Filmografia

Filmografia di Tadao Takashima


Il figlio di Godzilla


1967 – Ragazzi, Fantascienza
Recitazione (Dott. Kusumi)
2.0 2.0

Su un'isola tropicale un gruppo di scienziati sta realizzando una serie di esperimenti sul clima quando incontrano un ragno gigante che attacca il figlio di Godzilla, che si batterà per difendere la sua prole.

Frankenstein alla conquista della terra


1965 – Fantascienza, Horror
Recitazione (Dott. Yuzo Kawaji)
4.0 4.0

Verso la fine del conflitto mondiale i tedeschi offrono agli scienziati giapponesi il cuore di Frankenstein ancora vivo. Mentre sono in corso studi, il 6 agosto 1945 a Hiroshima scoppia la bomba atomica e viene distrutto l'ospedale nel cui laboratorio si svolgevano gli esperimenti. Viene ritrovato un fanciullo allo stato selvaggio che cresce a dismisura e si nutre di carni di animali. Da notizie ottenute in Germania e da altri osservazioni si conclude che il gigante è lo stesso Frankenstein rigeneratosi attorno al cuore immortale.

Chûshingura: The 47 Ronin


1962 – Azione, Drammatico, Storico
Recitazione (Jûjirô Hazama)
5.0 5.0

Durante un ricevimento ufficiale, il nobile Asano è fatto oggetto di un tentativo di corruzione e, al suo rifiuto, viene provocato fino a essere indotto a estrarre la spada. L'estrazione di un'arma contro un nobile è un crimine punibile con la morte, e così Asano viene condannato a commettere seppuku. I suoi samurai, rimasti senza padrone e diventari ronin, pianificano così di vendicarne l'onore.

Il trionfo di King Kong


1962 – Avventura, Azione, Commedia, Fantascienza, Horror
Recitazione (Osamu Sakurai)
0.0

Dopo 150 anni di ibernazione il gigantesco Godzilla si desta all'improvviso seminando morte e distruzione nella moderna Tokyo. Nel frattempo su un'isola viene scoperto e catturato l'enorme gorilla chiamato King Kong. L'unica possibilità di salvezza per il genere umano è nello scontro tra le due creature.

Tokyo Cinderella Girl


1954 – Musicale
Recitazione
0.0

Una ragazza orfana lavora come assistente di un mago attaccabrighe e truffaldino. Durante i loro vagabondaggi decidono di organizzare, con l'aiuto di una jazz band, una festa di senzatetto in una villa che pare disabitata. Quando il vecchio proprietario torna, invece che cacciarli finisce a cantare con loro. L'uomo viene molto colpito dalla voce angelica della ragazza e le chiede di vivere con lui ma non vuole aver nulla a che fare con il prestigiatore.