Piero Nuti
Genova, Italia
90 anni, 1 Maggio 1928
  • 6 Film
  • 1 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • 2009 Recitazione (Umberto) - 12 episodi

    Il bene e il male

    2.0 2.0
    Poliziesco

    Il quartiere di una città. Un commissariato. Quattro protagonisti. Da una parte della barricata i poliziotti, accanto a loro le famiglie, gli amici. Sul fronte opposto i criminali, i complici. Di entrambi, la nostra serie esplora il lato umano: la loro storia, ...

  • 2004 Recitazione

    Le cinque giornate di Milano

    0.0
    Drammatico

    La cronaca delle giornate che resero protagonisti i milanesi nella lotta contro l'invasore austriaco.

  • 25 Dicembre 1985 Recitazione

    Joan Lui - Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedi'

    2.4 2.4
    Commedia

    Da dove viene Joan Lui? Potrebbe essere Gesù Cristo, ma al figlio di Dio lo attende una società completamente stravolta: il sequestro della giovane Emanuela, chiese trasformate in discoteche...

  • 1984 Recitazione

    Un caso d'incoscienza

    0.0
    Giallo

    Nel 1932, alla fine di un'avventurosa crociera, l'industriale svedese Erik Sander sparisce misteriosamente. Un giornalista spinto da curiosità professionale si mette a indagare sul caso.

  • 12 Febbraio 1976 Recitazione (Cliente vestito da suora)

    Chi dice donna, dice donna

    0.0
    Commedia

    Film in cinque episodi sull'universo femminile. Tra le donne ritratte, mogli trascurate che diventano prostitute, un'operaia che s'improvvisa bomba sexy e una sacerdotessa che si da in moglie a un emigrato.

  • 1972 Recitazione (Padre di Enrico)

    Le ultime ore di una vergine

    0.0
    Drammatico

    Enrico è un fotoreporter che scatta foto di denuncia, ma entra in crisi perché il suo lavoro non viene apprezzato. Oltretutto la sua compagna aspetta un bambino...

  • 27 Ottobre 1971 Recitazione (Dottore)

    L'istruttoria è chiusa: dimentichi

    3.5 3.5
    Poliziesco

    L'architetto Vanzi viene accusato di omicidio colposo e condannato al carcere. In prigione scoprirà che anche dietro le sbarre l'unica cosa che ha valore è il potere dei soldi, potere saldamente in mano a criminali mafiosi senza scrupoli.

  • Nato - 1 Maggio 1928