia di un ladro che si è ormai ritirato in Costa Azzurra, in Francia, e che viene chiamato in causa quando qualcuno comincia a compiere furti con il suo stile. Parlando di sex appeal, accanto a Grant c'è Grace Kelly, bionda e algida come voleva Hitch, ma irresistibile, e insieme i due fanno fuochi d'artificio. Letteralmente: è passata alla storia la sequenza in cui, contemporaneamente al loro primo bacio, in cielo esplodono i fuochi d'artificio, a simboleggiare la loro eccitazione e il loro stato d'animo, e a sublimare il sesso che scaturirà da quel bacio.

Alfred Hitchcock: i 12 migliori film del regista

Sette uomini d'oro

Sette Uomini Doro
Una scena di Sette uomini d'oro

Gli heist movie li sapevamo fare anche noi in Italia, basti pensare a I soliti ignoti. Se parliamo di ladri e ladre sexy però non possiamo dimenticare Sette uomini d'oro, il film del 1965 di Marco Vicario, un vero e proprio gioiello giallo-rosa, degno dei migliori film americani, in cui spiccavano la bellezza e il sex appeal di Rossana Podestà, fisico da pin-up e caschetto castano o nero a seconda delle occasioni. In abiti molto sexy e succinti, la Podestà è Giorgia, femme fatale della banda guidata da Philippe Leroy che intende rubare sette tonnellate d'oro da una banca di Ginevra. Pare che a ispirare il personaggio e le avventure di Lupin III sia stato proprio questo film. Ma di questo parleremo dopo...

Red Notice Frank Masinetflix  2021 2
Red Notice: Gal Gadot e Dwayne Johnson in una sequenza

Occhi di gatto

Occhi Di Gatto
Occhi di gatto: un'immagine delle protagoniste

Intanto, se parliamo di cartoni animati, non dobbiamo dimenticare la serie Occhi di gatto, tratta da un manga shōnen scritto e disegnato da Tsukasa Hōjō, pubblicato in Giappone dal 1981 al 1985. Le serie animata, prodotta da Tokyo Movie Shinsha, è stata trasmessa in Giappone dal 1983 al 1985 ed è andata in onda anche in Italia dal 1985 su Italia 1. Racconta di "tre sorelle che han fatto un patto", come recita la celebre sigla di Cristina D'Avena. Hitomi (Sheila nell'edizione italiana), Rui (Kelly) e Ai (Tati) gestiscono un caffè, il Cat's Eye, che non è altro che una copertura per la loro banda specializzata in furti d'arte. Le tre sorelle sono sexy in quel modo innocente che solo i manga e gli anime che guardavamo negli anni Ottanta, riescono a ricreare.

Red Notice: Gal Gadot entra in azione nella nuova clip del film

Lupin III e Lupin

Sequenza del film Lupin III: Il castello di Cagliostro
Sequenza del film Lupin III: Il castello di Cagliostro

Che poi è lo stesso sex appeal di uno dei personaggi a cartoni animati più amato della storia, la supersexy Margot, o Fujiko (a seconda dell'edizione di cui volete tenere conto), conturbante personaggio femminile del manga, diventato serie animata e film d'animazione, Lupin III. Se l'elemento sexy è lei, anche il nostro protagonista ha il suo fascino. Arsenio Lupin III, nipote del famoso ladro gentiluomo, è un personaggio nato nel 1967 da Monkey Punch, e al centro di numerose riletture. Il film Lupin III - Il castello di Cagliostro, del 1979, è stato diretto da Hayao Myazaki, e le serie tv ci hanno fatto felici a partire dagli Settanta. Il personaggio di Lupin III è così amato che in tanti, qualche mese fa, si sono avvicinati alla serie Netflix Lupin pensando che fosse ispirata a lui. Ma la serie con Omar Sy (molto sexy e amato anche lui) è una rilettura moderna dell'Arsenio Lupin originale, creato da Maurice Leblanc.

Red Notice Frank Masinetflix  2021 1
Red Notice: Gal Gadot, Ryan Reynolds e Dwayne Johnson in un'immagine promozionale

Entrapment

Entrapment
Una scena di Entrapment

Entrapment, il film del 1999 di John Amiel, vede due generazioni di sex appeal a confronto. C'è la bellezza matura e senza tempo di Sean Connery, colui che è stato James Bond, in uno degli ultimi film della sua carriera. E poi c'è la bellezza fiera e rampante di Catherine Zeta Jones, a quei tempi in grande ascesa dopo essere stata la rivelazione de La maschera di Zorro. Scozzese lui, gallese lei, insieme si sono rivelati una coppia esplosiva. Virginia "Gin" Baker è un'agente assicurativa di New York, determinata e seducente, a cui viene dato il compito di incastrare Robert "Mac" MacDougal, un ladro d'opere d'arte scozzese. Il 31 dicembre 1999 è stato rubato un Rembrandt e i sospetti sono caduti su di lui. L'attrazione è inevitabile, per un altro film che mescola giallo e rosa.

Ryan Reynolds ha realizzato 400 messaggi video per i membri della troupe di Red Notice

Ocean's Eleven

Ocean's Eleven: George Clooney, Brad Pitt e Julia Roberts
Ocean's Eleven: George Clooney, Brad Pitt e Julia Roberts

Ocean's Eleven, il film di Steven Soderbergh del 2001, non ha bisogno di presentazioni, soprattutto per quel che riguarda il pubblico femminile. Per capire il tasso di sex appeal del film basta scorrere il cast: George Clooney, Brad Pitt, Andy Garcia, e Julia Roberts per quanto riguarda il pubblico maschile. Clooney e Pitt sono Danny Ocean e Rusty Ryan. Quando il primo esce di prigione dopo quattro anni i due si mettono a progettare il colpo per rapinare tre casinò di Las Vegas. Bellezza, eleganza e sex appeal a palate. Ma è interessante anche la versione al femminile, Ocean's 8, del 2018, cui Sandra Bullock è Debbie Ocean, sorella di Danny. Nel cast ci sono Cate Blanchett, Anne Hathaway e Rihanna, solo per fare alcuni nomi.

Red Notice Frank Masinetflix  2021 6
Red Notice: Gal Gadot in una sequenza

Widows

Widows Elizabeth Debicki
Widows - Eredità criminale: Elizabeth Debicki in una scena del film

Ed è un heist movie tutto al femminile anche Widows - Eredità criminale, scritto e diretto da Steve McQueen nel 2018, con un cast all star che comprende Viola Davis, Michelle Rodriguez, Elizabeth Debicki e Cynthia Erivo. Remake della serie tv anni Ottanta Le vedove, è la storia di un gruppo di donne che rimangono vedove in seguito alla morte di tutti i membri di una banda di rapinatori. Una di loro, allora, pensa di coinvolgere tutte le vedove in un colpo che riscatti la loro condizione.

La casa di carta 5, la recensione: Fine della corsa? Non ancora...

La casa di carta

Lcdp 301 Unit 00964 R 120190712 6004 194Ui94
Rio e Tokyo all'inizio della terza stagione

Anche La casa di carta è una di quelle serie tv che non hanno bisogno di presentazioni. Sì, perché la serie spagnola targata Netflix, iconica ed eclettica, è una delle più amate, oppure odiate, a seconda dei punti di vista. Va detto subito: siamo molto lontani dalle atmosfere raffinate di certi ladri gentiluomini e di furti d'arte raffinati e portati a termine silenziosamente e senza lasciare traccia. Ne la casa di carta si procede per esplosioni e scariche di mitragliatrici, e non siamo nemmeno in abiti eleganti, quanto in impersonali tute rosse. Eppure il sex appeal non manca, perché volti e corpi riescono a venire fuori da sotto le maschere e sotto le tute, e far esplodere grandi passioni che sono il sale della storia, insieme ovviamente alla rapina. Ce n'è per tutti i gusti, dal Professore di Álvaro Morte al Berlino di Pedro Alonso, dal Denver di Jaime Lorente al Rio di Miguel Herràn per il pubblico femminile. Per il pubblico maschile ci sono la Tokyo di Úrsula Corberó, la Lisbona di Itziar Ituño, ma anche la Alicia Sierra di Najwa Nimri, l'amatissima Nairobi di Alba Flores e la dolce Stoccolma di Esther Acebo. E, attenzione, nella prima parte della Stagione 5 vediamo uno di quei colpi raffinati ed eleganti di cui parliamo qui, messo in atto in Danimarca da Berlino...

Red Notice Frank Masinetflix  2021 9
Red Notice: Gal Gadot, Ryan Reynolds e Dwayne Johnson in un'immagine

82 serie TV da guardare su Netflix - Lista aggiornata a ottobre 2021

Red Notice

Red Notice 1
Red Notice: Gal Gadot in una scena d'azione

E veniamo ai giorni nostri, a Red Notice, disponibile in streaming su Netflix dal 12 novembre. In Red Notice di sex appeal ce n'è davvero molto, e il film gioca in maniera ironica su tutto questo. Gal Gadot, in particolare, qui riesce a unire un mix di sex appeal, azione e ironia che va oltre quello che ci aveva fatto vedere in Wonder Woman. Del vestito rosso abbiamo già detto, ma anche quando è in scena in pantaloni e top bianco, o in una gonna attillata sulle tinte del marrone, è quell'elemento che porta il film verso un'eleganza quasi da commedia anni Quaranta. Ryan Reynolds è spesso in scena in uno smoking bianco degno dell'Agente 007, e gioca molto sui toni ironici del Bond di Roger Moore. Dwayne Johnson scherza fin dall'inizio sul suo fisico possente (è un profiler dell'Interpol ma non sembra proprio). Alcuni duetti sono divertenti e intriganti, come quando Gal Gadot tortura Johnson con delle scosse elettriche e minaccia, molto maliziosamente, di andare verso le parti intime. "Più giù", dice, intonando Downtown di Petula Clark. Siamo in un heist movie, abbiamo tre attori sexy e brillanti. E le sorprese sono dietro a ogni angolo.